IMPIANTI DELL'INDUSTRIA FARMACEUTICA

Farmacia IMPIANTI DELL'INDUSTRIA FARMACEUTICA

0760100051
DIPARTIMENTO DI FARMACIA
CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO DI 5 ANNI
FARMACIA
2017/2018

ANNO ORDINAMENTO 2010
PRIMO SEMESTRE
CFUOREATTIVITÀ
540LEZIONE
Obiettivi
L’insegnamento si prefigge di far acquisire agli studenti le conoscenze di base dei principali processi per le trasformazioni industriali delle materie prime attraverso la comprensione dei principi fisici, e delle apparecchiature più comunemente adoperate per condurre operazioni sia di scambio del calore che del simultaneo trasferimento di calore e materia.
Lo studente, applicando le competenze acquisite, dovrà essere in grado di identificare le fasi di processo rilevanti delle più comuni trasformazioni industriali applicate in campo farmaceutico e di indicare, al contempo, la tipologia di apparecchiatura più idonea a sviluppare, in modo efficace e razionale, la trasformazione voluta.
Prerequisiti
E’ RICHIESTA L’ACQUISIZIONE DEGLI OBIETTIVI RELATIVI ALLE SEGUENTI DISCIPLINE:
MATEMATICA, FISICA, CHIMICA GENERALE ED INORGANICA.
SONO ALTRESÌ RICHIESTE CONOSCENZE DI BASE DELLA LINGUA INGLESE
Contenuti
GRANDEZZE FISICHE (SI). SISTEMI CHIUSI E APERTI. CONDIZIONI DI STATO STAZIONARIO E REGIME TRANSITORIO. SCHEMI DI PROCESSO. NORME UNICHIM, LAYOUT DI PROCESSO. FLUIDI DI SERVIZIO. BILANCI DI MATERIA E DI ENERGIA. PROCESSI BASATI SU OPERAZIONI UNITARIE DI VELOCITÀ. PROCESSI BASATI SU OPERAZIONI UNITARIE DI EQUILIBRIO.
PROCESSI E APPARECCHIATURE PER LO SCAMBIO TERMICO
FENOMENI DI TRASPORTO DEL CALORE. COEFFICIENTI DI SCAMBIO. EQUAZIONE DI PROGETTO DI UNO SCAMBIATORE. BILANCI DI ENERGIA. APPARECCHIATURE.
PROCESSI E APPARECCHIATURE PER LA CONCENTRAZIONE PER EVAPORAZIONE DI SOLVENTE.
PROCESSI E APPARECCHIATURE. CONCENTRATORI A SINGOLO EFFETTO, EFFETTI MULTIPLI. TABELLA DEL VAPORE SATURO. APPLICAZIONE DI BILANCI DI MATERIA E DI ENERGIA.
PROCESSI E APPARECCHIATURE PER L’ESSICCAMENTO.
METODI DI ESSICCAMENTO. IGROMETRIA DELL’ARIA. APPARECCHIATURE.
PROCESSI E APPARECCHIATURE PER LA DISTILLAZIONE. STADIO DI EQUILIBRIO. LEGGI DI RAOULT E DI DALTON. DIAGRAMMI DI STATO E DI EQUILIBRIO. DISTILLAZIONE FLASH E PER RETTIFICA. BILANCI DI MATERIA E DI ENERGIA. APPARECCHIATURE.
PROCESSI E APPARECCHIATURE PER LA ESTRAZIONE. ESTRAZIONE LIQUIDO-SOLIDO: PRINCIPI E APPARECCHIATURE. ESTRAZIONE LIQUIDO-LIQUIDO: PRINCIPI E APPARECCHIATURE.
PROCESSI E APPARECCHIATURE CHE COINVOLGONO I MATERIALI SOLIDI.
PROPRIETÀ DEI SOLIDI GRANULARI. MACINAZIONE, APPARECCHIATURE. TRASPORTO, APPARECCHIATURE. STOCCAGGIO DEI SOLIDI. AUSILIARI DI SCARICO E DOSATORI. MISCELAZIONE, APPARECCHIATURE.
APPARECCHIATURE PER LE REAZIONI DI SINTESI. LE REAZIONI CHIMICHE. LE VELOCITÀ DI REAZIONE. PROCESSI CONTINUI E DISCONTINUI. REATTORI PER PROCESSI DISCONTINUI E CONTINUI: CARATTERISTICHE STRUTTURALI, ESERCIZIO, BILANCI DI MATERIA. CONFRONTO TRA LE DIVERSE TIPOLOGIE DI REATTORI.
Metodi Didattici
L'INSEGNAMENTO PREVEDE 40 ORE (5CFU) DI DIDATTICA IN LEZIONI FRONTALI IN AULA.
Verifica dell'apprendimento
COLLOQUIO ORALE.
Testi
A.S. FOUST ET AL., I PRINCIPI DELLE OPERAZIONI UNITARIE, CASA ED. AMBROSIANA, MILANO 1980
L. FABRIS, S. RIGAMONTI, LA FABBRICAZIONE INDUSTRIALE DEI MEDICINALI, SOC. EDITRICE ESCULAPIO-BOLOGNA 2008
D. FRISO, M. NIERO, OPERAZIONI UNITARIE DELL’INGEGNERIA ALIMENTARE, CLEUP, PADOVA, 2010
PERRY’S CHEMICAL ENGINEERS’ HANDBOOK, 8TH EDITION, MCGRAW HILL, NEW YORK, 2008
W. MCCABE, J. SMITH, P. HARRIOT, UNIT OPERATION OF CHEMICAL ENGINEERING, MCGRAW HILL, NEW YORK, 1993
A.J. HICKEY, D. GANDERTON, PHARMACEUTICAL PROCESS ENGINEERING, MARCEL DEKKER INC., NEW YORK, 2001
O. LEVELSPIEL, INGEGNERIA DELLE REAZIONI CHIMICHE, CASA EDITRICE AMBROSIANA, MILANO, 1978
MATERIALE DIDATTICO DISTRIBUITO A LEZIONE E DISPONIBILE SUL SITO DOCENTE.
Altre Informazioni
SEDE E PIANIFICAZIONE TEMPORALE.
IL CORSO È SVOLTO PRESSO IL DIPARTIMENTO DI FARMACIA;
ORARIO DELLE LEZIONI E AULA SONO PUBBLICATI SULLA PAGINA DELLA DIDATTICA DEL SITO WEB DI DIPATIMENTO.
  BETA VERSION Fonte dati ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2019-05-14]