STORIA GRECA

Filologia, Letterature e Storia dell'Antichità STORIA GRECA

0322200054
DIPARTIMENTO DI STUDI UMANISTICI
CORSO DI LAUREA MAGISTRALE
FILOLOGIA, LETTERATURE E STORIA DELL'ANTICHITÀ
2019/2020

OBBLIGATORIO
ANNO CORSO 1
ANNO ORDINAMENTO 2017
PRIMO SEMESTRE
CFUOREATTIVITÀ
945LEZIONE
Obiettivi
CONOSCENZA E CAPACITÀ DI COMPRENSIONE: APPROFONDIMENTO DELLE CONOSCENZE DI STORIA E STORIOGRAFIA GRECA ACQUISITE NEL CORSO DEL TRIENNIO; SVILUPPO DELLE GIÀ ACQUISITE CAPACITÀ DI APPROCCIO A FONTI, DOCUMENTI E BIBLIOGRAFIA IN DIREZIONE PROFESSIONALIZZANTE.
CAPACITÀ DI APPLICARE CONOSCENZA E COMPRENSIONE: CAPACITÀ DI APPLICARE LE CONOSCENZE ACQUISITE (LINGUISTICHE, FILOLOGICHE E STORICHE) ALL'ESEGESI DEI TESTI ANTICHI NELL'AMBITO DI UN'INDAGINE STORICA; CAPACITÀ DI PORRE DOMANDE AD UN TESTO, DI LEGGERE I DOCUMENTI E I TESTI DELLA TRADIZIONE E DI CONDURRE UNA RICERCA SU ARGOMENTI PERTINENTI ALLA DISCIPLINA; CAPACITÀ DI UTILIZZARE IN MODO CRITICO FONTI ANTICHE E BIBLIOGRAFIA MODERNA, DI DELINEARE AUTONOMAMENTE E CON SENSO CRITICO I TERMINI DI UN TEMA DI RICERCA STORICA E DI IMPOSTARE UN LAVORO RIGOROSO E INNOVATIVO; CAPACITÀ DI AGIRE PROFESSIONALMENTE NEI DIVERSI AMBITI DEL MONDO DEL LAVORO INERENTI IN DIVERSO MODO AGLI STUDI DI STORIA GRECA, COMPRESA L'ATTIVITÀ DIDATTICA NELLA SCUOLA.
Prerequisiti
CONOSCENZA DI BASE DELLA STORIA ISTITUZIONALE, POLITICA E MILITARE DEI GRECI, DELLA STORIOGRAFIA GRECA, DELLA LINGUA GRECA.
Contenuti
MODULO I (3 CFU):
RIPENSANDO LA STORIOGRAFIA: DAL DIBATTITO SULLE ORIGINI FINO ALL'ETÀ ELLENISTICA

MODULO II (6 CFU):
LA POLIS, LE SUE UNITÀ MINORI, I LORO RECIPROCI RAPPORTI. STUDIO PARTICOLARE DI IG II2 1237
Metodi Didattici
LEZIONI FRONTALI.
SONO PREVISTE ESERCITAZIONI FACOLTATIVE PER CHI VOGLIA PARTECIPARE ATTIVAMENTE E AUTONOMAMENTE ALLA RICERCA STORICA DEL SECONDO MODULO.
Verifica dell'apprendimento
È PREVISTA UNA PROVA INTERCORSO ORALE (FACOLTATIVA) DI STORIOGRAFIA RELATIVA AL PRIMO MODULO. L'ESAME FINALE ORALE VERIFICHERÀ L’ACQUISIZIONE DELLE:
-CAPACITÀ DI APPLICARE LE CONOSCENZE ACQUISITE (LINGUISTICHE, FILOLOGICHE E STORICHE) ALL'ESEGESI DEI TESTI ANTICHI NELL'AMBITO DI UN'INDAGINE STORICA;
-CAPACITÀ DI LEGGERE I DOCUMENTI E I TESTI DELLA TRADIZIONE E DI CONDURRE UNA RICERCA SU ARGOMENTI PERTINENTI ALLA DISCIPLINA;
-CAPACITÀ DI UTILIZZARE IN MODO CRITICO FONTI ANTICHE E BIBLIOGRAFIA MODERNA, DI DELINEARE AUTONOMAMENTE E CON SENSO CRITICO I TERMINI DI UN TEMA DI RICERCA STORICA E DI IMPOSTARE UN LAVORO RIGOROSO E INNOVATIVO;
ED INOLTRE IL LIVELLO DI PADRONANZA DI CONOSCENZE E COMPETENZE PROFESSIONALIZZANTI NELL'AMBITO DELLA STORIA GRECA.
LA VALUTAZIONE TIENE CONTO DEL POSSESSO DEI PREREQUISITI, DELL'ORGANICITÀ E COMPLETEZZA DEI CONTENUTI ESPOSTI, DELLA CORRETTEZZA FORMALE, ESPOSITIVA ED ARGOMENTATIVA, DEL LIVELLO DI AUTONOMIA, DEL RIGORE DI METODO ACQUISITI
Testi
MODULO I:
- S. MAZZARINO, IL PENSIERO STORICO CLASSICO, I, LATERZA EDITORI, ROMA-BARI 1990, PP. 1-52;
- K. MEISTER, LA STORIOGRAFIA GRECA, LATERZA EDITORI, ROMA-BARI 1992, PP. 7-13, 91-118, 151-162,183-198;
- UN SAGGIO A SCELTA DA M. MARI (A CURA DI), L'ETÀ ELLENISTICA. SOCIETÀ, POLITICA, CULTURA, CAROCCI 2019.

MODULO II:
- J.E. DAVIES, STRUTTURE E SUDDIVISIONI DELLE POLEIS ARCAICHE. LE RIPARTIZIONI MINORI, IN S. SETTIS (A CURA DI), I GRECI, II.1, TORINO, EINAUDI ,1996, PP. 598-652;
- S.D. LAMBERT, THE PHRATRIES OF ATTICA, ANN ARBOR 1993.

Altre Informazioni
AGLI STUDENTI NON FREQUENTANTI È VIVAMENTE RACCOMANDATO DI INCONTRARE LA DOCENTE PER RICEVERE DA LEI INDICAZIONI PER AFFRONTARE ADEGUATAMENTE LO STUDIO DELLA DISCIPLINA E, SE NECESSARIO, PER CONCORDARE ADEGUAMENTI AL PROGRAMMA. ANCHE AGLI STUDENTI CHE NON ABBIANO SOSTENUTO UN ESAME DI STORIA GRECA AL TRIENNIO E NON POSSEGGANO LE CONOSCENZE INDICATE TRA I PREREQUISITI SI RACCOMANDA VIVAMENTE DI INCONTRARE LA DOCENTE AI MEDESIMI FINI.
  BETA VERSION Fonte dati ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2021-02-19]