TECNOLOGIE SOFTWARE PER IL WEB

0612700022
DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA DELL'INFORMAZIONE ED ELETTRICA E MATEMATICA APPLICATA
CORSO DI LAUREA
INGEGNERIA INFORMATICA
6 CFU

ANNO CORSO 3
ANNO ORDINAMENTO 2015
SECONDO SEMESTRE
CFUOREATTIVITÀ
330LEZIONE
330LABORATORIO
Obiettivi
Gli obiettivi formativi che l’insegnamento intende perseguire sono quelli di introdurre gli studenti alle principali metodologie e tecnologie allo stato dell'arte per la progettazione e l’implementazione di applicativi distribuiti che fanno della rete e dei suoi protocolli il fattore tecnologico abilitante.

Conoscenze e capacità di comprensione
L'allievo al termine dell’insegnamento dovrà essere in grado di comprendere il vocabolario terminologico proprio delle tecnologie software per il web, estrarre le specifiche funzionali attraverso l’analisi dei requisiti e padroneggiare le principali metodologie software presenti nel settore.

Conoscenza e capacità di comprensione applicate
L’allievo dovrà esibire la capacità di progettare e realizzare siti web statici e dinamici attraverso la conoscenza delle principali tecnologie di sviluppo presenti nel settore. Dovrà, inoltre, essere in grado di selezionare le tecnologie più adatte a risolvere le problematiche che gli vengono poste.
Prerequisiti
AL FINE DI PERMETTERE UNA MIGLIORE COMPRENSIONE DELLE TEMATICHE TRATTATE DA PARTE DEGLI ALLIEVI SONO RICHIESTE CONOSCENZE SULLA PROGETTAZIONE E REALIZZAZIONE DI ALGORITMI, SULLE BASI DI DATI E SULLA PROGRAMMAZIONE OBJECT ORIENTED.
Contenuti
INTRODUZIONE AL WEB. IL PROTOCOLLO HTTP.
LINGUAGGI DI DESCRIZIONE DELLA PAGINA NEL MODELLO STATICO: HTML5 E CSS.

PROGRAMMAZIONE SERVER SIDE: SERVLET, JSP, JSTL. IL PATTERN MODEL VIEW CONTROLLER.

PROGRAMMAZIONE CLIENT SIDE: JAVASCRIPT. JQUERY.

INTRODUCTION TO WORLD-WIDE WEB. THE HTTP PROTOCOL.
PAGE DESCRIPTION LANGUAGES: HTML5 AND CSS.

SERVER-SIDE PROGRAMMING: SERVLETS, JSP, JSTL. THE
MODEL-VIEW-CONTROLLER PATTERN.

CLIENT-SIDE PROGRAMMING: JAVASCRIPT. JQUERY.
Metodi Didattici
IL CORSO SI ARTICOLA IN UN INSIEME DI LEZIONI TEORICHE, ESERCITAZIONI IN AULA ED ESERCITAZIONI IN LABORATORIO. NELLE ESERCITAZIONI D’AULA SARANNO PRESENTATI ALCUNI ESEMPI IN GRADO DI DECLINARE IN CONCRETO QUANTO ILLUSTRATO DAL PUNTO DI VISTA TEORICO, MENTRE LE ESERCITAZIONI DI LABORATORIO SARANNO ORIENTATE AL PROBLEM SOLVING E AVRANNO COME OGGETTO LA PROGETTAZIONE E REALIZZAZIONE DI SITI WEB DINAMICI.
Verifica dell'apprendimento
LA VALUTAZIONE DEGLI ALLIEVI SARÀ DECLINATA ATTRAVERSO LE SEGUENTI FASI:

- VALUTAZIONE DELLA CAPACITÀ DA PARTE DELL’ALLIEVO DI SAPER PROGETTARE ED IMPLEMENTARE SITI WEB DINAMICI: GLI ALLIEVI SARANNO DIVISI IN GRUPPI DI LAVORO, COMPOSTI AL PIÙ DA TRE PERSONE, E DOVRANNO DOCUMENTARE E SVILUPPARE, IN TUTTE LE SUE FASI, LA PROGETTAZIONE E REALIZZAZIONE DI UN SITO WEB DINAMICO.
- VALUTAZIONE DELL’ACQUISIZIONE DA PARTE DELL’ALLIEVO DEGLI ARGOMENTI TEORICI: L’ALLIEVO, A VALLE DELLA CONSEGNA DEL PROGETTO, DOVRÀ MOSTRARE DI AVER ACQUISITO COMPETENZE SUGLI ARGOMENTI TEORICI ATTRAVERSO UNA PROVA ORALE IN CUI VERRÀ DISCUSSO IL PROGETTO SVILUPPATO.
Testi
ADAM FREEMAN, "THE DEFINITIVE GUIDE TO HTML5", APRESS

ROBIN NIXON, "LEARNING PHP, MYSQL, JAVASCRIPT, CSS & HTML5", O'REILLY
Altre Informazioni
L'insegnamento è erogato in Italiano
  BETA VERSION Fonte dati ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2018-06-27]