CHIMICA ANALITICA

Scienze Ambientali CHIMICA ANALITICA

0512500009
DIPARTIMENTO DI CHIMICA E BIOLOGIA "ADOLFO ZAMBELLI"
CORSO DI LAUREA
VALUTAZIONE E CONTROLLO AMBIENTALE
2016/2017

OBBLIGATORIO
ANNO CORSO 2
ANNO ORDINAMENTO 2010
PRIMO SEMESTRE
CFUOREATTIVITÀ
432LEZIONE
224LABORATORIO
Obiettivi
FORNIRE CONOSCENZE DELLE PRINCIPALI TECNICHE DI LABORATORIO PER L'ANALISI CHIMICA E I CRITERI PER LA LORO SCELTA ED IL LORO IMPIEGO
Prerequisiti
CONOSCENZE DI CHIMICA GENERALE ED ORGANICA
Contenuti
BUONE PRATICHE DI LABORATORIO E UTILIZZO DELLE SOSTANZE CHIMICHE,MISURE DI MASSA E VOLUME,CARATTERIZZAZIONE E SELEZIONE DEI METODI ANALITICI,ATTIVITÀ CHIMICA ED EQUILIBRIO CHIMICO, SOLUBILITÀ E ANALISI GRAVIMETRICA, TITOLAZIONI ACIDO- BASE, TITOLAZIONI REDOX, TITOLAZIONI COMPLESSIMETRICHE, ANALISI ELETTROCHIMICA. INTRODUZIONE ALLA SPETTROSCOPIA: ASSORBIMENTO ATOMICO.INTRODUZIONE ALLE SEPARAZIONI CROMATOGRAFICHE: CROMATOGRAFIA LIQUIDA SU COLONNA E GAS CROMATOGRAFIA.
Metodi Didattici
LEZIONI FRONTALI E ESERCITAZIONI DI LABORATORIO
Verifica dell'apprendimento
PROVA SCRITTA PER L'AMMISSIONE ALL'ORALE
Testi
CHIMICA ANALITICA ED ANALISI QUANTITATIVA.
DAVID HAGE E JAMES D. CARR - PICCIN
Altre Informazioni
.DEL CLORURO DI ARGENTO SOLIDO VIENE AGITATO CON UNA SOLUZIONE 1,00 X 10-4 M DI NITRATO DI ARGENTO FINCHÉ NON SI RAGGIUNGE L’EQUILIBRIO. QUALE È LA CONCENTRAZIONE DI IONE CLORURO NELLA SOLUZIONE.
KS AGCL =1.00 X 10-10.

DETERMINARE IL PH QUANDO A 450,0 ML DI UNA SOLUZIONE DI ACIDO ACETICO 0.010M SI AGGIUNGONO
449,8 ML DI UNA SOLUZIONE 0,010M DI IDROSSIDO DI POTASSIO. CONSIDERARE I VOLUMI DELLE SOLUZIONI ADDITIVI.
KA = 1,8 X 10-5

UNO STUDENTE DEVE PESARE 1,50 KG DI SILICE ED HA A DISPOSIZIONE SIA UNA BILANCIA CON UN CARICO MASSIMO (CAPACITÀ) DI 1,00 ± 0,001 KG E SIA UNA BILANCIA CON UN CARICO MASSIMO DI 100 ± 0,1G. SI CONSIDERI CHE NELLE OPERAZIONI DI PESATA NON SI ABBIA ALCUNA PERDITA DI SILICE. CON QUALE BILANCIA LO STUDENTE COMMETTERÀ UN ERRORE MINORE SULLE OPERAZIONI DII PESATA? ILLUSTRARE LE MOTIVAZIONI.

UNO STUDENTE VUOLE PREPARARE UNA SOLUZIONE STANDARD DI BENZENE (C6H6) IN ACQUA. A 25°C IL BENZENE HA UNA DENSITÀ DI 0,8786 G/ML E ALLA STESSA TEMPERATURA LA SOLUBILITÀ DEL BENZENE IN ACQUA È 1,79 G/L. SE LO STUDENTE AGGIUNGE TANTO BENZENE FINO A FORMARE DUE FASI QUALE SARÀ LA MOLARITÀ DELLA FASE ACQUOSA A 25°C? QUANTO BENZENE PURO È PRESENTE IN 250 ML DI UNA SOLUZIONE SATURA DI ACQUA?
  BETA VERSION Fonte dati ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2019-03-11]