TIROCINIO PRATICO-VALUTATIVO - AREA CHIRURGICA

Medicina e Chirurgia TIROCINIO PRATICO-VALUTATIVO - AREA CHIRURGICA

10601TPVCH
DIPARTIMENTO DI MEDICINA, CHIRURGIA E ODONTOIATRIA "SCUOLA MEDICA SALERNITANA"
CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO DI 6 ANNI
MEDICINA E CHIRURGIA
2022/2023

OBBLIGATORIO
ANNO CORSO 6
ANNO ORDINAMENTO 2016
PRIMO SEMESTRE
CFUOREATTIVITÀ
1TIROCINIO PRATICO-VALUTATIVO - AREA CHIRURGICA
240STAGE INTERNO
2TIROCINIO PRATICO-VALUTATIVO - AREA CHIRURGICA
120STAGE INTERNO
3TIROCINIO PRATICO-VALUTATIVO - AREA CHIRURGICA
240STAGE INTERNO
Obiettivi
Al termine dei tirocini di Area Medica e Chirurgica, lo studente dovrà aver raggiunto le seguenti competenze professionali, nelle due aree specifiche:

Mettere in atto le buone pratiche del rapporto medico-paziente (colloquio, relazione, informazione, chiarezza, acquisizione del consenso)
Avere la capacità di raccogliere l’anamnesi e di eseguire un esame obiettivo in un contesto ambulatoriale Conoscere e saper applicare il ragionamento clinico: la capacità di individuare i problemi prioritari o urgenti e quelli secondari e la capacità di proporre ipotesi diagnostiche e di individuare gli accertamenti diagnostici dotati di maggiore sensibilità e specificità per confermare o meno le ipotesi
Saper interpretare gli esami di laboratorio
Essere in grado di interpretare i referti degli esami di diagnostica per immagini Orientarsi sui processi decisionali relativi al trattamento farmacologico e non
Saper compilare il rapporto di accettazione/dimissione del ricovero e in grado di compilare la lettera di dimissione
Essere in grado di valutare l’appropriatezza dell’indicazione al ricovero e indicare percorsi di riabilitazione o di ricovero protetto in altre strutture
Dimostrarsi capace di inquadrare il motivo del ricovero nel complesso delle eventuali cronicità, altre criticità e fragilità dei pazienti
Indicare azioni di prevenzione e di educazione sanitaria
Dimostrare conoscenza e consapevolezza circa l’organizzazione del Servizio Sanitario Nazionale e del Servizio Sanitario Regionale
Rispettare gli orari di inizio e fine turno, veste in maniera adeguata al ruolo, porta con sé tutto il necessario
Dimostrare conoscenza e consapevolezza delle regole del reparto (o ambulatorio) Interagire correttamente col personale medico, infermieristico e tecnico del reparto Dimostrare conoscenza e consapevolezza dei diversi ruoli e compiti dei membri dell’equipe Dimostrare un atteggiamento attivo (fa domande, si propone per svolgere attività)
Prerequisiti
Superamento esami propedeutici
Contenuti
Lo studente parteciperà a tutte le attività cliniche del reparto assegnato; nell’ultimo periodo lo studente sarà
coinvolto direttamente nella gestione di un paziente, dal momento del ricovero alla sua dimissione: accogliere il paziente in reparto, compilare correttamente la cartella clinica (anamnesi, esame obiettivo e diaria), impostare il percorso diagnostico, informare il paziente ed ottenere il consenso per il percorso diagnostico e terapeutico, partecipare all’epicrisi e alla compilazione della lettera di dimissione e, se possibile, partecipare alla compila-zione di una RAD comprendendone il significato. Fanno parte degli obiettivi: saper effettuare una medicazione in campo sterile, eseguire l’applicazione e la rimozione di punti di sutura, assistere ad almeno una seduta operatoria.
Le capacità dimostrate in queste attività costituiranno l’elemento fondamentale del giudizio finale.
Metodi Didattici
Sono previste frequenze in laboratorio, reparto, seminari multimediali, e presso i medici di Medicina Generale etc Frequenza obbligatoria.
Verifica dell'apprendimento

Valutazione con conseguimento di idoneità dell’attività pratica dello studente sulle conoscenze acquisite durante il periodo di tirocinio.
Testi
Non sono richiesti testi specifici.
  BETA VERSION Fonte dati ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2023-01-23]