CHIMICA DEI COMPOSTI ETEROCICLICI

Farmacia CHIMICA DEI COMPOSTI ETEROCICLICI

0760100035
DIPARTIMENTO DI FARMACIA
CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO DI 5 ANNI
FARMACIA
2014/2015

ANNO ORDINAMENTO 2010
PRIMO SEMESTRE
CFUOREATTIVITÀ
540LEZIONE
Obiettivi
IL CORSO SI PROPONE DI FORNIRE ALLO STUDENTE UNA CONOSCENZA DI BASE DELLA CHIMICA DEI COMPOSTI ETEROCICLICI E UNA PRESENTAZIONE DELLE NUMEROSE APPLICAZIONI DI TALI COMPOSTI SIA IN AMBITO SINTETICO CHE BIOLOGICO E FARMACOLOGICO.
LO STUDENTE ALLA FINE DEL CORSO DEVE CONOSCERE LA CLASSIFICAZIONE, LA NOMENCLATURA E LA STRUTTURA DEI PRINCIPALI ANELLI ETEROCICLICI. CONOSCERE I PRINCIPI PER LA NOMENCLATURA IUPAC DEGLI ETEROCICLI MONOCICLICI E DEI SISTEMI ETEROCICLICI CONDENSATI.
CONOSCERE LE PROPRIETÀ CHIMICHE, I METODI DI PREPARAZIONE E LA REATTIVITÀ DEI PRINCIPALI ANELLI ETEROCICLICI CON PARTICOLARE RIFERIMENTO AI SISTEMI A 3, 4, 5 E 6 ATOMI CONTENENTI UNO O DUE ETEROATOMI E AI SISTEMI ETEROCICLICI CONDENSATI.
Prerequisiti
CONOSCENZE DI BASE DI CHIMICA GENERALE ED INORGANICA E DI CHIMICA ORGANICA.
Contenuti
DEFINIZIONE E CLASSIFICAZIONE DI COMPOSTI ETEROCICLICI: SATURI ED INSATURI
NOMENCLATURA DEI COMPOSTI ETEROCICLICI: REGOLE PER LA NOMENCLATURA DI COMPOSTI ETEROCICLICI MONOCICLICI, A PONTE E SPIRANICI. ATTRIBUZIONE DELLA NOMENCLATURA A SISTEMI ETEROCICLICI COMPLESSI.
METODI DI SINTESI: STRATEGIE DI FORMAZIONE DEI CICLI, REAZIONI DI CICLIZZAZIONE MEDIANTE INTERAZIONE DI UN CENTRO NUCLEOFILO CON UN CENTRO ELETTROFILO (REGOLE DI BALDWIN SULLA CHIUSURA DEGLI ANELLI), REAZIONI PERICICLICHE, ANALISI RETROSINTETICA APPLICATA ALLA SINTESI DEI COMPOSTI ETEROCICLICI.
SISTEMI ETEROCICLICI A 3 TERMINI CON UN ETEROATOMO E CON DUE ETEROATOMI: STRUTTURA, PROPRIETÀ, SINTESI E REATTIVITÀ.
ETEROCICLI A 4 TERMINI: STRUTTURA, PREPARAZIONE E REAZIONI.
SISTEMI ETEROCICLICI A 5 TERMINI CON UN ETEROATOMO E LORO DERIVATI BENZOCONDENSATI: STRUTTURA, PROPRIETÀ, SINTESI E REATTIVITÀ.
SISTEMI ETEROCICLICI A 5 TERMINI CON DUE ETEROATOMI: STRUTTURA, PROPRIETÀ, SINTESI E REATTIVITÀ.
PIRIDINA E DERIVATI BENZOCONDENSATI: STRUTTURA, PROPRIETÀ, REAZIONI E SINTESI.
DIAZINE E DERIVATI BENZOCONDENSATI: STRUTTURA, PREPARAZIONE E SINTESI.
PURINE: STRUTTURA, PROPRIETÀ, SINTESI.
ESEMPI DI MOLECOLE NATURALI E DI INTERESSE FARMACEUTICO A NUCLEO ETEROCICLICO.
Metodi Didattici
LEZIONI FRONTALI
Verifica dell'apprendimento
PROVA SCRITTA PROPEDEUTICA AL COLLOQUIO ORALE.
Testi
D. SICA, F. ZOLLO, CHIMICA DEI COMPOSTI ETEROCICLICI FARMACOLOGICAMENTE ATTIVI, PICCIN.
BROGGINI-ZECCHI, CHIMICA DEI COMPOSTI ETEROCICLICI ED LA SCIENTIFICA.
JOHN A. JOULE, KEITH MILLS, HETEROCYCLIC CHEMISTRY, WILEY.
APPUNTI DI LEZIONE.
Altre Informazioni
NA
  BETA VERSION Fonte dati ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2016-09-30]