PROGRAMMAZIONE I

Informatica PROGRAMMAZIONE I

0512100005
DIPARTIMENTO DI INFORMATICA
CORSO DI LAUREA
INFORMATICA
2013/2014



OBBLIGATORIO
ANNO CORSO 1
ANNO ORDINAMENTO 2008
PRIMO SEMESTRE
CFUOREATTIVITÀ
864LEZIONE
448LABORATORIO
012ALTRO


Obiettivi
IL CORSO HA L'OBIETTIVO DI RENDERE LO STUDENTE CAPACE DI EFFETTUARE, A PARTIRE DA UN PROBLEMA DATO, L'ANALISI DELLE SUE SPECIFICHE, L'INDIVIDUAZIONE DI UNA STRATEGIA RISOLUTIVA (ALGORITMO) E LA SUA IMPLEMENTAZIONE UTILIZZANDO LE CONOSCENZE METODOLOGICHE E FORMALI DEL LINGUAGGIO C.

PIÙ SPECIFICAMENTE:

CONOSCENZA E CAPACITÀ DI COMPRENSIONE:
PADRONANZA DELLA SINTASSI DEL LINGUAGGIO C E APPLICAZIONE DEL LINGUAGGIO PER LA SOLUZIONE DI PROBLEMI RELATIVAMENTE PICCOLI UTILIZZANDO I PRINCIPI DI BASE DELLA PROGRAMMAZIONE STRUTTURATA E MODULARE.

CONOSCENZA E CAPACITÀ DI COMPRENSIONE APPLICATE: CAPACITÀ NELLA SOLUZIONE DI PROBLEMI APPLICATE ALL’IDEAZIONE, PROGETTAZIONE E REALIZZAZIONE DI SEMPLICI PROGETTI DI PROGRAMMAZIONE.

AUTONOMIA DI GIUDIZIO:
CAPACITÀ DI INDIVIDUARE LE STRUTTURE DATI APPROPRIATE PER GESTIRE UNO SPECIFICO SEMPLICE PROBLEMA DI PROGRAMMAZIONE. CAPACITÀ DI ANALISI CRITICA CIRCA LA COMPLESSITÀ DI SEMPLICI PROBLEMI.

ABILITÀ COMUNICATIVE:
CAPACITÀ DI COMUNICARE INFORMAZIONI, IDEE, PROBLEMI, SPIEGAZIONI RIGUARDO SEMPLICI PROBLEMI DI PROGRAMMAZIONE.

CAPACITÀ DI APPRENDERE:
SVILUPPO DI ABILITÀ TALI CHE STUDIO ULTERIORE SULLE TECNICHE DI PROGRAMMAZIONE POSSA ESSERE PARZIALMENTE SVOLTO AUTONOMAMENTE.
Prerequisiti
NESSUN PREREQUISITO (IL CORSO È RIVOLTO AGLI STUDENTI DEL PRIMO ANNO DI INFORMATICA).
Contenuti
IL CORSO TRATTERÀ  I SEGUENTI ARGOMENTI: FONDAMENTI DI PROGRAMMAZIONE; INPUT/OUTPUT; ESPRESSIONI; ISTRUZIONI CONDIZIONALI; CICLI; TIPI DI DATI; ARRAY; FUNZIONI; DURATA E VISIBILITÀ  DELLE VARIABILI; PUNTATORI; STRINGHE; MACRO; STRUTTURE; PROGRAMMAZIONE BIT A BIT; GESTIONE DEI FILE.
Metodi Didattici
IL CORSO PREVEDE SIA LEZIONI FRONTALI CHE LEZIONI IN LABORATORIO. LE LEZIONI DI LABORATORIO SARANNO ARRICCHITE DA CASI DI STUDIO CON PROGRAMMI SVILUPPATI IN CLASSE DAL DOCENTE.
Verifica dell'apprendimento
PROVA DI LABORATORIO ED ESAME ORALE. LA PROVA DI LABORATORIO SERVE A VALUTARE LA CAPACITÀ  EFFETTIVA DELLO STUDENTE DI AFFRONTARE UN PROBLEMA E SCRIVERE IL PROGRAMMA CHE LO RISOLVE. LA PROVA ORALE SERVE A VALUTARE LA PREPARAZIONE RISPETTO ALL'INTERO PROGRAMMA.
Testi
- APPUNTI DELLE LEZIONI

- K.N. KING: PROGRAMMAZIONE IN C
APOGEO, 2009
(33 EURO SU AMAZON)

- K.N. KING: C PROGRAMMING: A MODERN APPROACH
W. W. NORTON & COMPANY, SECOND EDITION, 2008
(93 EURO SU AMAZON)
  BETA VERSION Fonte dati ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2016-09-30]