CARTOGRAFIA NUMERICA

Ingegneria Civile per l'Ambiente ed il Territorio CARTOGRAFIA NUMERICA

0612500031
DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CIVILE
CORSO DI LAUREA
INGEGNERIA CIVILE PER L'AMBIENTE ED IL TERRITORIO
2017/2018

ANNO CORSO 3
ANNO ORDINAMENTO 2012
PRIMO SEMESTRE
CFUOREATTIVITÀ
660LEZIONE
Obiettivi
RISULTATI DI APPRENDIMENTO PREVISTI E COMPETENZA DA ACQUISIRE: 
AL TERMINE DEL CORSO, E DOPO AVER SUPERATO LA PROVA DI VERIFICA FINALE, LO STUDENTE POSSIEDE LE CONOSCENZE FONDAMENTALI DEI PRINCIPI, DEI METODI E DEGLI STRUMENTI ALLA BASE DELLA CARTOGRAFIA NUMERICA E DEI GIS (GEOGRAPHIC INFORMATION SYSTEM), CON PARTICOLARE ATTENZIONE AGLI ASPETTI COMPUTAZIONALI CONCERNENTI LA GEOREFERENZIAZIONE, LA MODIFICA, L'AGGIORNAMENTO, LA GESTIONE E L'INTEGRAZIONE DI FILE GRAFICI E DI BANCHE DATI ALFANUMERICHE.
CONOSCENZE E CAPACITÀ DI COMPRENSIONE: 
PER POTER SEGUIRE IL CORSO LO STUDENTE DEVE POSSEDERE CONOSCENZE DI BASE DI TOPOGRAFIA E IN PARTICOLARE SUI PRINCIPALI SISTEMI DI RIFERIMENTO TERRESTRI USATI IN ITALIA E NEL MONDO E SULLE RAPPRESENTAZIONI CARTOGRAFICHE ASSOCIATE.
CAPACITÀ DI APPLICARE CONOSCENZA E COMPRENSIONE: 
L'IMPIEGO DI SOFTWARE DEDICATO È MIRATO ALLO SVILUPPO DELLE CAPACITÀ OPERATIVE DA PARTE DEGLI STUDENTI PER LO SVOLGIMENTO DI ALCUNE OPERAZIONI DI BASE. IL CORSO CONSENTIRÀ DI APPRENDERE COME PRODURRE APPROPRIATE ANALISI TERRITORIALI ATTRAVERSO L'ORGANIZZAZIONE, L'INTERROGAZIONE ED ELABORAZIONE DI DATI GEO-RIFERITI.
AUTONOMIA DI GIUDIZIO: 
L’ATTIVITÀ PRATICA DI ESERCITAZIONI E ANALISI DI DATI METTERÀ IN GRADO LO STUDENTE DI OPERARE LE OPPORTUNE SCELTE PER L’ANALISI DI DATI AMBIENTALI IN AMBIENTE GIS.
ABILITÀ COMUNICATIVE: 
LE ABILITÀ COMUNICATIVE SARANNO SVILUPPATE ED APPLICATE NEL CORSO DEGLI ESAMI DI PROFITTO. LE ESERCITAZIONI AVRANNO LA FUNZIONE DI STIMOLARE E FAVORIRE L’INTERESSE E LA DISCUSSIONE DEGLI STUDENTI SU TEMI SCIENTIFICI SPECIFICI. LO STUDENTE ACQUISIRÀ LA CAPACITÀ DI ESPRIMERSI CON UN LINGUAGGIO TECNICO.
CAPACITÀ DI APPRENDERE: 
LE CAPACITÀ DI APPRENDIMENTO SARANNO VERIFICATE ATTRAVERSO IL SUPERAMENTO DELL’ESAME DI PROFITTO. SI TERRÀ IN CONSIDERAZIONE IL GRADO DI INTERESSE E DI CAPACITÀ DA PARTE DELLO STUDENTE DI APPROFONDIMENTO DEI TEMI TRATTATI. IL LIVELLO DI APPRENDIMENTO SARÀ VERIFICATO ANCHE NEL CORSO DELLE ESERCITAZIONI.
Prerequisiti
PER POTER SEGUIRE IL CORSO LO STUDENTE DEVE AVERE SOSTENUTO L’ESAME DI TOPOGRAFIA
Contenuti
CARTOGRAFIA ITALIANA
RICHIAMI SULLE LEGGI DELLE RAPPRESENTAZIONI USATE IN ITALIA, GAUSS-BOAGA E CASSINI SOLDNER. ENTI CARTOGRAFICI DI STATO. CARTOGRAFIA IGM. IL SISTEMA CARTOGRAFICO NAZIONALE: IMPIANTO, VECCHIA E NUOVA SERIE CARTOGRAFICA. TAGLIO CARTOGRAFICO. SISTEMA INTERNAZIONALE UTM(ED50). IL NUOVO SISTEMA UTM(WGS84). CARTOGRAFIA SERIE 25V, SERIE 25, SERIE 50, SERIE 25DB.
 
CARTOGRAFIA REGIONALE
CARTOGRAFIA TECNICA (1:10.000, 1:5000), TAGLIO, CONTENUTI. PRODOTTI DISPONIBILI IN FORMA  GRAFICA E DIGITALE.  CARTOGRAFIE A GRANDE SCALA (1:2000, 1:1000, 1:500). DATA BASE TOPOGRAFICI REGIONALI. FUNZIONE DI COORDINAMENTO DELL'INTESA STATO REGIONI ENTI LOCALI PER I SISTEMI INFORMATIVI
 
LETTURA DELLE COORDINATE DA ELEMENTI CARTOGRAFICI
ACQUISIZIONE DELLE COORDINATE DI PUNTI DA CARTOGRAFIE ITALIANE ALLE VARIE SCALE. PRODOTTI GRAFICI,VETTORIALI E DIGITALI DELL'IGM E DALLA REGIONE CAMPANIA.
Metodi Didattici
IL CORSO SI ARTICOLA IN LEZIONI TEORICHE, ESERCITAZIONI IN AULA ED ESERCITAZIONI PRATICHE.
Verifica dell'apprendimento
ESAME ORALE
Testi
IL MATERIALE DIDATTICO PRESENTATO A LEZIONE VERRÀ MESSO A DISPOSIZIONE DELLO STUDENTE IN FORMATO ELETTRONICO TRAMITE INTERNET. USERNAME E PASSWORD SONO RISERVATI A STUDENTI ISCRITTI ALL'UNIVERSITÀ DI SALERNO.
TESTI DI RIFERIMENTO:
SELVINI-GUZZETTI, CARTOGRAFIA GENERALE TEMATICA E NUMERICA, UTET
BORROUGHS GEOGRAPHIC INFORMATION SYSTEMS
MIGLIACCIO CARTOGRAFIA TEMATICA E AUTOMATICA. LIBRERIA CLUP , MILANO
FOLLONI PRINCIPI DI TOPOGRAFIA. PATRON , BOLOGNA.
Altre Informazioni
ORARIO DI RICEVIMENTO: MERCOLEDII': 18:30-189:30, GIOVEDI': 13:30-15:30
  BETA VERSION Fonte dati ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2019-05-14]