C.I. FISIOLOGIA

Odontoiatria e Protesi Dentaria C.I. FISIOLOGIA

1060200012
DIPARTIMENTO DI MEDICINA, CHIRURGIA E ODONTOIATRIA "SCUOLA MEDICA SALERNITANA"
CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO DI 6 ANNI
ODONTOIATRIA E PROTESI DENTARIA
2021/2022

OBBLIGATORIO
ANNO CORSO 2
ANNO ORDINAMENTO 2015
ANNUALE
CFUOREATTIVITÀ
1C.I. FISIOLOGIA - MOD. FISIOLOGIA
10110LEZIONE
2C.I. FISIOLOGIA - MOD. ODONTOSTOMATOLOGIA
222LEZIONE
3C.I. FISIOLOGIA - MOD. CHIRURGIA MAXILLO-FACCIALE
222LEZIONE
Obiettivi
L’OBIETTIVO DEL CORSO È DI FORNIRE AGLI STUDENTI LA CONOSCENZA DEL FUNZIONAMENTO NORMALE DEGLI ORGANI ED APPARATI DEL CORPO UMANO COME PRESUPPOSTO PER POTER AFFRONTARE LO STUDIO DELLA PATOGENESI, DELLA SINTOMATOLOGIA E DEGLI APPROCCI TERAPEUTICI DELLE CLINICHE MEDICA, CHIRURGIA E ODONTOIATRICA.

ALLA FINE DEL CORSO LO STUDENTE DOVRA’ CONOSCERE:
- IL METODO SCIENTIFICO IN FISIOLOGIA UMANA;
- I MECCANISMI ALLA BASE DELLE FUNZIONI NERVOSE, CARDIOVASCOLARE, RENALE, RESPIRATORIA E DIGESTIVE;
- I MECCANISMI E LE INTERRELAZIONI DELLE FUNZIONI VEGETATIVE ED I FONDAMENTI GENERALI DELL'ENDOCRINOLOGIA;
- I MECCANISMI ALLA BASE DELLE FUNZIONI SENSITIVE E MOTORIE DELL'APPARATO STOMATOGNATICO;
- LE BASI PER L'INTERPRETAZIONE DEI PROCESSI FISIO-PATOLOGICI CHE RIGUARDANO L'APPARATO STOMATOGNATICO, ANCHE IN RELAZIONE AL RESTO DEL CORPO.
- I VALORI NORMALI DELLE VARIABILI FISIOLOGICHE DI INTERESSE MEDICO, CHIRURGICO E ODONTOIATRICO;

ALLA FINE DEL CORSO LO STUDENTE DOVRA’ SAPERE:
- DESCRIVERE IL FUNZIONAMENTO DI ORGANI ED APPARATI DEL CORPO UMANO IN MODO CHIARO, PRECISO E COMPRENSIBILE ANCHE PER UN INTERLOCUTORE GENERICO (IL PAZIENTE);
- RICONOSCERE VALORI ANORMALI DI VARIABILI FISIOLOGICHE;
- RICERCARE NOZIONI E AGGIORNAMENTI DALLA LETTERATURA SCIENTIFICA E SAPER RICONOSCERE L’UTILITÀ ED I LIMITI DELLE INFORMAZIONI SCIENTIFICHE DISPONIBILI.

CDLM ODOTOITRIA E PROTESI DENTARIA

ALLA FINE DEL CORSO LO STUDENTE DOVRÀ:
- CONOSCERE IL FUNZIONAMENTO NORMALE DEGLI ORGANI ED APPARATI DEL CORPO UMANO COME PRESUPPOSTO PER POTER AFFRONTARE LO STUDIO DELLA PATOGENESI, DELLA SINTOMATOLOGIA E DEGLI APPROCCI TERAPEUTICI DELLA CLINICA ODONTOIATRICA;
- CONOSCERE I MECCANISMI ALLA BASE DELLE FUNZIONI NERVOSE, CARDIOVASCOLARE, RENALE, RESPIRATORIA E DIGESTIVE
- CONOSCERE I MECCANISMI E LE INTERRELAZIONI DELLE FUNZIONI VEGETATIVE ED I FONDAMENTI GENERALI DELL'ENDOCRINOLOGIA;
- CONOSCERE I MECCANISMI ALLA BASE DELLE FUNZIONI SENSITIVE E MOTORIE DELL'APPARATO STOMATOGNATICO;
- POSSEDERE LE BASI PER L'INTERPRETAZIONE DEI PROCESSI FISIO-PATOLOGICI CHE RIGUARDANO L'APPARATO STOMATOGNATICO, ANCHE IN RELAZIONE AL RESTO DEL CORPO.
Prerequisiti
L’INSEGNAMENTO PRESUPPONE LA CONOSCENZA DI BIOLOGIA E CHIMICA.
PROPEDEUTICO ALL’INSEGNAMENTO È L’INSEGNAMENTO DI BIOLOGIA APPLICATA E CHIMICA E PROPEDEUTICA BIOCHIMICA.
Contenuti
L’INSEGNAMENTO È DIVISO IN 5 MODULI, DENOMINATI FISIOLOGIA UMANA, SCIENZE DIETETICHE, CHIRURGIA MAXILLO FACCIALE (CDL IN ODONTOIATRIA), ODONTOSTOMATOLOGIA (CDL IN ODONTOIATRIA).

MODULO DI FISIOLOGIA UMANA, 120 ORE:

- SISTEMA NERVOSO (24 ORE LEZIONE, 12 ORE ADI):
DISTRIBUZIONE E COMPOSIZIONE DEI LIQUIDI NEL CORPO UMANO, POTENZIALE DI MEMBRANA, POTENZIALE DI RIPOSO, POTENZIALE D’AZIONE; FISIOLOGIA DELLE CELLULE NERVOSE E MUSCOLARI; PRINCIPALI SISTEMI DI NEUROTRASMETTITORI; ORGANI DI SENSO E VIE AFFERENTI; RIFLESSI; CONTROLLO DELLA POSTURA E DEL MOVIMENTO; VISTA; UDITO; ORGANO DELL’EQUILIBRIO; SISTEMA NERVOSO AUTONOMO E ENTERICO; TERMOREGOLAZIONE; COMPORTAMENTO ALIMENTARE; SONNO; APPRENDIMENTO E MEMORIA; ELETTROFISIOLOGIA DEL CUORE; FONDAMENTI FISIOLOGICI DEI SEGNALI DI ECG E EEG.

- APPARATO CARDIOVASCOLARE (12 ORE LEZIONE, 6 ORE ADI)
MECCANICA DELLA POMPA CARDIACA; DINAMICA DEL FLUSSO SANGUIGNO E LINFATICO; MECCANISMI REGOLATORI CARDIOVASCOLARI; CIRCOLAZIONE ATTRAVERSO REGIONI SPECIALI.

- APPARATO RESPIRATORIO (12 ORE LEZIONE, 6 ORE ADI):
MECCANICA DELLA VENTILAZIONE; FUNZIONE POLMONARE; TRASPORTO DI GAS; REGOLAZIONE DELLA RESPIRAZIONE.

- APPARATO RENALE (12 ORE LEZIONE, 6 ORE ADI):
FUNZIONE RENALE E MINZIONE; REGOLAZIONE DELLA COMPOSIZIONE E DEL VOLUME DEL LIQUIDO EXTRACELLULARE; EQUILIBRIO ACIDO-BASE.

- APPARATO GASTROINTESTINALE (10 ORE LEZIONE, 5 ORE ADI):
PRINCIPALI FUNZIONI DEGLI ORGANI DELL'APPARATO DIGERENTE; DIGESTIONE, ASSORBIMENTO E PRINCIPI DI NUTRIZIONE; MOTILITÀ GASTROINTESTINALE; FUNZIONI ESCRETRICI E METABOLICHE DEL FEGATO.

- GHIANDOLE ENDOCRINE (10 ORE LEZIONE, 5 ORE ADI):
TIROIDE; PANCREAS ENDOCRINO; CORTICALE E MIDOLLARE DEL SURRENE; OMEOSTASI DELLA CALCEMIA; IPOFISI; GONADI; FISIOLOGIA DELL'APPARATO RIPRODUTTIVO; FISIOLOGIA DELL'ACCRESCIMENTO STATURALE.

- MODULO DI SCIENZE DIETETICHE (12 ORE LEZIONE):
NUTRIENTI: CLASSIFICAZIONE E LIVELLO DI ASSUNZIONE DI RIFERIMENTO PER LA POPOLAZIONE ITALIANA; UTILIZZO E LIMITI DEL BODY MASS INDEX; COMPOSIZIONE CORPOREA; METABOLISMO BASALE; OBESITÀ; DIGESTIONE ED ASSORBIMENTO DI CARBOIDRATI, PROTEINE E GRASSI; PANCREAS, FEGATO, COLECISTI; ASSORBIMENTO DI VITAMINE, MINERALI E ACQUA; STRUTTURAZIONE DI UN PROGRAMMA DIETETICO; DIETA MEDITERRANEA; PIRAMIDE ALIMENTARE PER LA POPOLAZIONE ITALIANA; DIETE A BASSO CONTENUTO CALORICO, CHETOGENE, ED IPERPROTEICHE.

PER IL CDL IN ODONTOIATRIA E PROTESI DENTARIA:

- MODULO DI CHIRURGIA MAXILLO-FACCIALE (24 ORE LEZIONE)
CISTI E LESIONI OSTEOLITICHE. DISODONTIASI. DISTURBI CRANIO-CERVICO-FACCIALI. CHIRURGIA PREPROTESICA. FRATTURE MANDIBOLA. FRATTURE DENTO ALVEOLARI. FRATTURE MASCELLARI E DENTA ALVEOLARI.

- MODULO DI ODONTOSTOMATOLOGIA (24 ORE LEZIONE):
FISIOLOGIA DELLA PLACCA E DEL TARTARO. MECCANISMI DI DIFESA DEL CAVO ORALE. FISIOLOGIA DELLA SALIVA. MECCANISMI DI ERUZIONE DENTARIA. FISIOLOGIA DELL’OCCLUSIONE. RELAZIONE TRA ARTICOLAZIONE TEMPOROMANDIBOLARE OCCLUSIONE E POSTURA.
Metodi Didattici
IL CORSO SI ARTICOLA IN LEZIONI FRONTALI (92 ORE CDL MEDICINA E CHIRURGIA, 128 ORE CDL ODONTOIATRIA), ED ESERCITAZIONI IN CLASSE (40 ORE). LE LEZIONI FRONTALI CONSENTIRANNO ALLO STUDENTE DI ACQUISIRE LE CONOSCENZE TEORICHE DI TUTTI GLI ARGOMENTI DEL PROGRAMMA. LE ESERCITAZIONI CONSENTIRANNO ALLO STUDENTE SI SVILUPPARE LE CAPACITÀ DI APPLICARE LE CONOSCENZE TEORICHE A CASI PRATICI SIMULATI. L’INSEGNAMENTO PREVEDE ANCHE LO SVILUPPO DI UN ELABORATO INDIVIDUALE/DI GRUPPO FINALIZZATO ALLA VERIFICA DELLA CORRETTA ACQUISIZIONE DELLE CONOSCENZE E CAPACITÀ PREVISTE DAL PROGRAMMA. LO SVILUPPO DELL’ELABORATO SARÀ DISCUSSO CON LA CLASSE IN 24 ORE DEL CORSO E INDIVIDUALMENTE CON LO STUDENTE DURANTE LE ORE DI RICEVIMENTO DEL DOCENTE.
Verifica dell'apprendimento
L’ESAME CONSISTE IN UNA PROVA ORALE. LA PROVA ORALE DELLA DURATA DI CIRCA 30 MINUTI VERIFICHERÀ LE CONOSCENZE TEORICHE, CON PARTICOLARE RIFERIMENTO AI MECCANISMI DI FUNZIONAMENTO DI TUTTI GLI ORGANI ED APPARATI DEL CORPO UMANO IN CONDIZIONI FISIOLOGICHE.
IL PUNTEGGIO DELLA PROVA ORALE DIPENDE DAL GRADO DI APPROFONDIMENTO E DALLA CAPACITÀ DELLO STUDENTE DI PRESENTARE EFFICACEMENTE I CONTENUTI E DISCUTERE CRITICAMENTE GLI ARGOMENTI DEL PROGRAMMA. IL PUNTEGGIO DELLA PROVA ORALE È FINALIZZATO A VALUTARE L’APPROFONDIMENTO TEORICO DELLO STUDENTE. IL PUNTEGGIO MINIMO NELLA PROVA ORALE PREVEDE LA CONOSCENZA DEGLI ELEMENTI FONDAMENTALI DI TUTTI GLI ARGOMENTI DEL PROGRAMMA. IL VOTO MASSIMO È RAGGIUNTO QUANDO LO STUDENTE DIMOSTRA DI SAPER ILLUSTRARE CORRETTAMENTE E DISCUTERE PIÙ DEL 95% DI TUTTI GLI ARGOMENTI ED I TEMI DEL PROGRAMMA. L’ECCELLENZA RICHIEDE SAPER ILLUSTRARE CORRETTAMENTE E DISCUTERE IL 100% DI TUTTI GLI ARGOMENTI ED I TEMI DEL PROGRAMMA.
Testi
FISIOLOGIA MEDICA DI GANONG, BARRETT BARMAN BOITANO BROOKS, PICCIN
FISIOLOGIA MEDICA, GUYTON HALL, ELSEVIER
DIETETICA E NUTRIZIONE CLINICA (TERZA EDIZIONE), EDITORE: IL PENSIERO SCIENTIFICO, EAN: 9788849006216
PER IL CDLM IN ODONTOIATRIA E PROTESI DENTARIA:
FISIOLOGIA ORALE E DELL’APPARATO STOMATOGNATICO DI DIEGO MONZONI & EUGENIO SCARNATI, EDI-ERMES, 2007
ULTERIORI TESTI ED ARTICOLI DELLA LETTERATURA VERRANNO CONSIGLIATI DURANTE IL CORSO
  BETA VERSION Fonte dati ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2021-09-16]