skip to main content

LABORATORIO DI MONITORAGGIO DEI PALINSESTI TELEVISIVI

Scienze della Comunicazione LABORATORIO DI MONITORAGGIO DEI PALINSESTI TELEVISIVI

0312200038
DIPARTIMENTO DI SCIENZE POLITICHE E DELLA COMUNICAZIONE
CORSO DI LAUREA
SCIENZE DELLA COMUNICAZIONE
2018/2019
2 CFU

ANNO CORSO 3
ANNO ORDINAMENTO 2016
SECONDO SEMESTRE
CFUOREATTIVITÀ
240LABORATORIO
Obiettivi
IL LABORATORIO HA LO SCOPO DI PROMUOVERE L'ACQUISIZIONE DI COMPETENZE SPECIFICHE NEL MONITORAGGIO E NELLA VALUTAZIONE DEI PALINSESTI TELEVISIVI, SPECIALMENTE QUELLI DEDICATI ALL'INFANZIA CON UNA PARTICOLARE ATTENZIONE ALLA VIOLENZA CONTENUTISTICA E FORMALE DI ALCUNI FORMAT
Prerequisiti
PREREQUISITI: BUONA CAPACITÀ DI RAGIONAMENTO, SENSO CRITICO, RIFLESSIVITÀ, ATTENZIONE AL CONTESTO, CAPACITÀ DI ANALISI E SINTESI, ABILITÀ DI SVILUPPO DEL PENSIERO DIVERGENTE, CREATIVITÀ, INTUITIVITÀ, GIUDIZIO
Contenuti
IL LABORATORIO SI FOCALIZZA SULL'ANALISI DEI MECCANISMI DI COMUNICAZIONE COSTRUTTIVA E LOGICA DEI MEDIA NUOVI E TRADIZIONALI. SARANNO INDAGATI IN PARTICOLARE TRE ASPETTI: 1) I PALINSESTI DELLA TELEVISIONE NAZIONALE DI FASCIA PROTETTA; 2)LE ASPETTATIVE E I PROCESSI DI CONSUMO DEI MEDIA DA PARTE DEI GIOVANI; 3) I MODELLI DI CONSUMO DI INTERNET ATTRAVERSO UNO SGUARDO ETNOGRAFICO
Metodi Didattici
METODI DIDATTICI:

DISCUSSIONI E MOMENTI DI LAVORO DI GRUPPO, FOCUS GROUP, TECNICHE DI BRAINSTORMING, USO DI VIDEO, USO CRITICO DI GRIGLIE DI MONITORAGGIO DEI PROGRAMMI TELEVISIVI
Verifica dell'apprendimento
VERIFICA DELL'APPRENDIMENTO

ALLA FINE DEL LABORATORIO LO STUDENTE AVRÀ ACQUISITO: A) CONOSCENZE DELLE NUOVE DINAMICHE CULTURALI E COGNITIVE ATTIVATE DAI MEDIA NUOVI E TRADIZIONALI ; COMPETENZE DI BASE IN MERITO A QUESTIONI RELATIVE ALL'USO DEI PRODOTTI MEDIALI; C) COMPETENZE SPECIFICHE RELATIVE AI SOCIAL MEDIA E AL MONITORAGGIO DEI PALINSESTI TELEVISIVI PER L'INFANZIA.LA VALUTAZIONE FINALE CONSISTE IN UNA PROVA ORALE PER VERIFICARE IL GRADO DI PREPARAZIONE DELLO STUDENTE. SI CONSIGLIA LA STESURA DI UNA TESINA SU SPECIFICI TOPIC DEL LABORATORIO
Testi
1) CODICE DI AUTOREGOLAMENTAZIONE TV E MINORI
TESTI DA LEGGERE: P. AROLDI, PICCOLO SCHERMO. CHE COS'È E COME FUNZIONA LA TV PER BAMBINI, FRANCO ANGELI, MILANO 2015
Altre Informazioni
L'INIZIO DEL LABORATORIO DI MONITORAGGIO DEI PALINSESTI TELEVISIVI IN FASCIA PROTETTA (2 CFU) SARÀ ANNUNCIATO DAL DOCENTE ALL'INIZIO DEI CORSI E SUCCESSIVAMENTE LA DATA D'INIZIO SARÀ PUBBLICATA SUL SITO DELL'UNIVERSITÀ
  BETA VERSION Fonte dati ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2019-05-31]