SCIENZA DELLE COSTRUZIONI I

Ingegneria Civile per l'Ambiente ed il Territorio SCIENZA DELLE COSTRUZIONI I

0612500012
DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CIVILE
CORSO DI LAUREA
INGEGNERIA CIVILE PER L'AMBIENTE ED IL TERRITORIO
2015/2016

OBBLIGATORIO
ANNO CORSO 2
ANNO ORDINAMENTO 2012
SECONDO SEMESTRE
CFUOREATTIVITÀ
1SCIENZA DELLE COSTRUZIONI I - MODULO 1
660LEZIONE
2SCIENZA DELLE COSTRUZIONI I - MODULO 2
660LEZIONE
Obiettivi
GLI OBIETTIVI FONDAMENTALI DEL CORSO RIGUARDANO L’INSEGNAMENTO DEGLI ASPETTI DI BASE DELLA MECCANICA DEL CONTINUO (CONCETTI DI DEFORMAZIONE, TENSIONE E LEGAMI COSTITUTIVI); GLI ASPETTI FONDANTI DELLA TEORIA DEI SISTEMI DI TRAVI (PROBLEMI STATICO, CINEMATICO ED ELASTICO): LA PROGETTAZIONE E LA VERIFICA DI SICUREZZA DELLE TRAVI SOLLECITATE A SFORZO NORMALE, FLESSIONE, TAGLIO E TORSIONE; ELEMENTI DI STABILITÀ DELL’EQUILIBRIO ELASTICO.
Prerequisiti
MATEMATICA III, FISICA
Contenuti
IL CORSO COPRE GLI ELEMENTI DI BASE DELLA MECCANICA DEI CORPI CONTINUI E DELLA MECCANICA DELLE STRUTTURE. LA PARTE DEDICATA ALLA MECCANICA DEI CORPI CONTINUI COPRE CIRCA UN QUARTO DEL MONTE ORE COMPLESSIVO ED ILLUSTRA I CONCETTI BASE DI TENSIONE E DEFORMAZIONE, I LEGAMI COSTITUTIVI ED I CRITERI DI RESISTENZA DEI MATERIALI STRUTTURALI. LA PARTE DI MECCANICA DELLE STRUTTURE COPRE LA RESTANTE PARTE DEL MONTE ORE COMPLESSIVO ED È DEDICATA ALLA FORMULAZIONE DEI MODELLI STRUTTURALI DELLA TRAVE E DEI SISTEMI DI TRAVI; ALLA DEFINIZIONE DEI PROBLEMI STATICO E CINEMATICO DELLE STRUTTURE; ALL'ANALISI ELASTICA DEI SISTEMI DI TRAVI ED ALLE VERIFICHE DI RESISTENZA ALLE TENSIONI AMMISSIBILI ED AGLI STATI LIMITE. COMPRENDE, IN PARTICOLARE, ELEMENTI DI STATICA GRAFICA ED APPLICAZIONI SULLA RICERCA DI FORMA DELLE STRUTTURE FUNICOLARI; DIAGRAMMI DELLE SOLLECITAZIONI DA SFORZO NORMALE, TAGLIO E FLESSIONE IN STRUTTURE PIANE; IL PRINCIPIO DEI LAVORI VIRTUALI ED I METODI ENERGETICI NELLA MECCANICA DELLE STRUTTURE; IL METODO DELLE FORZE ED I CONCETTI BASE DEL METODO DEGLI SPOSTAMENTI; FORMULE DI PROGETTAZIONE E VERIFICA DEGLI ELEMENTI STRUTTURALI.
Metodi Didattici
IL CORSO CONTEMPLA LEZIONI TEORICHE (CIRCA 60%) ED ESERCITAZIONI (CIRCA 40%).
Verifica dell'apprendimento
L'ESAME FINALE CONSISTE IN UNA PROVA SCRITTA ED UN COLLOQUIO ORALE.
Testi
- L. ASCIONE, ELEMENTI DI SCIENZA DELLE COSTRUZIONI, CUES
(2011).
- F.P. BEER, E.R. JOHNSTON, J.T. DEWOLF, D.F. MAZUREK, MECCANICA DEI SOLIDI / ELEMENTI DI SCIENZA DELLE COSTRUZIONI, MCGRAW-HILL (2009).
- MATERIALE DIDATTICO IN RETE (HTTP://WWW.UNISA.IT/DOCENTI/FERNANDOFRATERNALI/MATERIALE_DIDATTICO/INDEX)
Altre Informazioni
MATERIALE DIDATTICO SUPPLEMENTARE:
- L. ASCIONE, SULLA STATICA DELLE TRAVI E DEI SISTEMI DI TRAVI, LIGUORI
(2001).
- W. ZALEWSKI - E. ALLEN, SHAPING STRUCTURES: STATICS, JOHN WILEY &
SONS (2002).
-E. ALLEN, W. ZALEWSKI BOSTON STRUCTURE GROUP, FORM AND FORCES, JOHN WILEY & SONS (2010).
  BETA VERSION Fonte dati ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2016-09-30]