FORENSIC ACCOUNTING

Giurista d'Impresa e delle Nuove Tecnologie FORENSIC ACCOUNTING

0112100032
DIPARTIMENTO DI SCIENZE GIURIDICHE (SCUOLA DI GIURISPRUDENZA)
CORSO DI LAUREA
GIURISTA D'IMPRESA E DELLE NUOVE TECNOLOGIE
2022/2023

ANNO CORSO 3
ANNO ORDINAMENTO 2020
SECONDO SEMESTRE
CFUOREATTIVITÀ
636LEZIONE
Obiettivi
L’insegnamento ha l’obiettivo di fornire agli studenti una conoscenza delle teorie, del metodo e del linguaggio quantitativo dell’economia aziendale. Sono analizzate le principali tipologie di aziende e le principali operazioni aziendali, le dinamiche economiche, finanziarie e strategiche, i processi e le combinazioni produttive delle principali classi di aziende per valutarne le condizioni di economicità.
Capacità di predisporre e interpretare i seguenti documenti: prospetti di reddito e capitale, prospetto dei flussi monetari, prospetti di sintesi per la valutazione del fabbisogno finanziario, prospetti per la rappresentazione delle diverse configurazioni di capitale, diagramma di redditività, prospetti per le valutazioni di convenienza economica comparata.
Prerequisiti
NESSUNO
Contenuti
PARTE I – TEORIA GENERALE DELL’AZIENDA
ECONOMIA AZIENDALE COME SCIENZA (ORE 2). CONCETTO DI AZIENDA (ORE 2). CONDIZIONI DI STRUTTURA (ORE 2). DINAMICA AZIENDALE (ORE 2). RELAZIONI AZIENDA-MERCATI E AZIENDA-AMBIENTE (ORE 2). CONDIZIONI DI FUNZIONALITA’ (ORE 2). MODELLO SISTEMICO DI RAPPRESENTAZIONE DELL’AZIENDA (ORE 2). CASI AZIENDALI (ORE 2).
PARTE II – DINAMICA DEI VALORI
DINAMICA DEI VALORI ECONOMICO-FINANZIARI (ORE 4). REDDITO D’ESERCIZIO E CAPITALE DI FUNZIONAMENTO (ORE 6). MODELLO DEL BILANCIO (ORE 6). MODELLO DEL CAPITALE ECONOMICO (ORE 2). ANALISI DELL’ECONOMICITA’ PARTICOLARE (ORE 6). ANALISI E CONTROLLO DEGLI ANDAMENTI FINANZIARI (ORE 6).
PARTE III – TEORIA DEL GOVERNO DELL’AZIENDA
SOGGETTO ECONOMICO (ORE 2). SISTEMA DI GOVERNO AZIENDALE (ORE 4). STRATEGIE AZIENDALI (ORE 2). STRATEGIE DI AGGREGAZIONE E COOPERAZIONE INTERAZIENDALI (ORE 2). CASI AZIENDALI (ORE 4).
Metodi Didattici
IL CORSO PREVEDE, PRINCIPALMENTE, LEZIONI FRONTALI RELATIVE ALLA TEORIA GENERALE DELL’AZIENDA E ALLA TEORIA DEL GOVERNO AZIENDALE PER COMPLESSIVE 30 ORE.
IL CORSO PREVEDE, POI, LEZIONI FRONTALI ED ESERCITAZIONI PRATICHE RELATIVE ALLA DINAMICA DEI VALORI E AI MODELLI DI ANALISI E CONTROLLO DEGLI ANDAMENTI PER COMPLESSIVE 30 ORE.
Verifica dell'apprendimento
IL RAGGIUNGIMENTO DEGLI OBIETTIVI DELL’INSEGNAMENTO SARÀ CERTIFICATO MEDIANTE IL SUPERAMENTO DI UN ESAME CON VALUTAZIONE IN TRENTESIMI. LA PROVA DI ESAME SARA’ FOCALIZZATA SULL'APPROFONDIMENTO DEGLI ARGOMENTI DEL CORSO E ALLA LORO COMPRENSIONE DA PARTE DELLO STUDENTE. IN PARTICOLARE, SI VALUTERA’ CON DOMANDE ED ESERCIZI L’APPRENDIMENTO DEI CONTENUTI INDICATI NEL PROGRAMMA DELL’INSEGNAMENTO FINALIZZATO AD ACCERTARE IL LIVELLO DI CONOSCENZA E LA CAPACITÀ DI COMPRENSIONE RAGGIUNTO DAL DISCENTE ED IL LIVELLO DI COMPETENZA RAGGIUNTA. IL LIVELLO MINIMO (18) È ATTRIBUITO QUANTO IL DISCENTE PRESENTA UNA CONOSCENZA FRAMMENTARIA DEI CONTENUTI TEORICI E PRATICI OGGETTO DEL CORSO.
IL LIVELLO MASSIMO (30) È ATTRIBUITO QUANDO LO STUDENTE DIMOSTRA UNA CONOSCENZA COMPLETA E APPROFONDITA DEI CONTENUTI TEORICI E PRATICI.
LA MODALITA’ DI SVOLGIMENTO DELLA PROVA DI ESAME SARA’ COMUNICATA ALL’INIZIO DEL CORSO, ANCHE IN CONSIDERAZIONE DELL’EMERGENZA SANITARIA COVID-19.
Testi
ANTONELLI V., D’ALESSIO R., ISTITUZIONI DI ECONOMIA AZIENDALE, 2021.
  BETA VERSION Fonte dati ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2023-01-23]