STORIA MEDIEVALE

Lingue e Culture Straniere STORIA MEDIEVALE

4312200033
DIPARTIMENTO DI STUDI UMANISTICI
CORSO DI LAUREA
LINGUE E CULTURE STRANIERE
2022/2023

ANNO ORDINAMENTO 2016
SECONDO SEMESTRE
CFUOREATTIVITÀ
636LEZIONE
Obiettivi
L’INSEGNAMENTO HA L’OBIETTIVO DI FORNIRE LE CONOSCENZE GENERALI DEI MOMENTI FONDAMENTALI DELLA STORIA DELL’EUROPA MEDIEVALE, DAL SECOLO VI AL XIV

CONOSCENZA E CAPACITÀ DI COMPRENSIONE
LO STUDENTE:
-COMPRENDERÀ LE DINAMICHE FONDAMENTALI, ISTITUZIONALI, POLITICHE, SOCIALI, ECONOMICHE E CULTURALI DELLA STORIA DELL’EUROPA MEDIEVALE.
-ACQUISIRÀ CONOSCENZA DEL CONTESTO STORICO E CULTURALE IN CUI NASCONO GLI STATI EUROPEI IN CUI VENGONO UTILIZZATE LE LINGUE STRANIERE STUDIATE
-CONOSCERÀ LE CARATTERISTICHE E LE METODOLOGIE DI BASE DELLA RICERCA STORICA
-ACQUISIRÀ CONOSCENZE DI BASE PER L’UTILIZZAZIONE DEI CONTENUTI DEI SITI WEB E DI BANCHE DATI PERTINENTI AGLI STUDI MEDIEVISTICI
-ACQUISIRÀ CONOSCENZE DI BASE RELATIVE AI PRINCIPALI STRUMENTI BIBLIOGRAFICI PERTINENTI AGLI STUDI MEDIEVISTICI

CAPACITÀ DI APPLICARE CONOSCENZA E COMPRENSIONE (
LO STUDENTE SARÀ IN GRADO DI:
-RACCOGLIERE, SISTEMATIZZARE, ELABORARE ED INTERPRETARE DATI DI CARATTERE STORICO
-ANALIZZARE SITUAZIONI STORICHE PER COLLOCARE FENOMENI LINGUISTICI E LETTERARI
-ANALIZZARE CON CONSAPEVOLEZZA GLI EVENTI STORICI ANCHE DI PERIODI DIVERSI DAL MEDIOEVO E PIÙ VICINI ALLA CONTEMPORANEITÀ

AUTONOMIA DI GIUDIZIO
LO STUDENTE SARÀ IN GRADO DI:
-UTILIZZARE LA PROSPETTIVA STORICA COME COMPONENTE DELLA CAPACITÀ DI ANALISI DI SITUAZIONI COMPLESSE IN CONTESTI DI STUDIO E LAVORATIVI
-SELEZIONARE CRITICAMENTE LE INFORMAZIONI NEI PIÙ VARI CONTESTI CON CONSAPEVOLE UTILIZZAZIONE DELLE FONTI DA CUI DERIVANO
-RICOSTRUIRE I CONTESTI CULTURALI DI RIFERIMENTO IN CUI COLLOCARE E CONSIDERARE FENOMENI LINGUISTICI E LETTERARI ANCHE NELLA LORO EVOLUZIONE TEMPORALE

ABILITÀ COMUNICATIVE
LO STUDENTE SARÀ IN GRADO DI:
-COMUNICARE A DESTINATARI NON SPECIALISTI INFORMAZIONI, IDEE, PROBLEMI E SOLUZIONI NELLO SPECIFICO CAMPO DISCIPLINARE CON PROPRIETÀ DI LINGUAGGIO E BUONA ARTICOLAZIONE DI PENSIERO

CAPACITÀ DI APPRENDIMENTO
LO STUDENTE SARÀ IN GRADO DI:
-UTILIZZARE I PRINCIPALI STRUMENTI BIBLIOGRAFICI SPECIFICI
-COMPRENDERE E INTERPRETARE TESTI RELATIVAMENTE COMPLESSI
-ARRICCHIRE ULTERIORMENTE LE COMPETENZE ACQUISITE E APPLICARLE ANCHE AD ALTRI INSEGNAMENTI DEL CORSO DI STUDIO.
  BETA VERSION Fonte dati ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2022-11-21]