STORIA DEL TEATRO E DELLA DRAMMATURGIA ANTICA

Lettere STORIA DEL TEATRO E DELLA DRAMMATURGIA ANTICA

0312600056
DIPARTIMENTO DI STUDI UMANISTICI
CORSO DI LAUREA
LETTERE
2020/2021

ANNO CORSO 3
ANNO ORDINAMENTO 2015
SECONDO SEMESTRE
CFUOREATTIVITÀ
630LEZIONE
AppelloData
APPELLO MAGGIO19/05/2021 - 09:00
APPELLO GIUGNO16/06/2021 - 10:00
APPELLO RISERVATO AI FUORI CORSO30/06/2021 - 09:00
APPELLO LUGLIO14/07/2021 - 09:00
APPELLO SETTEMBRE15/09/2021 - 09:00
APPELLO DICEMBRE15/12/2021 - 09:00
Obiettivi
L’INSEGNAMENTO SI PROPONE DI AVVIARE GLI STUDENTI, ANCHE SPROVVISTI DI UNA FORMAZIONE CLASSICA, ALLA CONOSCENZA DELLA DRAMMATURGIA ANTICA, GRECA E LATINA
CONOSCENZA E CAPACITÀ DI COMPRENSIONE: ATTRAVERSO LA VALUTAZIONE STORICO-CRITICA DI CONTESTI PARTICOLARMENTE SIGNIFICATIVI DELLA STORIA DEL TEATRO ANTICO L'INSEGNAMENTO SI PROPONE DI FORNIRE STRUMENTI E COMPETENZE SPECIFICHE, ANCHE IN FUNZIONE DELLE ESIGENZE CONNESSE ALLE MODERNE RAPPRESENTAZIONI DEL TEATRO CLASSICO.
CAPACITÀ DI APPLICARE CONOSCENZA E COMPRENSIONE: LO STUDENTE SARÀ IN GRADO DI OFFRIRE UNA CORRETTA LETTURA DELLE OPERE TEATRALI SIGNIFICATIVE E DI INDIVIDUARE LE PIÙ AMPIE PROBLEMATICHE CONTESTUALI CONNESSE AL QUADRO STORICO-CULTURALE.
Prerequisiti
NESSUN PREREQUISITO
Contenuti
IL CORSO PROPONE AGLI STUDENTI, ANCHE SPROVVISTI DI UNA FORMAZIONE CLASSICA, UNA CONOSCENZA INIZIALE DELLA DRAMMATURGIA ANTICA, GRECA E LATINA; FORNIRE INOLTRE STRUMENTI E COMPETENZE SPECIFICHE, ANCHE IN FUNZIONE DELLE ESIGENZE CONNESSE ALLE MODERNE RAPPRESENTAZIONI DEL TEATRO CLASSICO. QUESTO AVVIENE ATTRAVERSO I MODI E LE FORME DELL'EVENTO TEATRALE IN GRECIA E A ROMA, E LA LETTURA IN TRADUZIONE DEI TESTI, CONCERNENTI ALCUNI ASPETTI E TEMI DEL TEATRO DI EURIPIDE E DI PLAUTO.
Metodi Didattici
LEZIONI FRONTALI; DIALOGHI CHE FAVORISCANO LA PARTECIPAZIONE ATTENTA E L'INTERAZIONE
Verifica dell'apprendimento
ESAME FINALE ORALE.
LA VALUTAZIONE SARÀ BASATA SUI SEGUENTI CRITERI:
1)CAPACITÀ DI ESPOSIZIONE (PROPRIETÀ DI LINGUAGGIO, COERENZA LOGICA);
2)LIVELLO DI PADRONANZA DEGLI ARGOMENTI;
3)CAPACITÀ DI ELABORAZIONE PERSONALE E DI ANALISI CRITICA.

Testi
M. DI MARCO, LA TRAGEDIA GRECA. FORMA, GIOCO SCENICO, TECNICHE DRAMMATICHE, SECONDA EDIZIONE, CAROCCI, ROMA 2009
G. CHIARINI-F. MOSETTI CASARETTO, INTRODUZIONE AL TEATRO LATINO, MONDADOORI UNIVERSITÀ, MILANO 2004
EURIPIDE. ERACLE (UN'EDIZIONE A SCELTA. CONSIGLIATA: EURIPIDE. ERACLE, A CURA DI M. S. MIRTO, TESTO GRECO A FRONTE, BUR, MILANO 1997).
PLAUTO. AMPHITRUO. MERCATOR (UN'EDIZIONE A SCELTA. CONSIGLIATA: INTRODUZIONE DI G. CHIARINI, TRADUZIONE E NOTE DI G. FARANDA (TESTO LATINO A FRONTE), MONDADORI, MILANO 2008
Altre Informazioni
DURANTE IL CORSO, SARANNO FORNITI EVENTUALMENTE ALTRI MATERIALI. SI RACCOMANDA AGLI STUDENTI LA FREQUENZA.
  BETA VERSION Fonte dati ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2021-04-15]