GIS E PATRIMONIO DOCUMENTARIO

Gestione e Valorizzazione degli Archivi e delle Biblioteche GIS E PATRIMONIO DOCUMENTARIO

0322000020
DIPARTIMENTO DI SCIENZE DEL PATRIMONIO CULTURALE
CORSO DI LAUREA MAGISTRALE
GESTIONE E VALORIZZAZIONE DEGLI ARCHIVI E DELLE BIBLIOTECHE
2022/2023

ANNO CORSO 2
ANNO ORDINAMENTO 2020
SECONDO SEMESTRE
CFUOREATTIVITÀ
630LEZIONE
AppelloData
APPELLO MAGGIO23/05/2023 - 09:00
APPELLO GIUGNO13/06/2023 - 09:00
APPELLO LUGLIO04/07/2023 - 09:00
APPELLO SETTEMBRE14/09/2023 - 09:00
APPELLO DICEMBRE14/12/2023 - 09:00
Obiettivi
L’OBIETTIVO È QUELLO DI CONSENTIRE AGLI STUDENTI DI REALIZZARE AUTONOMAMENTE L’ELABORAZIONE DI CARTOGRAFIE, IN AMBIENTE GIS, APPLICATE AL SETTORE DEL PATRIMONIO CULTURALE

CONOSCENZA E COMPRENSIONE
LO STUDENTE AVRÀ MODO DI CONOSCERE:
-I PRINCIPI DELL’ANALISI TERRITORIALE;
-LE TECNICHE DI ELABORAZIONE CARTOGRAFICA;
-IL RUOLO DELLA CARTOGRAFIA NELLO STUDIO E NELLA RAPPRESENTAZIONE TERRITORIALIZZATA DEI BENI
CULTURALI
CAPACITÀ DI APPLICARE CONOSCENZA E COMPRENSIONE
ATTRAVERSO LO STUDIO DELLA DISCIPLINA, LO STUDENTE SARÀ IN GRADO DI:
-ACQUISIRE DATI, COSTRUIRE BANCHE DATI E FORMULARE LIVELLI DI RAPPRESENTAZIONE;
-UTILIZZARE SOFTWARE DI ELABORAZIONE CARTOGRAFICA;
-REALIZZARE CARTE TEMATICHE ALLE DIVERSE SCALE, MULTILAYER E CON LAYOUT;
-COLLOCARE E GEOREFERENZIARE ATTRIBUTI SPAZIALI E BENI CULTURALI;
-REALIZZARE ANALISI DI CONTESTO
AUTONOMIA DI GIUDIZIO
LO STUDENTE SARÀ IN GRADO DI:
INDIVIDUARE PRIORITÀ E TEMI PREVALENTI NELL’AMBITO DI AREE TEMATICHE GENERALI;
SELEZIONARE FONTI STATISTICHE E DOCUMENTARIE;
ACCEDERE A PIATTAFORME OPEN SOURCES PER L’ACQUISIZIONE DI DATI DI INTERESSE;
ELABORARE CRITICAMENTE INFORMAZIONI E DATI
ABILITÀ COMUNICATIVE
LO STUDENTE SAPRÀ:
ORGANIZZARE RISULTATI DI STUDI E RICERCHE IN VERSIONI DOCUMENTARIE, GRAFICHE E ICONOGRAFICHE ADEGUATA A PRESENTAZIONI PUBBLICHE;
RELAZIONALE SINTETICAMENTE SUI RISULTATI DI RICERCHE E STUDI COLLETTIVI O INDIVIDUALI;
AFFRONTARE LA PARTECIPAZIONE IN LAVORI DI GRUPPO.
CAPACITÀ DI APPRENDIMENTO
LO STUDENTE SARÀ IN GRADO DI:
INDIVIDUARE E ACCEDERE A FONTI OPEN SOURCE PER L’ACQUISIZIONE DI DATI DI INTERESSE;
SISTEMATIZZARE ED ELABORARE DATI E FONTI DOCUMENTARIE;
REALIZZARE SINTESI GRAFICHE;
REALIZZARE STUDI ED APPROFONDIMENTI TEMATICI.

Prerequisiti
CONSOLIDATA CONOSCENZA DELL’ITALIANO SCRITTO E ORALE; CONOSCENZE DI BASE DELLA GEOGRAFIA GENERALE.
Contenuti
INTRODUZIONE DI CARTOGRAFIA E PANORAMICA GIS
CONCETTI BASE: CICLO CARTOGRAFICO, PROIEZIONI, SISTEMI DI RIFERIMENTO, FORMATO DEI DATI SPAZIALI.
REPERIMENTO DATI CARTOGRAMMI E CARTE TEMATICHE
COSTRUZIONE DI UN DATABASE GEOGRAFICO; ELEMENTI, REGOLE E RELAZIONI
TOPOLOGIA
VARTOGRAFIA, RASTER MOSAIC RASTER ANALISI
NDVI
LAVORARE CON LE TABELLE CAL. FIELD
EDITING E CALCOLO GEOMETRIE; ANALISI SPAZIALE.
CREARE TOOLS CUSTOMIZZATE MODEL BUILDER
IMPOSTAZIONE DI LAYOUT
Metodi Didattici
IL CORSO PREVEDE LO SVOLGIMENTO DI:
LEZIONI FRONTALI (SUPPORTATE DALL’UTILIZZO DI STRUMENTI DOCUMENTARI, CARTOGRAFICI, GRAFICI E FOTOGRAFICI) FINALIZZATE ALL’INQUADRAMENTO GENERALE E ALLA TRATTAZIONE DELLE TEMATICHE OGGETTO DEL CORSO;
ESERCITAZIONI, RICERCHE E LAVORI DI GRUPPO FINALIZZATE ALL’UTILIZZO AUTONOMO DEL SOFTWARE ARCGIS PRO;
ESERCITAZIONI CONNESSE ALL’UTILIZZO DELLA CARTOGRAFIA E DEI GIS IN AMBITO ARCHIVISTICO
ESERCITAZIONI ED ELABORAZIONI CARTOGRAFICHE INDIVIDUALI E DI GRUPPO
LA FREQUENZA È FORTEMENTE CONSIGLIATA.
Verifica dell'apprendimento
L’ESAME PREVEDE UNA PROVA ORALE FINALE, DURANTE LA QUALE LO STUDENTE DOVRÀ DIMOSTRARE DI AVER ACQUISITO IN MODO CRITICO I PRINCIPALI CONTENUTI DISCIPLINARI.
LA SOGLIA MINIMA DI VALUTAZIONE POSITIVA SARÀ RAGGIUNTA NEI CASI DI CONOSCENZA DEI PRINCIPI TEORICI DELLA DISCIPLINA, DELLA CONOSCENZA DEI PRINCIPALI TOOL DEL SOFTWARE ARCGIS PRO, DELLA CAPACITÀ DI UTILIZZARE I GIS IN AMBITO DELLA RICERCA ARCHIVISTICA.
LIVELLI SUPERIORI DI VALUTAZIONE SARANNO DETERMINATI DALLA VERIFICA DELLE SEGUENTI CAPACITÀ;
UTILIZZARE TOOL PIÙ AVANZATI DEL SOFTWARE GIS
REALIZZARE UNA CARTA TEMATICA
INTERPRETARE ELABORAZIONI CARTOGRAFICA SU TEMI D’INTERESSE.
LA SOGLIA MASSIMA SARÀ RAGGIUNTA NEI CASI IN CUI LO STUDENTE DIMOSTRI DI SAPER COLLEGARE PRINCIPI TEORICI A FORME DI TERRITORIALIZZAZIONE DEI CONCETTI, DI SAPER PRESENTARE CASI STUDIO ANALIZZATI DURANTE IL CORSO, FORMULARE COLLEGAMENTI TRA TEMI E APPLICATIVI GIS.
Testi
CETRARO F., GIS PER LA CARTOGRAFIA E L’ANALISI TERRITORIALE, EPC EDITORE.
DISPENSE A CURA DEL DOCENTE.
  BETA VERSION Fonte dati ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2023-01-23]