LINGUA E LETTERATURE ISPANO-AMERICANE

Lingue e Culture Straniere LINGUA E LETTERATURE ISPANO-AMERICANE

4312200058
DIPARTIMENTO DI STUDI UMANISTICI
CORSO DI LAUREA
LINGUE E CULTURE STRANIERE
2013/2014

ANNO CORSO 3
ANNO ORDINAMENTO 2009
PRIMO SEMESTRE
CFUOREATTIVITÀ
954LEZIONE
Obiettivi
UTILIZZARE IL 'CASO' LATINOAMERICANO PER INDIRIZZARE LO STUDENTE A UN PROFICUO CONFRONTO CON L'ALTERITÀ. INFATTI STUDIARE LE LETTERATURE, E PIÙ IN GENERALE LE CULTURE, DELL'AMERICA LATINA SIGNIFICA OPERARE CONTINUI CONFRONTI TRA L'EUROPA E L’‘ALTRO’. ADATTARE LE PROPRIE CONOSCENZE E STRUTTURE MENTALI 'EUROPEE' A UNA REALTÀ CHE RICONOSCIAMO COME NOSTRA MA CHE NELLO STESSO TEMPO CI SFUGGE PERCHÉ INGLOBA ANCHE L'ALTRO - L'INDIGENO, IL NEGRO - È INDISPENSABILE PER POTER RILEGGERE CRITICAMENTE ANCHE CIÒ CHE È 'NOSTRO', ANCHE LA NOSTRA LETTERATURA.
CONOSCENZA E CAPACITÀ DI COMPRENSIONE:
CAPACITÀ DI APPLICARE CONOSCENZA E COMPRENSIONE:
SI FORNIRANNO ALLO STUDENTE GLI STRUMENTI NECESSARI PER AVVICINARSI CON CONSAPEVOLEZZA A QUALSIASI CULTURA ‘ALTRA’, SOPRATTUTTO DI AREE CULTURALI AFFINI ALLA AMERICA LATINA – IN PARTICOLARE DI EX COLONIE DI NAZIONI EUROPEE - E CHE CONDIVIDONO UGUALI PROBLEMI DI SUBALTERNITÀ, DIPENDENZA ECONOMICA E CULTURALE.
AUTONOMIA DI GIUDIZIO:
INIZIARE A PROBLEMATIZZARE IL RAPPORTO CULTURALE E COMUNICATIVO CON L’ALTERITÀ, RICONOSCENDO L’EQUIVOCO DELLA SUPPOSTA CENTRALITÀ DEL MODELLO EUROPEO; CAPACITÀ QUINDI DI UTILIZZARE CRITICAMENTE LE FONTI DI INFORMAZIONE E LE TEORIE EUROPEE DI INDAGINE E DI CRITICA LETTERARIA.
ABILITÀ COMUNICATIVE:
CAPACITÀ DI COMUNICARE INFORMAZIONICON LA CONSAPEVOLEZZA DELLA NON NEUTRALITÀ DEL LINGUAGGIO.
CAPACITÀ DI APPRENDIMENTO:
IMPARARE AD UTILIZZARE CON SPIRITO CRITICO, IN OGNI CONTESTO, I CRITERI E I METODI DI ANALISI IN USO NELLO STUDIO DELLA STORIA, DELLA CULTURA E DELLA LETTERATURA EUROPEE
Prerequisiti
AVER SUPERATO LINGUA SPAGNOLA I E LETTERATURA SPAGNOLA I O DIMOSTRARE UNA BUONA CONOSCENZA DELLA LINGUA SPAGNOLA SCRITTA E ORALE
Contenuti
1) STORIA, CULTURE E LETTERATURE PRECOLOMBIANE
2) LA CONQUISTA E LA LETTERATURA CHE LA RACCONTA
3) MODELLI EUROPEI E RESISTENZA INDIGENA
4) IL ROMANZO STORICO
5) REALISMO MAGICO / REALMARAVILLOSO/ FANTASTICO RIOPLATENSE
6) LETTERATURA INDIANISTA / INDIGENISTA / INDIGENA
7) COMMENTO DI ALCUNI TESTI LETTERARI

Metodi Didattici
IL CORSO SI COMPONE DI 42 (6 CREDITI) O 54 (9 CREDITI) ORE DI LEZIONI FRONTALI, INTEGRATE DA CONFERENZE, SEMINARI ECC. SI SVOLGE NEL PRIMO SEMESTRE
LA FREQUENZA È FORTEMENTE CONSIGLIATA: IL PROGRAMMA DI BASE VERRÀ INTEGRATO DA DISPENSE CONCORDATE CON I FREQUENTANTI CHE LO STUDENTE NON FREQUENTANTE DOVRÀ RICHIEDERE A FINE CORSO
Verifica dell'apprendimento
ESAME FINALE ORALE
CRITERI DI VALUTAZIONE:
CAPACITÀ DI ESPRIMERSI CON CHIAREZZA E CON LINGUAGGIO APPROPRIATO IN UN PRECISO QUADRO D'INSIEME LOGICO, SIA CRONOLOGICO CHE SPAZIALE.
CAPACITÀ DI SINTETIZZARE, COMMENTARE E ANALIZZARE LE OPERE LETTERARIE INDICATE NEL PROGRAMMA
Testi
ESAME DA 6 CREDITI
A. CARPENTIER, EL REINO DE ESTE MUNDO (QUALUNQUE EDIZIONE CON PROLOGO DELL’AUTORE)
G. GARCÍA MÁRQUEZ, CIEN AÑOS DE SOLEDAD, MADRID, CÁTEDRA
M. A. ASTURIAS, HOMBRES DE MAÍZ, PARIGI-MADRID, ARCHIVOS
J. E. RODÓ, SULLA STRADA DI PAROS, SALERNO-MILANO, OÈDIPUS, 2003
AA.VV. , LETTERATURA INDIGENA DEL CHIAPAS, SALERNO-MILANO, OÈDIPUS, 2007
TESTI CRITICI
AA.VV., L’AMERICA LATINA TRA CIVILTÀ E BARBARIE, SALERNO-MILANO, OÈDIPUS, 2007 (PP.14-91, 155-318)
IL PROGRAMMA PER L'ESAME DA 9 CREDITI PREVEDE LA LETTURA ANCHE DEI SEGUENTI TESTI:
T. FERNÁNDEZ, S. MILLARES, E. BECERRA, HISTORIA DE LA LITERATURA HISPANOAMERICANA, MADRID, UNIVERSITAS, 1995, PP.15-27, 83-102, 165-280, 343-400
J. M. ARGUEDAS, LOS RIOS PROFUNDOS, BUENOS AIRES, LOSADA, 1972
J. RULFO, PEDRO PÁRAMO, MADRID, CÁTEDRA
Altre Informazioni
L'ESAME È FORTEMENTE CONSIGLIATO AGLI STUDENTI DI LINGUA E LETTERATURA SPAGNOLA. IL MODULO DA 6 CREDITI È UTILIZZABILE COME ESAME A SCELTA, IL MODULO DA 9 CREDITI È UTILIZZABILE COME TERZA LINGUA/ALTRE ABILITÀ FORMATIVE
  BETA VERSION Fonte dati ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2016-09-30]