CHIMICA TOSSICOLOGICA

Farmacia CHIMICA TOSSICOLOGICA

0760100038
DIPARTIMENTO DI FARMACIA
CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO DI 5 ANNI
FARMACIA
2017/2018

ANNO CORSO 5
ANNO ORDINAMENTO 2010
PRIMO SEMESTRE
CFUOREATTIVITÀ
540LEZIONE
Obiettivi
IL CORSO INTENDE FORNIRE AGLI STUDENTI LE CONOSCENZE FONDAMENTALI RIGUARDANTI LA STRUTTURA CHIMICA, IL DESTINO METABOLICO, I METODI DI VALUTAZIONE DELL'AZIONE TOSSICA ED IL MECCANISMO D'AZIONE DELLE PRINCIPALI CLASSI DI XENOBIOTICIDI INTERESSE TOSSICOLOGICO. VERRANNO DISCUSSI GLI ASPETTI CHIMICI DEL MECCANISMO D’AZIONE, LE INTERAZIONI SOSTANZA TOSSICA / TARGET BIOLOGICO E GLI ASPETTI TOSSICOLOGICI LEGATI AL METABOLISMO E INTERAZIONE CON ALTRI TOSSICI E/O FARMACI. INOLTRE, VERRANNO ANALIZZATE IN MODO CRITICO LE PROPRIETÀ CHIMICO-FISICHE CHIMICHE DEI TOSSICI/FARMACI E DELLE LORO INTERRELAZIONI CON I SUBSTRATI BIOLOGICI E VERRANNO DISCUSSI I METODI ANALITICI QUALI E QUANTITATIVI DI ALCUNE SOSTANZE TOSSICHE. ALLA FINE DEL CORSO, LO STUDENTE DOVRÀ AVER ACQUISITO LE CONOSCENZE DI BASE DELLA REATTIVITÀ, DEI MECCANISMI D'AZIONE E DEGLI ASPETTI CHIMICO-TOSSICOLOGICI DI MOLECOLE DANNOSE PER LA SALUTE.
IN PARTICOLARE, LO STUDENTE DOVRÀ ESSERE IN GRADO DI COMPRENDERE I MECCANISMI D'AZIONE A LIVELLO MOLECOLARE RELATIVI ALLE PRINCIPALI CLASSI DI XENOBIOTICI TRA CUI I PIÙ IMPORTANTI INQUINANTI NEGLI AMBIENTI DI VITA E DI LAVORO, ACQUISENDO ANCHE COMPETENZE IN MATERIA DI TUTELA DI SICUREZZA DELL'AMBIENTE, DELL'INDUSTRIA E DEGLI ALIMENTI.
Prerequisiti
OLTRE AL SUPERAMENTO DI TUTTI GLI ESAMI DEL II ANNO, È RICHIESTA L’ACQUISIZIONE DEGLI OBIETTIVI RELATIVI AI CORSI DI CHIMICA FARMACEUTICA E TOSSICOLOGICA I E II. INOLTRE, È FORTEMENTE CONSIGLIATA L’ACQUISIZIONE DEGLI OBIETTIVI DELLA FARMACOLOGIA GENERALE.
Contenuti
IL PROGRAMMA D’ESAME È ORGANIZZATO PER OBIETTIVI DIDATTICI INTERMEDI:
- INTRODUZIONE
- TOSSICOLOGIA E CHIMICA TOSSICOLOGICA
- TIPI DI SOSTANZE TOSSICHE
- VIE DI ESPOSIZIONE
- RELAZIONE DOSE-RISPOSTA E TOSSICITÀ RELATIVA
- TOSSICOLOGIA CINETICA E NON-CINETICA
- FASI DELLA TOSSICITÀ
- NATURA CHIMICA DELLE SOSTANZE TOSSICHE
- TRASFORMAZIONI BIOCHIMICHE
- REAZIONI METABOLICHE DI FASE I E II DEGLI XENOBIOTICI
- MECCANISMI BIOCHIMICI DI TOSSICITÀ
- CARCINOGENESI E MUTAGENESI
- SOSTANZE TOSSICHE: ELEMENTI, COMPOSTI INORGANICI, ORGANOMETALLICI, COMPOSTI ORGANICI, SOSTANZE DI ORIGINE NATURALE
- PROCESSI BIOLOGICI AMBIENTALI E ECOTOSSICOLOGIA
- ANALISI DEGLI XENOBIOTICI
Metodi Didattici
L’INSEGNAMENTO PREVEDE LEZIONI FRONTALI DELLA DURATA DI 40 ORE COMPLESSIVE (5 CFU), CHE SI SVOLGONO IN
AULA CON L’AUSILIO DI PROIEZIONI.
Verifica dell'apprendimento
IL RAGGIUNGIMENTO DEGLI OBIETTIVI DELL’INSEGNAMENTO È CERTIFICATO MEDIANTE IL SUPERAMENTO DI UN ESAME ORALE CHE CONSISTE IN UN COLLOQUIO CON DOMANDE E DISCUSSIONE SUI CONTENUTI INDICATI NEL PROGRAMMA DELL’INSEGNAMENTO ED È FINALIZZATO AD ACCERTARE IL LIVELLO DI CONOSCENZA E CAPACITÀ DI COMPRENSIONE RAGGIUNTO DALLO STUDENTE, NONCHÉ A VERIFICARNE LA CAPACITÀ DI ESPOSIZIONE RICORRENDO ALLA TERMINOLOGIA APPROPRIATA. L'ESAME È SUPERATO CON UN PUNTEGGIO DI ALMENO 18/30
Testi
S.E. MANAHAN, TOXICOLOGICAL CHEMISTRY AND BIOCHEMISTRY, 3RDED., CRC PRESS

CASARETT& DOULL, ELEMENTI DI TOSSICOLOGIA, CURTIS D. KLASSEN, JOHN B. WATKINS, CASA EDITRICE AMBROSIANA

C. BAIRD, M. CANN., CHIMICA AMBIENTALE, 3RDED., ZANICHELLI.

P.DOLARA, TOSSICOLOGIA GENERALE E AMBIENTALE, PICCIN.

S. BELL, FORENSICCHEMISTRY, PEARSONEDUCATION.

R. RAPLEY, D. WHITEHOUSE, MOLECULAR FORENSICS, WILEY

GOODMAN & GILMAN'S THE PHARMACOLOGICAL BASIS OF THERAPEUTICS, TWELFTH EDITION, MCGRAW-HILL MEDICAL PUBLISHING DIVISION (2011).
Altre Informazioni
LA FREQUENZA AI CORSI È FORTEMENTE CONSIGLIATA, BENCHÉ NON OBBLIGATORIA.
L'INSEGNAMENTO VERRÀ IMPARTITO IN ITALIANO, PRESSO LE AULE DEL DIPARTIMENTO DI FARMACIA.

IL PROGRAMMA DETTAGLIATO DEL CORSO È DISPONIBILE NEL SITO WEB DEL DOCENTE: HTTP://DOCENTI.UNISA.IT/005059
  BETA VERSION Fonte dati ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2019-05-14]