GEOGRAFIA

Lettere GEOGRAFIA

0312600010
DIPARTIMENTO DI STUDI UMANISTICI
CORSO DI LAUREA
LETTERE
2021/2022



OBBLIGATORIO
ANNO CORSO 2
ANNO ORDINAMENTO 2020
PRIMO SEMESTRE
CFUOREATTIVITÀ
1260LEZIONE


Obiettivi
OBIETTIVO GENERALE
IL CORSO INTENDE FORNIRE CONCETTI, METODI E STRUMENTI DI BASE DELLA DISCIPLINA, NELLE SUE COMPONENTI
ANALITICHE E SINTETICHE, CON LA RICOSTRUZIONE, A DIVERSA SCALA GEOGRAFICA, DEI PROCESSI SOTTOSTANTI LE VARIE FORME DI
INTERAZIONE TRA AZIONE ANTROPICA E NATURA NEI CONTESTI TERRITORIALI EUROPEI ED EXTRAEUROPEI, PER LA FORMAZIONE
DI CAPACITÀ DI OSSERVAZIONE CRITICA RISPETTO AI TEMI E PROBLEMI DELLA CONTEMPORANEITÀ, SPENDIBILE ANCHE
IN AMBITI PROFESSIONALI.
CONOSCENZA E COMPRENSIONE
LO STUDENTE ACQUISIRÀ CONOSCENZE RELATIVAMENTE A:
PRESUPPOSTI STORICO-SCIENTIFICI E STATUTO EPISTEMOLOGICO DELLA GEOGRAFIA UMANA;
COGNIZIONI DI BASE DI GEOGRAFIA FISICA E ANTROPICA;
CONCETTI GEOGRAFICI ESSENZIALI (SPAZIO, PAESAGGIO, REGIONE, UBICAZIONE, DIREZIONE, DISTANZA, SCALA)
ELEMENTI DI BASE DI CARTOGRAFIA, GEOCARTOGRAFIA E LETTURA DI GRAFICI STATISTICI;
FORME MATERIALI E IMMATERIALI DELL’INTERAZIONE E DEL COMPORTAMENTO SPAZIALE;
GEOGRAFIA DELLA POPOLAZIONE: MODELLI MONDIALI E TENDENZE REGIONALI;
GEOGRAFIA ECONOMICA;
SISTEMI E STRUTTURE URBANE;
ORGANIZZAZIONE POLITICA DELLO SPAZIO;
L’IMPATTO ANTROPICO SUI SISTEMI NATURALI E IL CONCETTO DI SOSTENIBILITÀ
CAPACITÀ DI APPLICARE CONOSCENZA E COMPRENSIONE
ATTRAVERSO LO STUDIO DELLA DISCIPLINA, LO STUDENTE SARÀ IN GRADO DI:
UTILIZZARE E RAPPRESENTARE SU BASE CARTOGRAFICA E GRAFICA DATI TERRITORIALI;
ANALIZZARE FENOMENI GEOGRAFICI ED INTERPRETARLI IN MANIERA CONTESTUALIZZATA;
CORRELARE TEMI DISCIPLINARI CON PROBLEMI E PROSPETTIVE DI CARATTERE CONTEMPORANEO;
VALUTATE IL RAPPORTO UOMO-AMBIENTE, L’INTERAZIONE AMBIENTALE E LO SVILUPPO SOSTENIBILE, LE FORME DI
DINAMISMO CULTURALE.
AUTONOMIA DI GIUDIZIO
LO STUDENTE ACQUISIRÀ LE SEGUENTI ABILITÀ TRASVERSALI:
CONFRONTARE IDEE E IPOTESI RISPETTO A TEMI DI RIFLESSIONE E DI STUDIO;
APPROFONDIRE E DISCERNERE TEMI RILEVANTI RISPETTO A FENOMENI PIÙ GENERALI AFFRONTATI;
OPERARE UNA SELEZIONE DI DATI O FONTI PER IL RAGGIUNGIMENTO DI OBIETTIVI DI RICERCA E DI
APPROFONDIMENTO.
ABILITÀ COMUNICATIVE
LO STUDENTE SAPRÀ:
ORGANIZZARE RISULTATI DI STUDI E RICERCHE IN VERSIONI DOCUMENTARIE, GRAFICHE E ICONOGRAFICHE;
RELAZIONALE SINTETICAMENTE SUI RISULTATI DI RICERCHE E STUDI COLLETTIVI O INDIVIDUALI;
AFFRONTARE LA PARTECIPAZIONE IN LAVORI DI GRUPPO.
CAPACITÀ DI APPRENDIMENTO
LO STUDENTE SARÀ IN GRADO DI:
CONSULTARE ED UTILIZZARE GLI STRUMENTI BIBLIOGRAFICI TRADIZIONALI E LE RISORSE INFORMATICHE DI ANALISI E
DI ARCHIVIAZIONE;
AGGIORNARSI ATTINGENDO IN MANIERA AUTONOMA AL PATRIMONIO DI FONTI SCIENTIFICHE (RIVISTE,
MONOGRAFIE, ATTI DI CONGRESSI ETC.).
Prerequisiti
NON È RICHIESTO NESSUN PREREQUISITO
Contenuti
PARTENDO DAI CONCETTI CHIAVE DELLA GEOGRAFIA, COME LO SPAZIO, IL LUOGO, LA SCALA, IL TERRITORIO, IL PAESAGGIO, SI VOGLIONO ANALIZZARE OGGETTI E PROCESSI TERRITORIALI, RISPONDENDO, CON L’AUSILIO DEL LINGUAGGIO DELLA GEOGRAFICITÀ, ALLE CINQUE DOMANDE CHIAVE DELLA DISCIPLINA («CHI», «COSA» ,«DOVE» «QUANDO» «PERCHÉ») , SIA ALLA SCALA GLOBALE CHE LOCALE, RELATIVAMENTE ALLE DINAMICHE DELLA POPOLAZIONE E ALLE SFIDE DELLO SVILUPPO SOSTENIBILE. NELLO SPECIFICO IL PROGRAMMA TRATTERÀ I SEGUENTI ARGOMENTI::
1) NOZIONI GENERALI DELLA GEOGRAFIA
2) NOZIONI DI BASE DELLA GEOGRAFIA UMANA
3) CARTOGRAFIA
4) RADICI E SIGNIFICATO DELLA CULTURA
5) INTERAZIONE E COMPORTAMENTO SPAZIALE
6) POPOLAZIONE: MODELLI MONDIALI E TENDENZE REGIONALI
7) STRUTTURE ECONOMICHE TERRITORIALI: ATTIVITÀ PRIMARIE
8) MEZZI DI SUSSISTENZA ED ECONOMIA
9) SISTEMI URBANI E STRUTTURE URBANE
10) L'ORGANIZZAZIONE POLITICA DELLO SPAZIO
11) IMPATTO UMANO SUI SISTEMI NATURALI
Metodi Didattici
1) LEZIONI FRONTALI, CON AUSILIO DI SLIDES E MATERIALI GEO-CARTOGRAFICI
2) LETTURA E COMMENTO DI CARTE GEOGRAFICHE DI VARIA TIPOLOGIA
Verifica dell'apprendimento
L’ESAME PREVEDE LO SVOLGIMENTO DI UNA PROVA ORALE DURANTE LA QUALE LO STUDENTE DOVRÀ DIMOSTRARE DI AVER ACQUISITO LE SEGUENTI CONOSCENZE:
1. PRINCIPALI STRUMENTI E LINGUAGGI DELL’ANALISI GEOGRAFICA.
2. PADRONANZA DELLE TEMATICHE ANALIZZATE DURANTE LO SVOLGIMENTO DELLE LEZIONI.
3. LETTURA E COMMENTO DI CARTE GEOGRAFICHE DI TIPO DIVERSO E DI UNA SPECIFICA CARTA TOPOGRAFICA.
Testi
1) M. D. BJELLAND, D. R. MONTELLO, A. GETIS, COMPENDIO DI GEOGRAFIA UMANA (PER GLI STUDENTI DI LETTERE), MCGRAW-HILL EDUCATION, 2020 (NUOVA EDIZIONE AGGIORNATA).
2) DISPENSE DEL DOCENTE
3) CARTE TOPOGRAFICHE (FORNITE DAL DOCENTE).
  BETA VERSION Fonte dati ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2021-10-15]