PSICOLOGIA GENERALE A

Filosofia PSICOLOGIA GENERALE A

0312500109
DIPARTIMENTO DI SCIENZE DEL PATRIMONIO CULTURALE
CORSO DI LAUREA
FILOSOFIA
2021/2022

ANNO ORDINAMENTO 2016
SECONDO SEMESTRE
CFUOREATTIVITÀ
630LEZIONE


Obiettivi
OBIETTIVO GENERALE: L’INSEGNAMENTO DI PSICOLOGIA GENERALE A MIRA A PROMUOVERE L’ACQUISIZIONE DI COMPETENZE ESSENZIALI NELL’ÀMBITO DELLA PSICOLOGIA; IN PARTICOLARE:
CONOSCENZA E COMPRENSIONE: L’ACQUISIZIONE DI CONOSCENZA E COMPRENSIONE DELLE PRINCIPALI TEMATICHE PSICOLOGICHE;
CAPACITÀ DI APPLICARE CONOSCENZA E COMPRENSIONE: LA CAPACITÀ DI UTILIZZARE LE CONOSCENZE ACQUISITE E DI INTERPRETARE LE DINAMICHE PSICOLOGICHE INDIVIDUALI E RELAZIONALI;
AUTONOMIA DI GIUDIZIO: L’ACQUISIZIONE E/O LO SVILUPPO DELLA CAPACITÀ DI INTERAZIONE CON TUTTE LE FORME DI ALTERITÀ;
ABILITÀ COMUNICATIVE: LA CAPACITÀ DI COMUNICARE IN MODO BEN ORGANIZZATO LE CONOSCENZE ACQUISITE;
CAPACITÀ DI APPRENDIMENTO: L’ACQUISIZIONE DELLE FORME MENTALI ADEGUATE AL PROFICUO PROSEGUIMENTO DEGLI STUDI.

PER GLI STUDENTI CHE HANNO INSERITO NEL LORO PIANO DI STUDI L'INSEGNAMENTO "PSICOLOGIA GENERALE A+B", LE INFORMAZIONI DI QUESTA SEZIONE VANNO INTEGRATE CON QUELLE CORRISPONDENTI INSERITE NELLA SCHEDA DELL'INSEGNAMENTO "PSICOLOGIA GENERALE B".
Prerequisiti
ATTITUDINE ALLA RIFLESSIONE.
Contenuti
MODULO A
IL TEMA DEL DESIDERIO, CON PARTICOLARE RIFERIMENTO AL PENSIERO DI SIGMUND FREUD (E ALLE SUCCESSIVE CONCEZIONI PSICOANALITICHE) E DI JEAN-PAUL SARTRE. ELEMENTI DI PSICOLOGIA SCOLASTICA:IL RAPPORTO DOCENTE-DISCENTE.

MODULO B
PER GLI STUDENTI CHE HANNO INSERITO NEL LORO PIANO DI STUDI L'INSEGNAMENTO "PSICOLOGIA GENERALE A+B", LE INFORMAZIONI DI QUESTA SEZIONE VANNO INTEGRATE CON QUELLE CORRISPONDENTI INSERITE NELLA SCHEDA DELL'INSEGNAMENTO "PSICOLOGIA GENERALE B".

Metodi Didattici
DIALOGICI.
Verifica dell'apprendimento
LA PROVA CONSISTE IN UN ESAME ORALE VOLTO A VERIFICARE LA PREPARAZIONE DELLO STUDENTE E L’IDONEITÀ AD UTILIZZARE LE CONOSCENZE SPECIFICHE DELLA MATERIA NEL CAMPO DELLA PSICOLOGIA GENERALE. NEL CORSO DEL COLLOQUIO VERRÀ VALUTATA LA CAPACITÀ DI SAPER COMUNICARE IN MODO CHIARO E UNIVOCO LE CONOSCENZE CONTENUTISTICHE E METODOLOGICHE ACQUISITE.
Testi
MODULO A
S. FREUD, L’INTERPRETAZIONE DEI SOGNI, CAP. VII, IN OPERE DI SIGMUND FREUD, VOL. VIII, BOLLATI BORINGHIERI, TORINO, PP. 465-565.
J.-P. SARTRE, L’ESSERE E IL NULLA, IL SAGGIATORE, MILANO, CAPITOLO PRIMO DELLA PARTE PRIMA (PP. 37-81.
G. PULLI, IL DESIDERIO POSSIBILE, ALPES ITALIA,ROMA 2013.
T. GORDON, INSEGNANTI EFFICACI,GIUNTI, MILANO 2013, CAPITOLO I E CAPITOLO II (PP. 19-56).

MODULO B
PER GLI STUDENTI CHE HANNO INSERITO NEL LORO PIANO DI STUDI L'INSEGNAMENTO "PSICOLOGIA GENERALE A+B", LE INFORMAZIONI DI QUESTA SEZIONE VANNO INTEGRATE CON QUELLE CORRISPONDENTI INSERITE NELLA SCHEDA DELL'INSEGNAMENTO "PSICOLOGIA GENERALE B".
Altre Informazioni
SI INFORMANO GLI STUDENTI ISCRITTI AI CORSI DI LAUREA IN SCIENZE DELL’EDUCAZIONE E IN SCIENZE DELLE ATTIVITA’ MOTORIE, SPORTIVE E DELL’EDUCAZIONE PSICOMOTORIA CHE A PARTIRE DALL’ANNO ACCADEMICO 2019/2020 NON E’ PER LORO PIU’ POSSIBILE SOSTENERE QUESTO ESAME DI PSICOLOGIA GENERALE, IN QUANTO UN ANALOGO INSEGNAMENTO E’ STATO ATTIVATO PRESSO I PROPRI CORSI DI LAUREA CON UN DIVERSO CODICE.
  BETA VERSION Fonte dati ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2021-09-16]