LINGUISTICA GENERALE

Lingue e Culture Straniere LINGUISTICA GENERALE

4312200014
DIPARTIMENTO DI STUDI UMANISTICI
CORSO DI LAUREA
LINGUE E CULTURE STRANIERE
2013/2014

OBBLIGATORIO
ANNO CORSO 1
ANNO ORDINAMENTO 2009
PRIMO SEMESTRE
CFUOREATTIVITÀ
974LEZIONE


Obiettivi
IL CORSO MIRA A STIMOLARE E A SVILUPPARE LA CONSAPEVOLEZZA LINGUISTICA DEGLI STUDENTI PRESENTANDO I CONCETTI, MODELLI, METODI FONDAMENTALI PER LO STUDIO MODERNO DEL LINGUAGGIO. IL CORSO HA COME OBIETTIVO PRIORITARIO QUELLO DI INSEGNARE AGLI STUDENTI QUALI SONO I FONDAMENTI DEL LINGUAGGIO, CHE COS’È UNA LINGUA, COME È ORGANIZZATA E QUALI SONO I PUNTI DI CONTATTO E DI DIFFERENZA TRA LINGUE DIVERSE. GLI STUDENTI DOVRANNO ESSERE IN GRADO DI METTERE A CONFRONTO DATI DI LINGUE DIVERSE, CON PARTICOLARE RIFERIMENTO ALLE LINGUE STRANIERE STUDIATE, COGLIENDONE GLI ELEMENTI COMUNI E QUELLI CHE LE DIFFERENZIANO. PER QUESTO MOTIVO AGLI STUDENTI VERRÀ RICHIESTO DI SVOLGERE NUMEROSE ATTIVITÀ ESERCITATIVE NECESSARIE PER IMPADRONIRSI DEI RUDIMENTI TECNICI PER L’ANALISI E LA DESCRIZIONE DELLE LINGUE A DIVERSI LIVELLI: FONETICO, FONOLOGICO, MORFOLOGICO, SINTATTICO, SEMANTICO.
Prerequisiti
CONOSCENZA DELLE NOZIONI DI BASE DI GRAMMATICA .
Contenuti
FONDAMENTI SEMIOTICI; ELEMENTI DI TIPOLOGIA; ELEMENTI DI SOCIOLINGUISTICA; FONETICA E FONOLOGIA, MORFOLOGIA, SINTASSI, SEMANTICA E ORGANIZZAZIONE INFORMATIVA DELL’ENUNCIATO
Metodi Didattici
LEZIONI, ESERCITAZIONI, ESERCITAZIONI E-LEARNING
Verifica dell'apprendimento
ESAME SCRITTO CON DOMANDE SU TUTTE LE SEZIONI DEL CORSO.
Testi
GRAZIA BASILE, FEDERICA CASADEI, LUCA LORENZETTI, GIANCARLO SCHIRRU, ANNA M. THORNTON,
LINGUISTICA GENERALE,ROMA, CAROCCI, 2010

P. MATURI,I SUONI DELLE LINGUE, I SUONI DELL’ITALIANO, BOLOGNA, IL MULINO, 2006
  BETA VERSION Fonte dati ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2016-09-30]