ANALISI E PIANIFICAZIONE FINANZIARIA

Giurista d'Impresa e delle Nuove Tecnologie ANALISI E PIANIFICAZIONE FINANZIARIA

0112100020
DIPARTIMENTO DI SCIENZE GIURIDICHE (SCUOLA DI GIURISPRUDENZA)
CORSO DI LAUREA
GIURISTA D'IMPRESA E DELLE NUOVE TECNOLOGIE
2022/2023

OBBLIGATORIO
ANNO CORSO 3
ANNO ORDINAMENTO 2020
SECONDO SEMESTRE
CFUOREATTIVITÀ
636LEZIONE
Obiettivi
IL CORSO DI ANALISI E PIANIFICAZIONE FINANZIARIA SI PROPONE DI FORNIRE AGLI STUDENTI CONOSCENZE E STRUMENTI UTILI ALLE ANALISI DEI PROCESSI DECISIONALI DI INVESTIMENTO E FINANZIAMENTO NELL’IMPRESA. ATTRAVERSO IL COINVOLGIMENTO ATTIVO E L’UTILIZZO DI METODOLOGIE DIDATTICHE TRADIZIONALI E INNOVATIVE, GLI STUDENTI SVILUPPERANNO ABILITÀ E COMPETENZE SUI TEMI DEL CORSO E SARANNO IN GRADO DI APPLICARLI IN REALTÀ AZIENDALI. GLI STUDENTI, AL TERMINE DEL PERCORSO FORMATIVO, POSSEDERANNO CONOSCENZE TEORICHE RELATIVE AI SISTEMI DI MISURAZIONE E VALUTAZIONE DELLE DECISIONI FINANZIARIE. ACQUISIRANNO, INOLTRE, COMPETENZE PRATICHE IN ORDINE AI PRINCIPALI MODELLI, TECNICHE E STRUMENTI UTILIZZATI PER L'INTERPRETAZIONE E LA RISOLUZIONE DELLE PROBLEMATICHE FINANZIARIE DELLE IMPRESE. GLI STUDENTI SARANNO IN GRADO DI INTERPRETARE LE CONOSCENZE TEORICHE ACQUISITE IN CONTESTI DECISIONALI REGOLATI DA SPECIFICHE NORME GIURIDICHE. LA CAPACITÀ DI LEGGERE ED INTERPRETARE I CRUSCOTTI INFORMATIVI RENDERANNO GLI STUDENTI CAPACI DI COMPRENDERE I PERCORSI DECISIONALI AZIENDALI E DI DIALOGARE CON IL SISTEMA INTERNO ED ESTERNO. ATTRAVERSO L’ACQUISIZIONE DELLE CONOSCENZE E DELLE RELATIVE COMPETENZE, LO STUDENTE DOVRÀ SVILUPPARE CAPACITÀ CRITICHE CHE GLI CONSENTANO IN AUTONOMIA DI OPERARE LE SCELTE PROGETTUALI PIÙ OPPORTUNE NELLA DEFINIZIONE DEI SISTEMI DI MISURAZIONE E VALUTAZIONE DELLE DECISIONI FINANZIARIE. GLI STUDENTI SVILUPPERANNO CAPACITÀ DI ASCOLTO, DI ANALISI ED INTERPRETAZIONE DELLE PROBLEMATICHE FINANZIARIE TALE DA RENDERLI CAPACI DI ARGOMENTARE E COMUNICARE EFFICACEMENTE CON I PRINCIPALI STAKEHOLDER INTERNI (PROPRIETÀ, AMMINISTRATORI, ETC.) ED ESTERNI (BANCHE, FINANZIATORI, ETC.) ALL'IMPRESA, SVILUPPANDO, NEL CONTEMPO, CAPACITÀ RELAZIONALI PER LE DECISIONI DI GRUPPO
Prerequisiti
NESSUNO
Contenuti
NATURA, RUOLO ED EVOLUZIONE DELLA FINANZA NEI CONTESTI DECISIONALI D'IMPRESA. IL RUOLO DELLE INFORMAZIONI NELLE DECISIONI FINANZIARIE. LE ANALISI PER LA VALUTAZIONE DEGLI EQUILIBRI AZIENDALI. LE DECISIONI DI INVESTIMENTO NELL’OTTICA RISCHIO-RENDIMENTO. PROBLEMATICHE DI VALUTAZIONE DEGLI INVESTIMENTI: ELEMENTI INFORMATIVI E STRUMENTI DI VALUTAZIONE DEGLI INVESTIMENTI. VALORE CONTABILE E VALORE ECONOMICO DELL’ÌIMPRESA.
MODELLI E STRUMENTI PER LA DETERMINAZIONE DEL FABBISOGNO FINANZIARIO DELL'IMPRESA. IL PIANO FINANZIARIO E IL PIANO DI CASSA. LA VALUTAZIONE DELLA SOSTENIBILITÀ DEI PROGETTI DI INVESTIMENTO E FINANZIAMENTO

Metodi Didattici
IL CORSO SI ARTICOLERÀ IN LEZIONI FRONTALI E LEZIONI APPLICATIVE/INTERATTIVE. DURANTE QUESTE ULTIME, GLI STUDENTI SARANNO CHIAMATI A DISCUTERE DI CASE STUDIES, A SIMULARE SITUAZIONI AZIENDALI ATTRAVERSO LA TECNICA DEL ROLE-PLAY, A RISOLVERE ESERCIZI E A LAVORARE IN GRUPPO.
Verifica dell'apprendimento
IL VOTO FINALE SARÀ DETERMINATO DA UNA PROVA ORALE.
Testi
MATERIALE DISTRIBUITO DAL DOCENTE
Altre Informazioni
NESSUNA
  BETA VERSION Fonte dati ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2023-01-23]