STORIA DEL PENSIERO POLITICO

Filosofia STORIA DEL PENSIERO POLITICO

0322600107
DIPARTIMENTO DI SCIENZE DEL PATRIMONIO CULTURALE
CORSO DI LAUREA MAGISTRALE
FILOSOFIA
2022/2023

ANNO ORDINAMENTO 2021
SECONDO SEMESTRE
CFUOREATTIVITÀ
630LEZIONE
AppelloData
APPELLO FEBBRAIO09/02/2023 - 15:00
APPELLO MAGGIO25/05/2023 - 15:00
APPELLO GIUGNO15/06/2023 - 15:00
APPELLO LUGLIO13/07/2023 - 15:00
APPELLO SETTEMBRE22/09/2023 - 15:00
APPELLO DICEMBRE14/12/2023 - 15:00
Obiettivi
I. CONOSCENZA E COMPRENSIONE: SVILUPPARE L'INDIPENDENZA DI GIUDIZIO IN RELAZIONE ALL'AUMENTO DI IDEE DI TOLLERAZIONE E CAPACITÀ DI COMUNICAZIONE FINALIZZATE A RENDERE CONTO DELLA CONOSCENZA ACQUISITA CON CHIAREZZA E PROPRIETÀ.
II. CAPACITÀ DI APPLICARE CONOSCENZA E COMPRENSIONE: CAPACITÀ DI ORIENTARSI NELLE QUESTIONI RELATIVE AL DIALOGO E ALLA CONVIVENZA TRA DIVERSE FORME DI CULTO RELIGIOSO
Prerequisiti
NESSUNO
Contenuti
LA RIVOLUZIONE COME FORMA DELLA CATEGORIA DEL MUTAMENTO POLITICO. LA RIVOLUZIONE SECONDO L'INTERPRETAZIONE DI HANNAH ARENDT
Metodi Didattici
LEZIONI FRONTALI SUPPORTATE DA STRUMENTO INTERATTIVO, DISCUSSIONI SU UNO SPECIFICO TEMA E TENDENZE AD ANALIZZARE PUNTI DI VISTA DIVERSI.
Verifica dell'apprendimento
ATTRAVERSO LA VIA ORALE, PARTIRA' DAL LIVELLO MINIMO ATTRIBUITO AD UNA SEMPLICE MEMORIZZAZIONE DEI CONTENUTI, ED ARRIVERÀ AD UNA VALUTAZIONE HIGETS BASATA SU UNA CAPACITÀ DI ESPRIMERE IL DIVERSO RAPPORTO TRA LE SOGGETTI APPARTENENTI ALL'ANALISI DIACRONICA E SINCRONICA
Testi
H. ARENDT, SULLA RIVOLUZIONE, TORINO EINAUDI 2009

  BETA VERSION Fonte dati ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2023-01-23]