CHIMICA GENERALE ED INORGANICA

Farmacia CHIMICA GENERALE ED INORGANICA

0760100006
DIPARTIMENTO DI FARMACIA
CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO DI 5 ANNI
FARMACIA
2020/2021

OBBLIGATORIO
ANNO CORSO 1
ANNO ORDINAMENTO 2020
SECONDO SEMESTRE
CFUOREATTIVITÀ
1080LEZIONE
Obiettivi
L'INSEGNAMENTO è volto alla acquisizione delle conoscenze e alla comprensione delle proprietà chimiche degli elementi e molecole, dei gas, solidi, liquidi e soluzioni, dei meccanismi delle reazioni chimiche, e delle relazioni ponderali nelle reazioni chimiche.
Lo studente applicando le competenze acquisite, dovrà essere in grado di effettuare i calcoli necessari allo studio delle reazioni chimiche e dei sistemi in equilibrio
Prerequisiti
LO STUDENTE DEVE AVERE ACQUISITO LE CONOSCENZE DI BASE NEL CAMPO DELLA CHIMICA E DELLA MATEMATICA FORNITE DAI PROGRAMMI DI STUDIO DELLE SCUOLE SUPERIORI.
Contenuti
GLI ARGOMENTI AFFRONTATI NELL'ESAME DI CHIMICA GENERALE ED INORGANICA SONO:

SEZIONE 1: I FONDAMENTI DELLA CHIMICA, UNITÀ DI MISURA, ANALISI DIMENSIONALE. FORMULE CHIMICHE E COMPOSIZIONE STECHIOMETRICA. EQUAZIONI CHIMICHE E STECHIOMETRIA DELLE REAZIONI. ALCUNI TIPI DI REAZIONI CHIMICHE (2 CFU)

SEZIONE 2: LA TAVOLA PERIODICA, NOMENCLATURA, TEORIE ATOMICHE. LA STRUTTURA DEGLI ATOMI, NUMERI QUANTICI E AUFBAU. CONFIGURAZIONI ELETTRONICHE (1CFU)

SEZIONE 3: IL LEGAME CHIMICO: LEGAME COVALENTE, LEGAME IONICO, LEGAME METALLICO, LEGAMI DEBOLI (2 CFU).

SEZIONE 4: GLI STATI DELLA MATERIA: GAS (TEORIA CINETICA), LIQUIDI E SOLIDI E LORO PROPRIETÀ. LE SOLUZIONI, LE PROPRIETÀ COLLIGATIVE (2 CFU).

SEZIONE 5: L’EQUILIBRIO CHIMICO: PRINCIPI DELL’EQUILIBRIO, EQUILIBRIO IN FASE GASSOSA, EQUILIBRIO IN SOLUZIONE, ACIDI E BASI DEBOLI, IDROLISI SALINA E SOLUZIONI TAMPONE. EQUILIBRI DI SOLUBILITÀ (3 CFU)
Metodi Didattici
L’INSEGNAMENTO PREVEDE 80 ORE DI DIDATTICA ASSISTITA (10 CFU) RIPARTITE IN DUE TERZI DI LEZIONI FRONTALI E UN TERZO DI ESERCITAZIONI IN AULA. DURANTE LE ESERCITAZIONI GLI STUDENTI VERIFICANO DIRETTAMENTE CIÒ CHE IL DOCENTE INTRODUCE NEL CORSO DELLA LEZIONE.
Verifica dell'apprendimento
IL RAGGIUNGIMENTO DEGLI OBIETTIVI DELL’INSEGNAMENTO È CERTIFICATO MEDIANTE IL SUPERAMENTO DI UN ESAME FINALE DI PROFITTO, CHE PREVEDE UNA PROVA SCRITTA E UNA PROVA ORALE SUGLI ARGOMENTI DEL PROGRAMMA DI INSEGNAMENTO (PUNTEGGIO MINIMO 18/30):

1) LA PROVA SCRITTA, DI NORMA DI DURATA NON INFERIORE A 60 MINUTI, E’ PROPEDEUTICA PER LA SUCCESSIVA PROVA ORALE ED E’ FINALIZZATA A VERIFICARE LA CAPACITÀ DI APPLICARE CORRETTAMENTE LE CONOSCENZE TEORICHE, LA CAPACITÀ DI COMPRENSIONE DELLE PROBLEMATICHE PROPOSTE.

2) LA PROVA ORALE CONSISTE IN UN COLLOQUIO CON DOMANDE E DISCUSSIONE SUI CONTENUTI TEORICI E METODOLOGICI INDICATI NEL PROGRAMMA DELL’INSEGNAMENTO ED È FINALIZZATA AD ACCERTARE IL LIVELLO DI CONOSCENZA E CAPACITÀ DI COMPRENSIONE RAGGIUNTO DALLO STUDENTE, NONCHÉ A VERIFICARE LA CAPACITÀ DI ESPOSIZIONE RICORRENDO ALLA TERMINOLOGIA APPROPRIATA E LA CAPACITÀ DI ORGANIZZAZIONE AUTONOMA DELL'ESPOSIZIONE SUGLI STESSI ARGOMENTI A CONTENUTO TEORICO.

IL VOTO MINIMO PER IL SUPERAMENTO DELL’ESAME È 18/30. LA LODE POTRÀ ESSERE ATTRIBUITA AGLI STUDENTI CHE RAGGIUNGANO IL VOTO MASSIMO DI 30/30 E DIMOSTRINO DI ESSERE IN GRADO DI APPLICARE AUTONOMAMENTE CONOSCENZE E COMPETENZE ACQUISITE ANCHE IN CONTESTI DIVERSI DA QUELLI PROPOSTI A LEZIONE.
Testi
KOTZ - CHIMICA, EDISES
K. W. WHITTEN - CHIMICA GENERALE, PICCIN
BERTINI, MANI - STECHIOMETRIA, CASA EDITRICE AMBROSIANA.
Altre Informazioni
IL SITO DEL CORSO È: HTTP://WWW.SOFTMINING.IT/CHIMICAGENERALE
  BETA VERSION Fonte dati ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2022-05-23]