DIDATTICA GENERALE E TECNOLOGIE DIDATTICHE

Scienze della Formazione Primaria DIDATTICA GENERALE E TECNOLOGIE DIDATTICHE

4461000042
DIPARTIMENTO DI SCIENZE UMANE, FILOSOFICHE E DELLA FORMAZIONE
CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO DI 5 ANNI
SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA
2014/2015

OBBLIGATORIO
ANNO CORSO 1
ANNO ORDINAMENTO 2011
PRIMO SEMESTRE
CFUOREATTIVITÀ
848LEZIONE
Obiettivi
CONOSCENZA E CAPACITÀ DI COMPRENSIONE: CONOSCENZA DEI FONDAMENTI DELLA DIDATTICA GENERALE E TECNOLOGIE DIDATTICHE, CAPACITÀ DI COMPRENDERE I PRINCIPALI AUTORI E TEMI DELLA DISCIPLINA.
CAPACITÀ DI APPLICARE CONOSCENZA E COMPRENSIONE: CAPACITÀ DI APPLICARE LE CONOSCENZE ACQUISITE NEL CAMPO DELLA DIDATTICA GENERALE E TECNOLOGIE DIDATTICHE PER ANALIZZARE, PORTANDOLE A SOLUZIONE, PROBLEMATICHE PIÙ PARTICOLARI.
AUTONOMIA DI GIUDIZIO: CAPACITÀ DI INTERPRETARE CRITICAMENTE I DATI E LE PROBLEMATICHE INERENTI ALLA MATERIA DI STUDIO E DI RIFLETTERE SUI TEMI PRINCIPALI, FORMANDO GIUDIZI AUTONOMI SU DI ESSI.
ABILITÀ COMUNICATIVE: CAPACITÀ DI COMUNICARE, CON PROPRIETÀ DI LINGUAGGIO, INFORMAZIONI E PROBLEMATICHE CONNESSE ALLA DIDATTICA GENERALE E TECNOLOGIE DIDATTICHE A PUBBLICI DIFFERENZIATI, DI SPECIALISTI E DI NON SPECIALISTI.
CAPACITÀ DI APPRENDIMENTO: ACQUISIZIONE DEI PRINCIPALI STRUMENTI DI BASE E DELLA CAPACITÀ DI FARNE USO IN MODO DA POTER AFFRONTARE AUTONOMAMENTE ULTERIORI STUDI NEL CAMPO DELLA DIDATTICA GENERALE E TECNOLOGIE DIDATTICHE.
Prerequisiti
NESSUNO
Contenuti
IL CORSO PREVEDE LA TRATTAZIONE DI CONTENUTI SPECIFICI PER L’INSEGNAMENTO NELLA SCUOLA DELL’INFANZIA E NELLA SCUOLA PRIMARIA E CONTENUTI DI NATURA GENERALE E TRASVERSALE AI DUE SETTORI. I CONTENUTI SPECIFICI VERRANNO PRESENTATI, SOTTO FORMA DI QUADRI CONCETTUALI, ESERCITAZIONI E RIFERIMENTI BIBLIOGRAFICI DI APPROFONDIMENTO. IL CORSO INTENDE INTRODURRE AI TEMI ED A I PROBLEMI GENERALI DELLA DIDATTICA E DELLE TECNOLOGIE DIDATTICHE INDIVIDUANDO COMPETENZE, METODI E STRUMENTI DI LAVORO UTILI PER MIGLIORARE L’EFFICACIA DEL PROCESSO DI INSEGNAMENTO. IN PARTICOLARE, ACCANTO ALL’ANALISI DELLE TECNOLOGIE NEI CONTESTI DIDATTICI E I RISVOLTI APPLICATIVI SECONDO UNA VISIONE COSTRUTTIVISTA, SI INTENDE COLLOCARE L’ATTUALE DIBATTITO SULLA DIDATTICA NELLE SUE RELAZIONI CON LA RICERCA E I CONNESSI TEMI DELLA DOCUMENTAZIONE E DELL’INNOVAZIONE, CON L’AZIONE E LA COMUNICAZIONE, NELLE SUE DIMENSIONI PROGETTUALI, OPERATIVE E VALUTATIVE. ALL’INTERNO DI TALE QUADRO SI INTENDE APPROFONDIRE L’IDEA DI EFFICACIA DELL’INSEGNAMENTO, ESPLORANDO I FATTORI CHE LA DETERMINANO E LE MODALITÀ E GLI STRUMENTI CON CUI OSSERVARE, ANALIZZARE E VALUTARE L’AZIONE DIDATTICA.
Metodi Didattici
LEZIONI FRONTALI, ESERCITAZIONI ED ANALISI DI CASI.
Verifica dell'apprendimento
PROVA INTERMEDIA, PROVA SCRITTA E COLLOQUIO ORALE
Testi
MARZANO A. (2012). DIDATTICA E TECNOLOGIE DIGITALI. METODOLOGIE, STRUMENTI, PERCORSI. LECCE: PENSA MULTIMEDIA.

MARZANO A. (2013). L’AZIONE D’INSEGNAMENTO PER LO SVILUPPO DI COMPETENZE. LECCE: PENSA MULTIMEDIA.
  BETA VERSION Fonte dati ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2016-09-30]