CHEMIOTERAPIA E TOSSICOLOGIA

Farmacia CHEMIOTERAPIA E TOSSICOLOGIA

0760100027
DIPARTIMENTO DI FARMACIA
CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO DI 5 ANNI
FARMACIA
2014/2015

OBBLIGATORIO
ANNO CORSO 5
ANNO ORDINAMENTO 2010
PRIMO SEMESTRE
CFUOREATTIVITÀ
1CHEMIOTERAPIA
540LEZIONE
2TOSSICOLOGIA
540LEZIONE
Obiettivi
IL CORSO HA L’OBIETTIVO DI FORNIRE ALLO STUDENTE:
CONOSCENZA E CAPACITÀ DI COMPRENSIONE
NOZIONI BASILARI DI CONOSCENZE NEL CAMPO DELLA FARMACOCINETICA, FARMACODINAMICA E TOSSICOCINETICA DI MOLECOLE BIOATTIVE DI ORIGINE NATURALE E SINTETICA AD ATTIVITÀ ANTIBATTERICA, ANTIVIRALE, ANTIPROTOZOARIA, ANTIELMINTICA ED ANTITUMORALE E LORO TOSSICITÀ; NOZIONI SUI MECCANISMI DI FARMACO RESISTENZA E SUL RAZIONALE SU CUI È BASATO L’USO COMBINATO DI PIÙ FARMACI ANTIBIOTICI E/O CHEMIOTERAPICI; INTERAZIONI TRA BIOMOLECOLE DI ORIGINE ALIMENTARE ED AMBIENTALE CHE DETERMINANO TOSSICITÀ; NOZIONI SULLE MOLECOLE DI ORIGINE NATURALE E SINTETICA ATTIVE SUL SNC E PERIFERICO; DROGHE PSICOATTIVE; FARMACODIPENDENZA; CRAVING; TOLLERANZA FARMACOCINETICA E FARMACODINAMICA; SINDROMI ASTINENZIALI; TERAPIE DI DISASSUEFAZIONE. IL CORSO INCLUDE ANCHE TEMI SPECIFICI RIGUARDANTI: 1. FARMACI DI RECENTE SCOPERTA E/O IN CORSO DI SPERIMENTAZIONE CHE CONSENTONO OGGI DI AFFRONTARE PIÙ RADICALMENTE LA CURA DI PATOLOGIE GRAVI QYUALI AIDS E FORME TUMAORALI PARTICOLARMENT AGGRESSIVE; 2. TOSSICI DI ORIGINE AMBIENTALE ED ALIMENTARE CHE CONSENTONO UNA COMPRENSIONE SISTEMATICA E CRITICA DELLA CONOSCENZA DI PRODOTTI TOSSICI PRESENTI NELL’AMBIENTE.
CONOSCENZA E CAPACITÀ DI COMPRENSIONE APPLICATE
LA CAPACITÀ DI APPLICARE LE CONOSCENZE ACQUISITE NELL’AMBITO CHEMIOTERAPICO E TOSSICOLOGICO A PROBLEMATICHE CHE POSSONO VERIFICARSI A SEGUITO DI ESPOSIZIONE A ANTIBIOTICI, CHEMIOTERAPICI E DROGHE PSICOATTIVE E TOSSICHE DI VARIA ORIGINE COME LA VALUTAZIONE DEGLI EVENTI AVVERSI PER LA SOSTENIBILITÀ DELLA TERAPIA; INDIVIDUAZIONE DEI PROBLEMI CORRELATI ALL’ABUSO DI FARMACI E DROGHE ED ALL’ESPOSIZIONE A SOSTANZE TOSSICHE DI ORIGINE AMBIENTALE E/O AD ANTIBIOTICI E CHEMIOTERAPICI E LE MODALITÀ DI RIPRISTINO DI UNA NORMALE FLORA BATTERICA PER IL MANTENIMENTO DELLA SALUTE.
AUTONOMIA DI GIUDIZIO
CAPACITÀ DI GIUDIZIO E DI INTEGRAZIONE DELLE CONOSCENZE PER GESTIRE LA COMPLESSITÀ DEGLI EFFETTI COLLATERALI E/O TOSSICI DELLE TERAPIE. IN MERITO ALLA FUNZIONE DI INTERFACCIA TRA IL MEDICO ED IL PAZIENTE, DI FORMULARE GIUDIZI SULLA BASE DI INFORMAZIONI LIMITATE O INCOMPLETE, INCLUDENDO LA RIFLESSIONE SULLE RESPONSABILITÀ SOCIALI ED ETICHE COLLEGATE ALL’APPLICAZIONE DELLE LORO CONOSCENZE E GIUDIZI.
ABILITÀ COMUNICATIVE
CAPACITÀ DI COMUNICARE IN MODO CHIARO E PRIVO DI AMBIGUITÀ LE CONOSCENZE E CONCLUSIONI DI GIUDIZIO A INTERLOCUTORI SPECIALISTI (OPERATORI SANITARI) E/O NON SPECIALISTI (PAZIENTI) DI QUALSIASI GRADO E LIVELLO DI ISTRUZIONE.


CAPACITÀ DI APPRENDERE
CAPACITÀ DI APPRENDIMENTO IN MODO AUTONOMO CHE POSSA CONSENTIRE UNO STUDIO CONTINUO PER L’AGGIORNAMENTO, CONDIZIONE NECESSARIA PER L’ESPLETAMENTO DELLA PROFESSIONE DI FARMACISTA, MEDIANTE L’USO DI TESTI, PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE DEL SETTORE E BANCHE DATI DELLE PRINCIPALI AGENZIE REGOLATORIE (EMA, FDA, AIFA ETC.)

Prerequisiti
PREREQUISITI
E’ RICHIESTA L’ACQUISIZIONE DEGLI OBIETTIVI RELATIVI ALLE SEGUENTI DISCIPLINE: ANATOMIA, FISIOLOGIA, BIOCHIMICA, PATOLOGIA, FARMACOLOGIA E MICROBIOLOGIA.
Contenuti
PROGRAMMA DI CHEMIOTERAPIA
CONCETTI DI ANTIBIOTICO TERAPIA E CHEMIOTERAPIA E DI TOSSICITÀ SELETTIVA. LA FARMACO RESISTENZA. TRATTAMENTO FARMACOLOGICO DI PATOLOGIE DI ORIGINE VIRALE, E FARMACI UTILIZZATI PER : INFLUENZA, INFEZIONI DI NATURA ERPETICA, EPATITI B E C, SINDROME DA IMMUNODEFICIENZA ACQUISITA, RAZIONALE DELLE TERAPIE COMBINATE, CRITERI DI SCELTA DEI FARMACI DA ASSOCIARE. LA MALATTIE SESSUALMENTE TRASMESSE. ANTIMALARICI. ANTIELMINTICI. FARMACI PER LA TOXOPLASMOSI. ANTIFOLICI AD ATTIVITYÀ ANTIBATTERICA, ANTIPROTOZOARIA ED ANTITUMORALE. ANTITUBERCOLARI. AMMINIGLUCOSIDI. MACROLIDI. CHINOLONICI. BETA LATTAMICI ED INIBITORI DELLE BETA LATTAMASI. ANTITUNMORALI DI VECCHIA E NUOVA GENERAZIONE E RAZIONALE DI UNA TERPIA COMBINATA E PERSONALIZZATA.

PROGRAMMA DI TOSSICOLOGIA
RELAZIONE DOSE-RISPOSTA. EFFETTI COLLATERALI ED EFFETTI TOSSICI. INTERAZIONI FARMACOCINETICHE E FARMACODINAMICHE. FARMACOALLERGIA. FARMACOIDIOSINCRASIA. DROGHE PSICOATTIVE: ALCOOL ETILICO, OPPIACEI, COCAINA, ECSTASY, CANNABINOIDI, PRODOTTI ANFETAMINICI, LSD, MESCALINA, PSILOCINA, PSILOCIBINA. FARMACODIPENDENZA. TOLLERANZA FARMACOCINETICA E FARMACODINAMICA. SINDROMI ASTINENZIALI E TERAPIE DI DISASSUEFAZIONE. TOSSICI DI ORIGINE ALIMENTARE ( GLUTINE, LATTE, MICOTOSSINE, TOSSINA BOTULINICA ED ALTRI CONTAMINANTI PRESENTI NEGLI ALIMENTI O CHE SI ORIGINANO IN ALCUNE PREPARAZIONI. TOSSICI PRESENTI NELL’AMBIENTE ( PCBS, DIOSSINE, BENZENE E SOLVENTI ORGANICI VARI, PARTICOLATO E POLVERI SOTTILI, OZONO E CO). INTOSSICAZIONI DA METALLI PESANTI. INTERFERENTI ENDOCRINI DI VARIA ORIGINE. SOSTANZE TIOSSICHE PER RADIOATTIVITÀ. RADON. FITOESTROGENI. TRATTAMENTO DELLE INTOSSICAZIONI ED ANTIDOTISMO. CONTAMINAZIONE MICROBICA DEGLI ALIMENTI. ESOTOSSINE ED ANDOTOSSINE DI ORIGINE BATTERICA. TESTS DI MUTAGENESI E DI GENOTOSSICITÀ
Metodi Didattici
LEZIONI FRONTALI E COLLOQUI INTERATTIVI IN ITINERE SUI PRINCIPALI TEMI OGGETTO DEL CORSO
Verifica dell'apprendimento
METODI DI VALUTAZIONE
COLLOQUI IN ITINERE DI AUTOVALUTAZIONE
COLLOQUIO ORALE
Testi
REFERENCE BOOKS
KLAASSEN CD, WATKINS III JB, CASARETT & DOULL, ELEMENTI DI TOSSICOLOGIA, EDIZIONE ITALIANA A CURA DI PATRIZIA HRELIA E GIORGIO CANTELLI FORTI, CASA EDITRICE AMBROSIANA
PAOLETTI R, NICOSIA S, CLEMENTI F, FUMAGALLI G, FARMACOLOGIA GENERALE E MOLECOLARE, UTET.
GOODMAN & GILMAN, LE BASI FARMACOLOGICHE DELLA TERAPIA, X EDIZIONE ITALIANA, ZANICHELLI.
DOLARA, TOSSICOLOGIA GENERALE ED AMBIENTALE, EDITORE PICCIN.
KATZUNG, FARMACOLOGIA, EDITORE PICCIN
Altre Informazioni
PER QUALSIASI CHIARIMENTO RIVOLGERSI AL DOCENTE CHE RICEVE IL MARTEDÌ ED IL GIOVEDÌ DALLE 11 ALLE 13
  BETA VERSION Fonte dati ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2016-09-30]