LETTERATURA INGLESE I

Lingue e Culture Straniere LETTERATURA INGLESE I

4312200008
DIPARTIMENTO DI STUDI UMANISTICI
CORSO DI LAUREA
LINGUE E CULTURE STRANIERE
2013/2014

ANNO ORDINAMENTO 2009
SECONDO SEMESTRE
CFUOREATTIVITÀ
954LEZIONE


Obiettivi
CONOSCENZA DELLE PIÙ RILEVANTI ESPRESSIONI CULTURALI E LETTERARIE DELL’INGHILTERRA DEL SECOLO XIX; INTRODUZIONE ALLA LETTURA DEL TESTO LETTERARIO; CONOSCENZA DELLE RECENTI METODOLOGIE CRITICHE.
CAPACITÀ DI APPLICARE CONOSCENZA E COMPRENSIONE: CAPACITÀ DI COGLIERE I NESSI TRA TESTI E CONTESTI; CAPACITÀ DI LETTURA E COMPRENSIONE DI PASSI IN LINGUA INGLESE TRATTI DAI TESTI OGGETTO DI STUDIO; ACQUISIZIONE DI STRUMENTI CRITICI E METODOLOGICI DI BASE FINALIZZATI ALLA LETTURA E ALL’ANALISI DEL TESTO LETTERARIO; APPLICAZIONE DEGLI STRUMENTI DI ANALISI ACQUISITI A FENOMENI DELLA CONTEMPORANEITÀ.
AUTONOMIA DI GIUDIZIO: CAPACITÀ DI REPERIRE, SELEZIONARE ED ELABORARE IN MODO AUTONOMO DATI RELATIVI ALL’AMBITO DI STUDIO; CAPACITÀ DI ACQUISIRE GRADUALMENTE GLI STRUMENTI PER LEGGERE E INTERPRETARE CRITICAMENTE IL TESTO LETTERARIO.
ABILITÀ COMUNICATIVE: CAPACITÀ DI UTILIZZARE CON COMPETENZA IL LESSICO DELLA DISCIPLINA E DI ELABORARE E COMUNICARE CONCETTI COMPLESSI CON PROPRIETÀ DI LINGUAGGIO IN ITALIANO; CAPACITÀ DI UTILIZZARE IN MODO APPROPRIATO IL LESSICO ELEMENTARE DELLA DISCIPLINA IN LINGUA INGLESE.
CAPACITÀ DI APPRENDIMENTO: CAPACITÀ DI APPRENDERE ED ELABORARE I CONTENUTI DEL CORSO E DI ARRICCHIRLI ULTERIORMENTE; CAPACITÀ DI APPLICARE LE CONOSCENZE ACQUISITE ANCHE AD ALTRI INSEGNAMENTI DEL CORSO DI STUDI.
Prerequisiti
CONOSCENZA DELLA LINGUA INGLESE TALE DA CONSENTIRE DI LEGGERE E DECIFRARE TESTI LETTERARI SOTTO LA GUIDA DEL DOCENTE E DI ACQUISIRE IL LESSICO ELEMENTARE DELLA DISCIPLINA.
Contenuti
IL CORSO INTENDE ANALIZZARE, TRAMITE L’APPROCCIO CRITICO DEI CULTURAL STUDIES, ALCUNI FENOMENI LETTERARI E CULTURALI CHE SI RIVELANO PARTICOLARMENTE SIGNIFICATIVI PER LA COMPRENSIONE DELL’INGHILTERRA DELL’800. A QUESTO SCOPO SARANNO LETTI E ANALIZZATI SAGGI E ROMANZI CHE S’INCENTRANO SULLA CIVILTÀ INDUSTRIALE E CHE PERMETTONO DI RICOSTRUIRE IL DIBATTITO CULTURALE CHE SI SVILUPPA INTORNO AL SUO FARSI. PARTICOLARE ATTENZIONE SARÀ DATA, IN QUESTO CONTESTO, ALLA MUTATA CONDIZIONE FEMMINILE. NELLA PARTE FINALE, INOLTRE, IL CORSO SI CONCENTRERÀ SULL’OPERAZIONE DELLA RISCRITTURA, NEI SUOI ASPETTI IDEOLOGICI E LETTERARI, ALLO SCOPO DI FORNIRE AGLI STUDENTI STRUMENTI DI ANALISI CHE POSSANO APPLICARSI UTILMENTE ALLA CONTEMPORANEITÀ.
IL CORSO SI ARTICOLERÀ NELLE SEGUENTI SEZIONI:
•CENNI STORICI, DATAZIONE, DEFINIZIONI
•THE MECHANICAL AGE: IL DIBATTITO INTORNO ALLA RIVOLUZIONE INDUSTRIALE
•LA CITTÀ INDUSTRIALE
•TEMPO DEL LAVORO, TEMPO DELLO SVAGO
•SPEAK I MUST: LA RIVOLTA DI JANE EYRE
•I VALORI DELLA ENGLISHNESS
•LA FEMMINILITÀ DEVIANTE
•LA RISCRITTURA: DALLA PARTE DI BERTHA MASON
Metodi Didattici
IL CORSO SI ARTICOLA IN 54 ORE DI LEZIONI FRONTALI. DURANTE IL CORSO SARANNO LETTI, TRADOTTI E COMMENTATI BRANI IN INGLESE DAI TESTI PRIMARI ADOTTATI. SARANNO INOLTRE PROIETTATI FILM CHE VERTONO SUGLI ARGOMENTI DEL CORSO.
Verifica dell'apprendimento
PROVE DI VALUTAZIONE SCRITTE IN ITINERE ED ESAME ORALE FINALE. LO STUDENTE DOVRÀ DIMOSTRARE DI AVER ACQUISITO:
1.CAPACITÀ DI ARTICOLARE UN DISCORSO COMPLESSO SUI TESTI E SULLE TEMATICHE AFFRONTATI DURANTE IL CORSO.
2.CAPACITÀ DI ESPRIMERSI CON CHIAREZZA E PROPRIETÀ DI LINGUAGGIO IN ITALIANO E DI SAPER LEGGERE E COMPRENDERE PASSI SCELTI IN LINGUA INGLESE DEI TESTI PRIMARI OGGETTO DI STUDIO.
3.CAPACITÀ DI INSERIRE AUTORI E TESTI NEL LORO CONTESTO STORICO-CULTURALE, CON RIFERIMENTO A SCUOLE E CORRENTI LETTERARIE.
4.CAPACITÀ DI SELEZIONARE CRITICAMENTE I DATI, MEMORIZZANDO CON PRECISIONE QUELLI PIÙ SIGNIFICATIVI.
Testi
C. BRONTE, JANE EYRE, (QUALUNQUE EDIZIONE)
C. DICKENS, TEMPI DIFFICILI, (QUALUNQUE EDIZIONE)
J. RHYS, IL GRANDE MARE DEI SARGASSI, MILANO, ADELPHI, 2013
P. BERTINETTI, BREVE STORIA DELLA LETTERATURA INGLESE, TORINO, EINAUDI, 2004 (I CAPITOLI INTITOLATI "IL ROMANTICISMO" E “L’ETÀ VITTORIANA”)
C. PAGETTI E O. PALUSCI, THE SHAPE OF A CULTURE, ROMA, CAROCCI, 2004 (UNA SELEZIONE)
A. RICH SEGRETI, SILENZI, BUGIE, MILANO, LA TARTARUGA, 1982 (I SAGGI INTITOLATI “QUANDO NOI MORTI CI DESTIAMO: LA SCRITTURA COME RE-VISIONE” E “JANE EYRE: LE TENTAZIONI DI UNA DONNA SENZA MADRE”)
Altre Informazioni
I ROMANZI POSSONO ESSERE LETTI IN ITALIANO. BRANI DELLA VERSIONE INGLESE SARANNO LETTI E COMMENTATI IN CLASSE.
  BETA VERSION Fonte dati ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2016-09-30]