RICERCA INFERMIERISTICA E GESTIONE DELLE INFORMAZIONI

Infermieristica (abilitante alla prof. sanit. di Infermiere) RICERCA INFERMIERISTICA E GESTIONE DELLE INFORMAZIONI

1012100031
DIPARTIMENTO DI MEDICINA, CHIRURGIA E ODONTOIATRIA "SCUOLA MEDICA SALERNITANA"
CORSO DI LAUREA
INFERMIERISTICA (ABILITANTE ALLA PROF. SANIT. DI INFERMIERE)
2022/2023

OBBLIGATORIO
ANNO CORSO 3
ANNO ORDINAMENTO 2013
PRIMO SEMESTRE
CFUOREATTIVITÀ
1RICERCA INFERMIERISTICA E GESTIONE DELLE INFORMAZIONI - MOD. SISTEMA DI ELABORAZIONI DELLE INFORMAZIONI
224LEZIONE
2RICERCA INFERMIERISTICA E GESTIONE DELLE INFORMAZIONI - MOD. STATISTICA MEDICA
112LEZIONE
3RICERCA INFERMIERISTICA E GESTIONE DELLE INFORMAZIONI - MOD. INFERMIERISTICA GENERALE
224LEZIONE
4RICERCA INFERMIERISTICA E GESTIONE DELLE INFORMAZIONI - MOD. SOCIOLOGIA SANITARIA
112LEZIONE


Obiettivi
MODULO: METODOLOGIA E TECNICA DELLA RICERCA SOCIO-SANITARIA
IL CORSO SI PONE L’OBIETTIVO DI FAR ACQUISIRE AGLI STUDENTI CONOSCENZE, ABILITÀ E CAPACITÀ DI RIFLESSIONE CRITICA AI FINI DELL’UTILIZZO DELLA RICERCA NEL CAMPO OSTETRICO - INFERMIERISTICO.
IL CORSO SI PROPONE DI DIMOSTRARE AGLI STUDENTI IL PROCESSO DELLA RICERCA IN TUTTE LE SUE FASI, EVIDENZIANDO LE DIFFERENZE PROPRIE DELLE DIVERSE TIPOLOGIE E METODOLOGIE DELL’INDAGINE: SPERIMENTALE, QUASI SPERIMENTALE, OSSERVAZIONALE (ANALITICO E DESCRITTIVO) – RICERCA DI BASE E RICERCA APPLICATA, CONSIDERANDO ANCHE UNA CLASSIFICAZIONE DELLE RICERCHE IN BASE AL TEMPO DEL LORO SVOLGIMENTO.
QUESTO LAVORO È PREMESSA PERCHÉ GLI STUDENTI POSSANO CONOSCERE LE COMPETENZE ESSENZIALI PER LA PREPARAZIONE DI UN PROGETTO DI RICERCA QUALI- QUANTITATIVO, APPLICABILE ALLE SPECIFICHE AREE DI COMPETENZA OSTETRICO INFERMIERISTICA , CON PARTICOLARE ATTENZIONE ALLE METODOLOGIE DELLA EBM, EBN, EBHC, EBP E NBM.

MODULO: SISTEMI DI ELABORAZIONE
LO STUDENTE ACQUISIRA’ I CONCETTI CHE SONO ALLA BASE DELLA RICERCA OSTETRICO-INFERMIERISTICA E DELLA GESTIONE DELLE INFORMAZIONI. PER LA PARTE DI RICERCA OSTETRICO-INFERMIERISTICA, ACQUISIRA' LA CAPACITA' DI ELABORARE DATI SPERIMENTALI, APPLICANDO GLI STRUMENTI INFORMATICI PER OTTENERE UNA DESCRIZIONE QUALITATIVA E QUANTITATIVA, GRAFICA E NUMERICA, DEI DATI DI UNA RICERCA. PER LA PARTE DI GESTIONE DELLE INFORMAZIONI, LO STUDENTE IMPARERA' AD INQUADRARE IL RUOLO DELLE TECNOLOGIE DELL'INFORMAZIONE NEI FLUSSI INFORMATIVI DI UN'AZIENDA SANITARIA.
AL TERMINE DEL CORSO, LO STUDENTE SARÀ IN GRADO DI INTEGRARE LE CONOSCENZE NECESSARIE A GESTIRE LA COMPLESSITÀ DELLE INFORMAZIONI PRODOTTE CON L’AUSILIO DI STRUMENTI INFORMATICI CON QUELLE DI BASE DELLA PROPRIA FORMAZIONE INFERMIERISTICA, AL FINE DI FORMULARE AUTONOMAMENTE GIUDIZI CRITICI ED IPOTESI DI LAVORO (AUTONOMIA DI GIUDIZIO).
LO STUDENTE ACQUISIRÀ LA CAPACITÀ DI ESPORRE LE TEMATICHE TRATTATE CON PROPRIETÀ E SEMPLICITÀ DI LINGUAGGIO, AL FINE DI UNA CHIARA ED EFFICACE TRASMISSIONE DEI CONTENUTI E DEI RISULTATI IN CONTESTI INTERDISCIPLINARI (COMUNICAZIONE).
LO STUDENTE ACQUISIRÀ, INFINE, LA CAPACITÀ DI AMPLIARE ED APPROFONDIRE LE TEMATICHE STUDIATE E LE SUE APPLICAZIONI INTERDISCIPLINARI IN MODO AUTONOMO (CAPACITÀ DI APPRENDERE).
Prerequisiti
NESSUNO
Contenuti
MODULO: METODOLOGIA E TECNICA DELLA RICERCA SOCIO-SANITARIA
SIGNIFICATO E FASI DEL PROCESSO DI RICERCA OSTETRICO INFERMIERISTICA;
RICERCA DI BASE E RICERCA APPLICATA AI CONTESTI SANITARI
DISEGNO DELLA RICERCA
FORMULAZIONE DELL’IPOTESI DI RICERCA
STRUMENTI QUALITATIVI E QUANTITATIVI DI VERIFICA DELL’IPOTESI
DEFINIZIONE DEGLI APPROCCI QUALITATIVI ALL’ANALISI DELL’INTERAZIONE
MISURAZIONE DELLE DINAMICHE DI COMUNICAZIONE
METODOLOGIE NARRATIVE
SPIEGAZIONE, INTERPRETAZIONE, ELABORAZIONE E GESTIONE DEL DATO QUALITATIVO IN EVIDENZA EMPIRICA.

MODULO: SISTEMI DI ELABORAZIONE
RICERCA INFERMIERISTICA: FASI DI UNA RICERCA, IPOTESI DI STUDIO, CAMPIONAMENTO DELLE POPOLAZIONI, TIPOLOGIE DI MISURE E VARIABILI, ANALISI E INTERPRETAZIONE DEI DATI, PUBBLICAZIONE DEI DATI.
RICHIAMI SULL’USO DEL FOGLIO ELETTRONICO (EXCEL) PER L'ELABORAZIONE DEI DATI. INTRODUZIONE AL SOFTWARE R-STUDIO PER LE ANALISI DATI: VARIABILI, VETTORI E MATRICI, FUNZIONI. USO DELLA LIBRERIA R-STUDIO PER IMPORTARE I DATI DAI FOGLI ELETTRONICI (EXCEL).
ANALISI DESCRITTIVE DEI DATI: CALCOLO INDICATORI STATISTICI E DISTRIBUZIONI DI FREQUENZA, CREAZIONE DI ISTOGRAMMI E BOX-PLOT, IN EXCEL E R-STUDIO. ANALISI INFERENZIALE DEI DATI: INTERVALLI DI CONFIDENZA, T-TEST, ANOVA, WILCOXON SIGNED RANK TEST, CHI-QUADRO, IN EXCEL E R-STUDIO.
GESTIONE DELLE INFORMAZIONI: TIPOLOGIE DI SISTEMI INFORMATIVI E BASI DI DATI, FLUSSO DI DATI NEI SISTEMI INFORMATIVI SANITARI, SISTEMI ESPERTI PER IL SUPPORTO ALLE DECISIONI, PROGETTAZIONE CONCETTUALE DI BASI DI DATI, ESEMPIO DI USO MICROSOFT ACCESS.

Metodi Didattici
LEZIONE FRONTALE, ESERCITAZIONE IN CLASSE, LAVORO DI GRUPPO

Verifica dell'apprendimento
ESAME ORALE CON PROVA PRATICA DI ELABORAZIONE DATI
Testi
TESTO PRINCIPALE:
D.F. POLIT, C.T. BECK: FONDAMENTI DI RICERCA INFERMIERISTICA (VERSIONE ITALIANO A CURA DI A. PALESE). MC GRAW HILL EDUCATION.

L'ELENCO DI ULTERIORI TESTI DA STUDIARE PER L'ESAME VERRÀ SEGNALATO ALL'INIZIO DEL CORSO. I MATERIALI DI STUDIO SARANNO MESSI A DISPOSIZIONE DEGLI STUDENTI DAL DOCENTE

ALTRI TESTI CONSIGLIATI PER IL MODULO DI SISTEMI DI ELABORAZIONEA. M. PAGANONI, L. PONTIGGIA. LABORATORIO DI STATISTICA CON EXCEL. ED. PEARSON EDUCATION
F. PIGNI, A. RAVARINI, D. SCIUTO. SISTEMI PER LA GESTIONE DELLE INFORMAZIONI, ED. APOGEO.
Altre Informazioni
LINGUA DELL'INSEGNAMENTO: ITALIANA.
PER GLI STUDENTI STRANIERI È POSSIBILE SOSTENERE L'ESAME NELLA LINGUA CONCORDATA PRECEDENTEMENTE CON LA DOCENTE
  BETA VERSION Fonte dati ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2022-11-30]