Donne migranti e violenza di genere nel contesto giuridico internazionale, europeo e nazionale

23/11/2023 - Giornata internazionale 2023 per l'eliminazione della violenza contro le donne

23/11/2023 - Giornata internazionale 2023 per l'eliminazione della violenza contro le donne

Convegno di studi presso Università degli Studi di Salerno e Cittadella Giudiziaria di Salerno

In occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, giovedì 23 novembre a partire dalle ore 10,00, presso l’Aula “Nicola Cilento” del Campus universitario di Fisciano e, a seguire, presso l’Aula Magna della Cittadella Giudiziaria di Salerno, si terrà il Convegno di studi dal titolo “Donne migranti e violenza di genere nel contesto giuridico internazionale, europeo e nazionale”.

L’iniziativa, promossa nell’ambito della Roadmap di Ateneo in tema di pari opportunità lanciata lo scorso 8 marzo, verterà sul tema della violenza rispetto alle donne migranti, alla luce del collegamento violenza/genere/migrazioni, realizzando un momento di significativa sinergia tra Accademia e istituzioni giudiziarie che trae spunto anche da un progetto editoriale condiviso, disponibile anche in format open access al seguente indirizzo http://www.fsjeurostudies.eu/files/Donne-migranti-e-violenza--2023--1-.pdf .

Dopo gli indirizzi di saluto del prof. Vincenzo Loia, Magnifico Rettore dell’Università degli Studi di Salerno, e del prof. Francesco Fasolino, Presidente del Consiglio didattico del Dipartimento di Scienze Giuridiche, i lavori, coordinati dal prof. Raffaele Cadin, Associato di Diritto Internazionale della a Università di Roma, La Sapienza saranno introdotti dalla prof. Angela Di Stasi, Ordinario di Diritto Internazionale e di Diritto dell’Unione europea - Delegata del Rettore alle Pari Opportunità.

Seguiranno le relazioni della prof. Maria Rosaria Pelizzari, Presidente Onoraria dell’OGEPO e Docente di Storia delle Donne, della dott. Anna Iermano, Ricercatore senior di Diritto Internazionale, del prof. Francesco Schiaffo, Ordinario di Diritto Penale, del prof. Antonino Sessa, Ordinario di Diritto Penale, della prof. Anna Oriolo, Associato di Diritto Internazionale, della prof. Valentina Zambrano, Associato di Diritto Internazionale della Università di Roma La Sapienza.

Nel pomeriggio, a partire dalle 15.30, lo svolgimento dei lavori proseguirà presso l’Aula Magna della Cittadella Giudiziaria, nell’ambito delle attività di attuazione del Protocollo di intesa tra UNISA e Corte di Appello in tema di pari opportunità.

Dopo gli indirizzi di saluto del dott. Elia Taddeo, Procuratore Generale ff. presso la Corte di Appello di Salerno, e del dott. Giuseppe Borrelli, Procuratore della Repubblica di Salerno, e l’introduzione della prof. Angela Di Stasi, seguiranno, sotto il coordinamento della dott. Lucia Casale, Presidente del C.P.O. del Consiglio giudiziario della Corte di appello di Salerno, le relazioni del dott. Marco del Gaudio, Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Nola, già Sostituto della Direzione Nazionale Antimafia, della dott. Cinzia Vergine, Giudice del Tribunale di Lecce, Associazione Donne Magistrati Italiane (ADMI), e della dott.ssa Alessandra Galatro, Responsabile Progetto Fuori Tratta - Arci Salerno.

Le conclusioni saranno affidate alla dott. Iside Russo, già Presidente della Corte di Appello di Salerno.

Di seguito il programma dei lavori, illustrato nella locandina allegata.

Pubblicato il 13 Novembre 2023