PSICOLOGIA DELLO SVILUPPO

Scienze della Formazione Primaria PSICOLOGIA DELLO SVILUPPO

4461000021
DIPARTIMENTO DI SCIENZE UMANE, FILOSOFICHE E DELLA FORMAZIONE
CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO DI 5 ANNI
SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA
2014/2015

OBBLIGATORIO
ANNO CORSO 4
ANNO ORDINAMENTO 2011
SECONDO SEMESTRE
CFUOREATTIVITÀ
848LEZIONE
Obiettivi
IL CORSO SI PROPONE DI PROMUOVERE:
1)LA CONOSCENZA DEI FONDAMENTI DELLA PSICOLOGIA DELLO SVILUPPO;
2)LA CAPACITÀ DI COMPRENDERE I PRINCIPALI AUTORI E TEMI DELLA DISCIPLINA;
3)LA CAPACITÀ DI APPLICARE CONOSCENZA E COMPRENSIONE: CAPACITÀ DI APPLICARE LE CONOSCENZE ACQUISITE NEL CAMPO DELLA PSICOLOGIA DELLO SVILUPPO;
4)L’AUTONOMIA DI GIUDIZIO: CAPACITÀ DI INTERPRETARE CRITICAMENTE I DATI E LE PROBLEMATICHE INERENTI ALLA MATERIA DI STUDIO E DI RIFLETTERE SUI TEMI PRINCIPALI, FORMANDO GIUDIZI AUTONOMI SU DI ESSI.
5)LE ABILITÀ COMUNICATIVE: CAPACITÀ DI COMUNICARE, CON PROPRIETÀ DI LINGUAGGIO, INFORMAZIONI E PROBLEMATICHE CONNESSE ALLA PSICOLOGIA DELLO SVILUPPO A PUBBLICI DIFFERENZIATI, DI SPECIALISTI E DI NON SPECIALISTI, IN PARTICOLARE APPARTENENTI AL MONDO SCOLASTICO.
6)LE CAPACITÀ DI APPRENDIMENTO: ACQUISIZIONE DEI PRINCIPALI STRUMENTI DI BASE E DELLA CAPACITÀ DI FARNE USO IN MODO DA POTER AFFRONTARE AUTONOMAMENTE ULTERIORI STUDI NEL CAMPO DELLA PSICOLOGIA DELLO SVILUPPO.
Prerequisiti
NESSUNO
Contenuti
IL CORSO SI PROPONE DI OFFRIRE AGLI STUDENTI UNA CONOSCENZA DI BASE DELLE PRINCIPALI TEMATICHE AFFRONTATE DALLA PSICOLOGIA DELLO SVILUPPO, PRENDENDO IN ESAME LO SVILUPPO DELLE PRINCIPALI FUNZIONI PSICOLOGICHE NELLA PROSPETTIVA DEL CICLO DI VITA. IN PARTICOLARE, VERRANNO PRESENTATI CENNI STORICI SULLE PRINCIPALI TEORIE ED ANALIZZATA LA LORO EVOLUZIONE NELLE ATTUALI CORRENTI DI STUDIO DELLO SVILUPPO UMANO. INOLTRE, CONCENTRANDOSI SUL PERIODO DELLA VITA CHE VA DALLA NASCITA ALL’ADOLESCENZA, VERRÀ DEDICATO AMPIO SPAZIO ALL’ANALISI DELLE FUNZIONI CLASSICHE DELLO SVILUPPO: MOTORIO, PERCETTIVO, COGNITIVO, EMOTIVO, SOCIALE, COMUNICATIVO, LINGUISTICO E MORALE. NELL’ARTICOLAZIONE DEI CONTENUTI SI PORRÀ SEMPRE L’ACCENTO SUGLI ASPETTI DI RELAZIONE E INTERAZIONE FRA L’INDIVIDUO ED I SUOI CONTESTI DI CRESCITA, IN PARTICOLARE AI CONTESTI EDUCATIVI PRESCOLARI. IL CORSO, INFINE, SI PROPONE, ANCHE, DI APPROFONDIRE LE PRINCIPALI METODOLOGIE DI RICERCA UTILIZZATE NELL’AMBITO DELLA PSICOLOGIA DELLO SVILUPPO.
Metodi Didattici
IL CORSO SI COMPONE DI 48 ORE DI LEZIONI/ ESERCITAZIONI, CON APPROFONDIMENTI ATTRAVERSO STUDIO DI VIDEO E ARTICOLI
Verifica dell'apprendimento
L'ESAME PREVEDE UNA VERIFICA ORALE SUI CONTENUTI DEL CORSO. NELLA VALUTAZIONE DELL’ESAME SI TERRÀ CONTO, OLTRE CHE DELLA CONOSCENZA DELLA MATERIA TRATTATA, ANCHE DELLA CAPACITÀ ESPOSITIVA E DELL’ACCURATEZZA DEL LINGUAGGIO. PER GLI STUDENTI FREQUENTANTI POTRANNO ESSERE PREVISTE DELLE PROVE INTERCORSO
Testi
CAMAIONI L., DI BLASIO P., (2007), PSICOLOGIA DELLO SVILUPPO, IL MULINO, BOLOGNA.
SAVARESE G.. (2013). LE COMPETENZE EMOTIVE E SOCIALI. ESPERIENZE EDUCATO-CREATIVE PER L’ETÀ PRESCOLARE.
Altre Informazioni
E-MAIL: NPECORARO@UNISA.IT. RICEVIMENTO PER APPUNTAMENTO
  BETA VERSION Fonte dati ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2016-09-30]