LABORATORIO DI SPERIMENTAZIONE SCOLASTICA E PROGETTAZIONE EDUCATIVA

Scienze della Formazione Primaria LABORATORIO DI SPERIMENTAZIONE SCOLASTICA E PROGETTAZIONE EDUCATIVA

4461000056
DIPARTIMENTO DI SCIENZE UMANE, FILOSOFICHE E DELLA FORMAZIONE
CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO DI 5 ANNI
SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA
2016/2017

OBBLIGATORIO
ANNO CORSO 2
ANNO ORDINAMENTO 2011
PRIMO SEMESTRE
CFUOREATTIVITÀ
112LABORATORIO


Obiettivi
CONOSCENZA E CAPACITÀ DI COMPRENSIONE: PROMUOVERE, PER ENTRAMBI I SEGMENTI SCOLASTICI, L’ACQUISIZIONE DI CONOSCENZE TEORICHE RIGUARDANTI I DIVERSI LIVELLI DI PROGETTAZIONE E VALUTAZIONE IN AMBITO EDUCATIVO; ANALIZZARE CRITICAMENTE I DIVERSI APPROCCI DELLA RICERCA IN EDUCAZIONE METTENDONE IN EVIDENZA LE PRINCIPALI CARATTERISTICHE E POTENZIALITÀ; COMPRENDERE LE FASI FONDAMENTALI DI UN PROCESSO DI RICERCA EMPIRICA E SPERIMENTALE ALL’INTERNO DEI DIVERSI CONTESTI SCOLATICI E LE DIFFERENZE METODOLOGICHE CHE INTERCORRONO TRA LE DIFFERENTI METODOLOGIE DI RICERCA.
CAPACITÀ DI APPLICARE CONOSCENZA E COMPRENSIONE: METTERE GLI STUDENTI IN GRADO DI PROGETTARE PERCORSI ED ATTIVITÀ DI RICERCA NEI DIVERSI SETTORI, ATTRAVERSO L'ANALISI DEI METODI E DEI RISULTATI DI RICERCHE EMPIRICHE SUGLI INSEGNANTI E SULL'INSEGNAMENTO NELLA SCUOLA DELL'INFANZIA E PRIMARIA, E FORNIRE CAPACITÀ PRATICO-APPLICATIVE RISPETTO AD ALCUNE TECNICHE E STRUMENTI UTILIZZABILI NELLE RELATIVE FASI;
AUTONOMIA DI GIUDIZIO: FAVORIRE L'ADOZIONE DI UN ATTEGGIAMENTO RIFLESSIVO NELLA PROGETTAZIONE DEGLI INTERVENTI EDUCATIVI, NELL’ANALISI DELLE IPOTESI E DEI RISULTATI DI RICERCHE SVOLTE SUI PROCESSI DI INSEGNAMENTO-APPRENDIMENTO E LA CAPACITÀ DI VALUTARNE I RISULTATI IN RELAZIONE ALLA LORO RICADUTA PER L’INNOVAZIONE DELLA SCUOLA E DELLA SUA QUALITÀ;
ABILITÀ COMUNICATIVE: SVILUPPARE SPECIFICHE ABILITÀ COMUNICATIVE MEDIANTE L’ACQUISIZIONE DI UN LESSICO APPROPRIATO E RIFERITO AD INTERLOCUTORI DIFFERENZIATI (SPECIALISTI E NON)
CAPACITÀ DI APPRENDIMENTO: ACCRESCERE NEGLI STUDENTI CAPACITÀ DI APPRENDIMENTO CHE SONO LORO NECESSARIE PER INTRAPRENDERE STUDI SUCCESSIVI CON UN ALTO GRADO DI AUTONOMIA.
Prerequisiti
NESSUNO
Contenuti
IL LABORATORIO PREVEDE LA TRATTAZIONE DI CONTENUTI SPECIFICI PER L’INSEGNAMENTO NELLA SCUOLA DELL’INFANZIA E NELLA SCUOLA PRIMARIA E CONTENUTI DI NATURA GENERALE E TRASVERSALE AI DUE SETTORI. I CONTENUTI SPECIFICI VERRANNO PRESENTATI, SOTTO FORMA DI QUADRI CONCETTUALI, ESERCITAZIONI E RIFERIMENTI BIBLIOGRAFICI DI APPROFONDIMENTO. LE ATTIVITÀ DI LABORATORIO VERTERANNO SULLE SEGUENTI ATTIVITÀ/CONTENUTI: PROGETTAZIONE E COSTRUZIONE DI COMPITI AUTENTICI.
Metodi Didattici
ESERCITAZIONI ED ANALISI DI CASI
Verifica dell'apprendimento
PROVA SCRITTA, PROVA PRATICA E COLLOQUIO
Testi
AA.VV. (2015). L'AGIRE VALUTATIVO. MANUALE PER DOCENTI E FORMATORI. BRESCIA: EDITRICE LA SCUOLA.

LUCISANO, P., SALERNI, A. (2003). METODOLOGIA DELLA RICERCA IN EDUCAZIONE E FORMAZIONE. ROMA: CAROCCI. CAPP. 1 (PARAGRAFI 1.1, 1.2, 1.11), 2 (PARAGRAFI 2.2, 2.3), 3 (PARAGRAFI DA 3.5.1 FINO A 3.5.5)
Altre Informazioni
LA FREQUENZA DEL LABORATORIO È OBBLIGATORIA (80% DEL MONTE ORARIO COMPLESSIVO). SI PREVEDONO 8 ORE IN PRESENZA E 4 ORE DI ATTIVITÀ/ESERCITAZIONI ON LINE.
  BETA VERSION Fonte dati ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2019-03-11]