ARCHEOLOGIA E STORIA DELL'ARTE GRECA E ROMANA

Lettere ARCHEOLOGIA E STORIA DELL'ARTE GRECA E ROMANA

0312600002
DIPARTIMENTO DI STUDI UMANISTICI
CORSO DI LAUREA
LETTERE
2020/2021

OBBLIGATORIO
ANNO CORSO 3
ANNO ORDINAMENTO 2015
PRIMO SEMESTRE
CFUOREATTIVITÀ
630LEZIONE
AppelloData
APPELLO MAGGIO24/05/2021 - 09:00
APPELLO GIUGNO03/06/2021 - 10:00
APPELLO LUGLIO28/07/2021 - 09:00
APPELLO SETTEMBRE10/09/2021 - 10:00
APPELLO DICEMBRE13/12/2021 - 10:00
Obiettivi
CONOSCENZA E COMPRENSIONE: IL CORSO INTENDE TRACCIARE LE LINEE FONDAMENTALI DELLO SVILUPPO STORICO-ARTISTICO DEL MONDO GRECO E ROMANO ATTRAVERSO LE PRINCIPALI TIPOLOGIE MONUMENTALI RELATIVE ALLE TESTIMONIANZE ARCHITETTONICHE E URBANISTICHE, LE PRINCIPALI CLASSI CERAMICHE E LE TESTIMONIANZE DI PITTURA E SCULTURA DELL’ETÀ GRECA E ROMANA, COSÌ DA CONSENTIRE AGLI STUDENTI DI COGLIERE LO SVILUPPO DIACRONICO DELLE TECNICHE E DEGLI STILI NONCHÉ LE FORME CULTURALI SOTTESE ALLE SCELTE DEI MODELLI ARTISTICI E IL RUOLO DELLA COMMITTENZA. ATTRAVERSO MANUALI, DISPENSE DISCUSSE IN AULA E L’AUSILIO DI SUPPORTI DIDATTICI DI CARATTERE INFORMATICO, SI PREVEDE CHE GLI STUDENTI POSSANO ACQUISIRE UNA CONOSCENZA DI BASE DELLA DOCUMENTAZIONE ARCHEOLOGICA DEL MONDO CLASSICO, IN ETÀ GRECA E ROMANA NELLE SUE DIVERSE MANIFESTAZIONI STORICO-ARTISTICHE, IN PARTICOLARE PITTURA, CERAMICA E SCULTURA, ARCHITETTURA E URBANISTICA, L’APPRENDIMENTO DEGLI IDONEI STRUMENTI METODOLOGICI PER LA LORO LETTURA E INTERPRETAZIONE CRONOLOGICAMENTE E STORICAMENTE ORIENTATA.
CAPACITÀ DI APPLICARE CONOSCENZA E COMPRENSIONE:
ATTRAVERSO LE LEZIONI FRONTALI E L'APPLICAZIONE DI CORRETTI STRUMENTI METODOLOGICI IL CORSO MIRA A FORNIRE AGLI STUDENTI UN’AUTONOMIA DI GIUDIZIO E LA CAPACITÀ DI ORIENTARSI AUTONOMAMENTE NELL’INTERPRETAZIONE DEL DOCUMENTO ARCHEOLOGICO E NEL SUO INQUADRAMENTO CRONOLOGICO E CULTURALE, NONCHÉ DI SVILUPPARE LA CAPACITÀ DI RIFERIRLI CORRETTAMENTE AD UN CONTESTO TOPOGRAFICO, CRONOLOGICO E STORICO ARTISTICO, SIA PER UNA RICADUTA IN UN CONTESTO LAVORATIVO, SIA COME BASE PER UNA FORMAZIONE DI CARATTERE PIÙ AVANZATO.
Prerequisiti
PER LA PREPARAZIONE DELL'ESAME SONO RICHIESTE BUONE CONOSCENZE DELLA STORIA GRECA E DELLA STORIA ROMANA, NONCHÉ LA CAPACITÀ DI INQUADRARE EVENTI E FATTI CULTURALI NEL TEMPO E NELLO SPAZIO.
Contenuti
ATTRAVERSO L’ACQUISIZIONE DI IDONEE METODOLOGIE PER LA LETTURA DEL DATO ARCHEOLOGICO COME STRUMENTO DI INTERPRETAZIONE STORICA SARÀ FORNITA UNA CONOSCENZA DI BASE DELLA DOCUMENTAZIONE ARCHEOLOGICA DEL MONDO CLASSICO IN ETÀ GRECA E ROMANA, CONSIDERATA NELLE SUE DIVERSE MANIFESTAZIONI, E SVILUPPATA LA CAPACITÀ DI IDENTIFICARE ED INQUADRARE NEL LORO CONTESTO STORICO ED ARTISTICO LE PRODUZIONI MATERIALI. IL CORSO SI ARTICOLA IN UN'INTRODUZIONE GENERALE ALLA DISCIPLINA E IN DUE MODULI: INTRODUZIONE ALLO STUDIO DELL’ARCHEOLOGIA CLASSICA; MODULO I - ARCHEOLOGIA E STORIA DELL’ARTE GRECA; MODULO II - ARCHEOLOGIA E STORIA DELL’ARTE ROMANA. L'INTRODUZIONE FORNIRÀ LE CONOSCENZE DI BASE DELL’ARCHEOLOGIA CLASSICA E I METODI E GLI STRUMENTI PER UN CORRETTO APPROCCIO ALLO STUDIO DELL’ARCHEOLOGIA. NEI DUE MODULI SARANNO APPROFONDITE IN PARTICOLARE LE PRODUZIONI ARTISTICHE, ARCHITETTONICHE E URBANISTICHE DEL MONDO GRECO E DEL MONDO ROMANO CON PARTICOLARE ATTENZIONE AI CONTESTI DI PROVENIENZA.
Metodi Didattici
LEZIONI FRONTALI, ESERCITAZIONI (ESCURSIONI IN MUSEI E IN AREE ARCHEOLOGICHE) E LABORATORI DIDATTICI INTEGRATIVI DA DEDICARE ALLA DESCRIZIONE/LETTURA DI UN MANUFATTO (ESEMPI ARCHITETTONICI, SCULTOREI, PITTORICI) E AL COMMENTO DI PIANTE E PLANIMETRIE. DURANTE LE LEZIONI FRONTALI SARANNO FORNITI E COMMENTATI I PRINCIPALI STRUMENTI BIBLIOGRAFICI, ANCHE CON L'AUSILIO DI SUPPORTI INFORMATICI (POWER-POINT, IMMAGINI ETC.) CHE COSTITUIRANNO PARTE INTEGRANTE DEL PROGRAMMA.
Verifica dell'apprendimento
LA VALUTAZIONE È AFFIDATA A UNA PROVA ORALE FINALE CHE MIRERÀ A VERIFICARE LA CAPACITÀ DEGLI STUDENTI DI DESCRIVERE E INQUADRARE CRONOLOGICAMENTE I MANUFATTI ANTICHI NONCHÉ DI UTILIZZARE UN LINGUAGGIO CORRETTO SCIENTIFICAMENTE.
Testi
INTRODUZIONE: R. BIANCHI BANDINELLI, INTRODUZIONE ALL’ARCHEOLOGIA, LATERZA, BARI 1981

I MODULO (MONDO GRECO): G. BEJOR, M. CASTOLDI, C. LAMBRUGO, ARTE GRECA. DAL X AL I SEC. A.C., MONDADORI, MILANO 2013 (NUOVA EDIZIONE)
II MODULO (MONDO ROMANO): M. TORELLI, M. MENICHETTI, G. GRASSIGLI, ARTE E ARCHEOLOGIA DEL MONDO ROMANO, BIBLIOTECA DI ARCHEOLOGIA, LONGANESI MILANO 2008 INTEGRATO DA ULTERIORI IMMAGINI E DISPENSE FORNITE DURANTE IL CORSO, SOLO LE PP. 7-39; 90-181; 197-198; 274-280.
IMMAGINI SUPPLEMENTARI E ALTRE INDICAZIONI SARANNO FORNITE DURANTE IL CORSO
Altre Informazioni
È VIVAMENTE CONSIGLIATA LA FREQUENZA AL CORSO DURANTE IL QUALE SARANNO FORNITE INDICAZIONI E SPECIFICATI I PRINCIPALI ARGOMENTI OGGETTO DI ESAME. PER LO STUDIO A CASA SI CONSIGLIA L’USO DI UN ATLANTE STORICO, DI UN DIZIONARIO DI ANTICHITÀ CLASSICA (AD ES. LA GARZANTINA, ETÀ CLASSICA, GARZANTI 2000) E LA CONSULTAZIONE DELL’ENCICLOPEDIA DELL’ARTE ANTICA CLASSICA E ORIENTALE (TRECCANI; ANCHE ON-LINE: WWW.TRECCANI.IT) SUGLI ARGOMENTI DEL CORSO.
GLI STUDENTI IMPOSSIBILITATI A FREQUENTARE SONO INVITATI A CONTATTARE IL DOCENTE PER CONCORDARE IL PROGRAMMA.
  BETA VERSION Fonte dati ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2021-04-15]