PROVA FINALE

Scienze Ambientali PROVA FINALE

0512500022
DIPARTIMENTO DI CHIMICA E BIOLOGIA "ADOLFO ZAMBELLI"
CORSO DI LAUREA
VALUTAZIONE E CONTROLLO AMBIENTALE
2017/2018

OBBLIGATORIO
ANNO CORSO 3
ANNO ORDINAMENTO 2010
SECONDO SEMESTRE
CFUOREATTIVITÀ
4100PROVA FINALE
Altre Informazioni
1. Dopo aver superato tutte le verifiche delle attività formative incluse nel piano di studio e aver
acquisito i relativi crediti, lo studente, indipendentemente dal numero di anni di iscrizione
all’università, è ammesso a sostenere la prova finale alla quale sono attribuiti 3 CFU. Parte dello
svolgimento del lavoro di preparazione della prova finale avviene all'interno dell'attività di tirocinio
al quale sono attribuiti 4 CFU, per un numero complessivo di 100 ore.
2. La prova finale, diretta alla verifica del raggiungimento degli obiettivi formativi previsti dal corso di studio, consiste nell'esposizione orale davanti alla commissione di laurea di un elaborato scritto avente ad oggetto tematiche inerenti il tirocinio, di norma, o altre attività pratiche e/o di laboratorio svolte alla conclusione del percorso formativo sempre sotto la guida di un docente-tutor.
3. La commissione per la prova finale è nominata dal Direttore del Dipartimento o da persona da lui
designata, ed è composta di norma, da 11 membri effettivi compreso il presidente e comunque in
numero non inferiore a cinque.
4. La valutazione della prova finale è in centodecimi. La commissione, con valutazione unanime,
può concedere al candidato il massimo dei voti con lode. Il voto minimo per il superamento della
prova è sessantasei centodecimi. Lo svolgimento della prova finale e la proclamazione del risultato
finale sono pubblici.
5. Il voto di laurea risulta dalla somma del punteggio di partenza dello studente, risultante dalla
trasformazione in centodecimi della media ponderata dei voti conseguiti negli esami di profitto
(quindi escluse le idoneità), e dei punti assegnati dalla Commissione in sede di valutazione della
prova finale.
La Commissione ha a disposizione fino ad un massimo di n. 7 punti ripartiti secondo i seguenti
criteri:
a) qualità dell’elaborato e della discussione finale: da 0 a 5 punti;
b) tempi e modalità di acquisizione dei crediti formativi: da 0 a 2 punti così ripartiti:
1 punto se lo studente si laurea in corso;
1 punto se lo studente ha meritato 3 o più lodi.
  BETA VERSION Fonte dati ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2019-05-14]