Percorso di Eccellenza del Dipartimento di Scienze del Patrimonio culturale (DiSPaC)

Gestione e Valorizzazione degli Archivi e delle Biblioteche Percorso di Eccellenza del Dipartimento di Scienze del Patrimonio culturale (DiSPaC)

Percorso di Eccellenza del Dipartimento di Scienze del Patrimonio culturale (DiSPaC)


Oggetto

Il DiSPaC prevede, per gli studenti più meritevoli, percorsi di potenziamento che si affiancano alla didattica ordinaria e offrono la possibilità di acquisire competenze professionali legate al mondo dell’informatica e della comunicazione digitale applicate Beni Culturali. Il presente regolamento disciplina il percorso di eccellenza in Social Media Management per i Beni Culturali.

La struttura del percorso

Il Percorso di eccellenza prevede un corso di circa 25 ore tenuto da un’agenzia specializzata e una attività di tirocinio di 150 ore all’interno della Redazione Social del DiSPaC (presso il Laboratorio di Filosofia e Linguaggi dell’immagine), acquisendo 6 CFU. La finalità del Percorso è quella di fornire agli studenti interessati competenze ulteriori rispetto a quelle acquisite nel loro percorso di studi ordinario, in un campo che si rivela ogni giorno di più un settore strategico e di particolare interesse per i nostri laureati.

L'agenzia offrirà una formazione in aula per un totale di 25 ore finalizzata all’uso consapevole degli strumenti di comunicazione, con una particolare attenzione al mondo dei social. Alle lezioni teoriche si affiancheranno attività laboratoriali di progettazione, con obiettivi formativi specifici che permetteranno agli studenti di sviluppare abilità in contesti interdisciplinari e affrontare la risoluzione di problematiche connesse al settore. Il Percorso in Social media management offrirà agli studenti strumenti utili alla gestione dei dati, all’analisi degli obiettivi e all’ideazione e realizzazione di campagne di comunicazione per Enti e strutture legate al mondo dei Beni Culturali e alla loro valorizzazione (Istituti culturali, Musei, Archivi, Biblioteche, etc.). Al temine del corso teorico lo studente svolgerà 150 ore di tirocinio avendo così la possibilità di mettere in campo le conoscenze acquisite e di perfezionarle attraverso un’esperienza “sul campo”. Gli studenti del Percorso parteciperanno alla gestione dei canali social del Dipartimento (Facebook, Instagram, You Tube, Telegram) progettando, programmando e realizzando contenuti legati alle attività del Dipartimento di Scienze del Patrimonio Culturale nei linguaggi che sono propri della comunicazione istituzionale nell’ambito dei social network.

Requisiti di accesso

  • Studenti iscritti al III anno dei CdL triennali che siano in regola con gli esami e abbiano una media pari o superiore a 27/30.
  • Studenti iscritti al II anno dei CdL magistrali che siano in regola con gli esami e abbiano una media pari o superiore a 27/30.
  • In mancanza dei requisiti sopra indicati, gli studenti interessati possono inviare la propria candidatura, unita ad una lettera di presentazione di un docente del DiSPaC che segnali particolari motivazioni distintive per le quali tale candidatura andrebbe comunque presa in considerazione.

Modalità di accesso

Gli studenti interessati devono inviare entro il 17 ottobre 2021 una mail al prof. Adriano Amendola (aamendola@unisa.it), Delegato ai Percorsi di Eccellenza, o al prof. Davide Monaco (dmonaco@unisa.it), Delegato alla Comunicazione e al Sito Web, proponendo la propria candidatura con una breve motivazione.

Modalità di svolgimento del Percorso di eccellenza

La modalità di svolgimento del Percorso di Eccellenza del Dipartimento di Scienze del Patrimonio Culturale prevede 25 ore di lezione e di esercitazione in aula, con l’attiva partecipazione degli studenti all’approfondimento dei contenuti didattici, e 150 ore di tirocinio curricolare, che permetteranno il perfezionamento e l’applicazione di quanto appreso in aula. È consentito un numero di assenze pari a non più del 20% delle ore di lezioni erogate (5 ore). Per le attività di tirocinio la verifica della frequenza è certificata dal Tutor aziendale e accademico secondo le modalità disciplinate dal Dipartimento. Al termine del Percorso sarà rilasciato un attestato di partecipazione.

Responsabili e contatti:

prof. Adriano Amendola, Delegato ai Percorsi di Eccellenza (aamendola@unisa.it).

prof. Davide Monaco, Delegato alla Comunicazione e al Sito Web (dmonaco@unisa.it).

Dr. Paolo Fusco, Coordinatore tecnico (p.fusco@unisa.it).

Logo