skip to main content

LABORATORIO DI COMPORTAMENTO ORGANIZZATIVO

Scienze della Comunicazione LABORATORIO DI COMPORTAMENTO ORGANIZZATIVO

0312200094
DIPARTIMENTO DI SCIENZE POLITICHE E DELLA COMUNICAZIONE
CORSO DI LAUREA
SCIENZE DELLA COMUNICAZIONE
2018/2019
2 CFU

ANNO CORSO 3
ANNO ORDINAMENTO 2016
SECONDO SEMESTRE
CFUOREATTIVITÀ
240LABORATORIO
Obiettivi
RISULTATI DI APPRENDIMENTO PREVISTI:
CONOSCENZE E CAPACITÀ DI COMPRENSIONE
IL LABORATORIO VUOLE OFFRIRE UN APPROCCIO DI TIPO METODOLOGICO ALL’ORGANIZATIONAL BEHAVIOUR . SI TRATTA DI OFFRIRE AGLI STUDENTI NOZIONI TEORICHE DA VERIFICARE EMPIRICAMENTE UTILIZZANDO DATI RELATIVI ALLE IMPRESE PRIVATE.
CAPACITÀ DI APPLICARE CONOSCENZA E COMPRENSIONE: IN UNA PRIMA FASE SARANNO INTRODOTTI TOPICS DEI PRINCIPALI JOURNAL INTERNAZIONALI IN TEMA DI ORGANIZZAZIONE AL FINE DI AVVIARE GLI STUDENTI ALLE TEMATICHE PIÙ ATTUALI IN QUESTO CAMPO. L’IDEA È QUELLA DI FORMULARE PROPRIE IDEE DI RICERCA. SUCCESSIVAMENTE SARANNO MESSE A DISPOSIZIONE SURVEYS MA ALLO STESSO TEMPO GLI STUDENTI SARANNO INCORAGGIATI A CREARE PROPRI DATABASE. AL TERMINE GLI STUDENTI SARANNO IN GRADO DI ELABORARE UN REPORT CHE PUÒ RAPPRESENTARE LA PARTE PRELIMINARE DI UNA TESI DI LAUREA.
AUTONOMIA DI GIUDIZIO: I)COMPRENDERE I CONCETTI ELEMENTARI E LE TECNICHE DI BUSINESS RESEARCH ME-THODS II) COMPRENDERE I CONCETTI DI BASE DI CAMPIONAMENTO UTILI AI FINI DELLA COSTRUZIONE DI UN PROPRIO DATA-BASE
ABILITÀ COMUNICATIVA: ACQUISIRE IL LINGUAGGIO TECNICO NECESSARIO PER PRESENTARE I RISULTATI ALLA CLASSE
E PER REDIGERE REPORT PROFESSIONALI
CAPACITÀ DI APPRENDIMENTO: USARE STATISTICA DESCRITTIVA PER CATEGORIZZARE DATI, SELEZIONE ED APPLICARE TECNICHE APPROPRIATE, INTERPRETARE I RISULTATI, SVILUPPARE CAPACITÀ ANALITICHE CON LE QUALI AFFRONTARE I TEMI DI ORGANIZZAZIONE.
Prerequisiti
CONOSCENZE DI BASE DELL'ORGANIZZAZIONE AZIENDALE
Contenuti
1)INTRODUZIONE AL COMPORTAMENTO ORGANIZZATIVO : ORGANIZATIONAL BEHAVIOUR , AN INTRODUCTION
2)L’INDIVIDUO NELLE ORGANIZZAZIONI: PERSON/ORGANIZATION FIT, COMMITTMENT, MOTIVATION, JOB SATISFACTION, ORGANIZATIONAL CITIZENSHIP.
3)I GRUPPI E I PROCESSI ORGANIZZATIVI: CULTURE, VALUES, WORK GROUPS.
4)INTRODUZIONE ALLA CREAZIONE DI UN DATABASE
5)COME REDIGERE UN CODEBOOK
6)COME COMPRENDERE UNA SURVEY
7)FONDAMENTI DI STATISTICA DESCRITTIVA
8)IL FOGLIO DI CALCOLO EXCEL
Metodi Didattici
MODALITÀ DI ESAME: ELABORAZIONE DI UN REPORT FINALE NELLA FORMA DI UN MANOSCRITTO DA PRESENTARE IN AULA ED UN ESAME ORALE .
Verifica dell'apprendimento
IL RAGGIUNGIMENTO DEGLI OBIETTIVI DELL'INSEGNAMENTO È CERTIFICATO MEDIANTE IL SUPERAMENTO DI UN ESAME CON VALUTAZIONE IN TRENTESIMI. L'ESAME PREVEDE UNA PROVA SCRITTA ( REPORT)ED UNA PROVA ORALE (SUI FONDAMENTI TEORICI CHE HANNO CONDOTTO AL REPORT) CIASCUNA È VALUTATA IN TRENTESIMI E SI INTENDE SUPERATA CON UN VOTO MINIMO DI 18/30. IL VOTO FINALE È DATO DALLA MEDIA DEI VOTI RIPORTATI IN CIASCUNA PROVA.
IL REPORT SI COMPONE DURANTE L’INTERA DURATA DEL LABORATORIO ED È FINALIZZATO AD ACCERTARE, IN MODO TRASPARENTE ED OGGETTIVO, IL LIVELLO DI CONOSCENZA E LA CAPACITÀ DI COMPRENSIONE RAGGIUNTI DALLO STUDENTE SUI CONTENUTI TEORICI E METODOLOGICI INDICATI NEL PROGRAMMA, NONCHÉ LA CAPACITÀ DI APPLICARE LE CONOSCENZE TEORICHE ACQUISITE. SI TRATTA DI UNA PROVA DI GRUPPO IN CUI GLI STUDENTI SONO DIVISI IN GRUPPI NON SUPERIORI A 5 UNITÀ , SECONDO ORDINE ALFABETICO. POSSONO SCEGLIERE TRA UNA ROSA DI TEMI DISCUSSI DURANTE LA PRIMA PARTE DEL CORSO O PROPOSTI NEGLI ORARI DI RICEVIMENTO. QUESTO RAPPRESENTA UN APPROFONDIMENTO DI UNA TEMATICA PIÙ AMPIA , A SEGUITO OGGETTO DELLA PROVA ORALE INDIVIDUALE. GLI STUDENTI DOVRANNO PRODURRE UN REPORT DI NON PIÙ DI VENTI PAGINE: COMPRENSIVO DI IDEA DI RICERCA, DATI UTILIZZATI, TECNICHE IMPIEGATE E RISULTATI. L’OBIETTIVO È QUELLO DI COMPRENDERE SIA LA QUALITÀ DEL LAVORO DI GRUPPO CHE LE INTERAZIONI TRA STUDENTI.
LA PROVA ORALE, DELLA DURATA DI 20 MINUTI CIRCA, CONSISTE IN UN COLLOQUIO, CON DOMANDE E DISCUSSIONE CHE MIRANO AD APPROFONDIRE LA CONOSCENZA DEGLI ARGOMENTI TRATTATI DAL TESTO E DAI JOURNAL AI QUALI SONO AGGIUNTE ALCUNE DISPENSE DEL DOCENTE. IN QUESTO MODO SI ACCERTA IL GRADO DI CONOSCENZA E LA CAPACITÀ DI COMPRENSIONE RAGGIUNTI DALLO STUDENTE, OLTRE CHE LA PADRONANZA DELLA MATERIA.
Testi
ORGANIZATION THEORY: MODERN, SYMBOLIC AND POSTMODERN PERSPECTIVES, J. HATCH
DISPENSE A CURA DEL DOCENTE
Altre Informazioni
LINK UTILI
HTTPS://WWW.DISPSC.UNISA.IT/
HTTPS://WWW.DISPSC.UNISA.IT/DIDATTICA
HTTPS://CD.UNISA.IT/SCIENZE-DELLA-COMUNICAZIONE/CORSI-DI-STUDIO
HTTP://WWW.UNISA.IT/DOCENTI/ROBERTATROISI/INDEX
  BETA VERSION Fonte dati ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2019-05-31]