LETTERATURA SPAGNOLA III

Lingue e Culture Straniere LETTERATURA SPAGNOLA III

4312200045
DIPARTIMENTO DI STUDI UMANISTICI
CORSO DI LAUREA
LINGUE E CULTURE STRANIERE
2013/2014

ANNO CORSO 3
ANNO ORDINAMENTO 2009
SECONDO SEMESTRE
CFUOREATTIVITÀ
642LEZIONE
Obiettivi
IL CORSO SI PREFIGGE DI FAR ACQUISIRE ALLO STUDENTE UNA CONOSCENZA CRITICA DEL RAPPORTO SCRITTORE-SOCIETÀ NELLA SPAGNA DELL’OTTOCENTO E DEL NOVECENTO.
CONOSCENZA E CAPACITÀ DI COMPRENSIONE:
BUONA CONOSCENZA DELLA LETTERATURA DEL SECOLO XIX E XX, NEI SUOI DIVERSI ASPETTI (PROSA, POESIA, DRAMMA, SAGGIO), IN PARTICOLARE PER QUANTO RIGUARDA IL RAPPORTO SCRITTORE-SOCIETÀ. PIÙ MATURA ACQUISIZIONE DEGLI STRUMENTI CRITICO-INTERPRETATIVI DEL TESTO E DELLE RELAZIONI INTERTESTUALI.
CAPACITÀ DI APPLICARE CONOSCENZA E COMPRENSIONE:
CAPACITÀ DI ANALIZZARE I GRANDI MOVIMENTI ESTETICI E LE IDEOLOGIE DEL PERIODO ROMANTICO E DEL PRIMO '900 E DI RINTRACCIARNE LA PRESENZA NEI TESTI LETTI.
AUTONOMIA DI GIUDIZIO:
MATURARE UNO SGUARDO CRITICO PERSONALE SULLE OPERE, LEGGENDOLE NON SOLO IN SÉ MA ANCHE IN RELAZIONE CON LE ALTRE OPERE DEL PERIODO. SAPER ADOPERARE CON AUTONOMIA DI GIUDIZIO LE FONTI BIBLIOGRAFICHE.
ABILITÀ COMUNICATIVE:
SI SOLLECITERÀ L’ESPOSIZIONE METODOLOGICAMENTE CORRETTA DI QUANTO APPRESO IN CLASSE E DI QUANTO LETTO INDIVIDUALMENTE E, INSIEME, UNO SGUARDO ORIGINALE E MATURO SU QUANTO APPRESO, CONFORTATO DA UN’ADEGUATA PROPRIETÀ DI LINGUAGGIO, SIA NELLA LINGUA MADRE SIA NELLA LINGUA SECONDA.
CAPACITÀ DI APPRENDIMENTO:
L’ALLIEVO DOVRÀ SVILUPPARE UNA PARTECIPAZIONE ATTIVA E INTELLIGENTE AL CORSO, AMPLIANDO LE PROPRIE CAPACITÀ LOGICHE, INTERPRETATIVE E ARGOMENTATIVE, LE PROPRIETÀ ANALITICHE E SINTETICHE DEL DISCORSO, IL RIGORE NELL’USO DEL LINGUAGGIO.
Prerequisiti
BUONA CONOSCENZA DEI FONDAMENTI LETTERARI ACQUISITI NEI PRIMI DUE ANNI DI CORSO (LETTERATURA SPAGNOLA I E II). BUONA CONOSCENZA DELL'ITALIANO, DELLA LINGUA SPAGNOLA SCRITTA E ORALE, DELLA STORIA DELLA LETTERATURA E DELLE IDEE IN EUROPA. AVER SUPERATO GLI ESAMI DI LETTERATURA SPAGNOLA II E DI LINGUA SPAGNOLA II.
Metodi Didattici
IL CORSO SI ARTICOLA IN 42 ORE DI LEZIONI ED ESERCITAZIONI
Verifica dell'apprendimento
ESAME ORALE
  BETA VERSION Fonte dati ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2016-09-30]