GEOGRAFIA

Scienze della Formazione Primaria GEOGRAFIA

4461000057
DIPARTIMENTO DI SCIENZE UMANE, FILOSOFICHE E DELLA FORMAZIONE
CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO DI 5 ANNI
SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA
2016/2017

OBBLIGATORIO
ANNO CORSO 3
ANNO ORDINAMENTO 2011
SECONDO SEMESTRE
CFUOREATTIVITÀ
848LEZIONE
Obiettivi
Il corso intende offrire agli studenti le conoscenze fondamentali della geografia umana con particolare attenzione alle più recenti linee di ricerca applicate all’analisi dell’organizzazione storico-sociale dello spazio, dei paesaggi e dei territori.
Conoscenza e capacità di comprensione:
- FORNIRE I FONDAMENTI TEORICI DELLA GEOGRAFIA E LE CONOSCENZE RIGUARDANTI LE CARATTERISTICHE DEL PAESAGGIO, DEL TERRITORIO E DEI SISTEMI NATURALI, SOCIO-CULTURALI, ECONOMICI E POLITICI CHE NE DEFINISCONO L'ORGANIZZAZIONE, LE RELAZIONI, I PROCESSI DI TRASFORMAZIONE E DI CONFIGURAZIONE IDENTITARIA;
- FORNIRE, INOLTRE, LA CONOSCENZA DEI DIVERSI METODI IDONEI AL CONSEGUIMENTO DI CAPACITÀ STRUMENTALI PER LA DIDATTICA DELLA DISCIPLINA.
Capacità di applicare conoscenza e comprensione:
- PROMUOVERE L’ACQUISIZIONE DI COMPETENZE NELL'USO DEGLI STRUMENTI GEOGRAFICI, ATTRAVERSO L'ANALISI DI CARTE GEOGRAFICHE GENERALI, TEMATICHE, MENTALI, FONTI STATISTICHE, FONTI SOGGETTIVE, LETTERARIE E ICONOGRAFICHE;
- FAVORIRE LA REALIZZAZIONE DI PROGETTI E INTERVENTI EDUCATIVI RELATIVI ALL'AMBIENTE E ALLA SOSTENIBILITÀ, AL PAESAGGIO, AI BENI CULTURALI, AI PROCESSI INTERCULTURALI E ALLA GLOBALIZZAZIONE.
Prerequisiti
CONOSCENZE DI BASE DELLA GEOGRAFIA GENERALE.
Contenuti
IL CORSO PREVEDE LO SVOLGIMENTO DEI SEGUENTI ARGOMENTI:
- GLI STRUMENTI PER L’ANALISI GEOGRAFICA (CARTE TECNICHE, DATI STATISTICI, RAPPRESENTAZIONI GRAFICHE E CARTOGRAFIE TEMATICHE);
- I PRINCIPI DELLA GEOGRAFIA UMANA;
- GLI ASPETTI AMBIENTALI E LE PROBLEMATICHE CONNESSE ALLA GESTIONE DEGLI SPAZI NATURALI;
- GLI ASPETTI SOCIO-DEMOGRAFICI E LE IMPLICAZIONI TERRITORIALI LEGATE ALL’EVOLUZIONE, ALLA DISTRIBUZIONE DELLA POPOLAZIONE ED AI FENOMENI MIGRATORI;
- LE RETI DI CITTÀ E L’URBANIZZAZIONE EUROPEA;
- LA STRUTTURA ECONOMICA E LE PRINCIPALI TENDENZE EVOLUTIVE DEI COMPARTI AGRICOLO, INDUSTRIALE E TERZIARIO;
- IL SISTEMA MONDO;
- LO SPAZIO EUROPEO NEL CONTESTO GLOBALE;
- LE POLITICHE DELLO SVILUPPO ECONOMICO
- APPROFONDIMENTI TEMATICI LEGATI ALL’ATTUALITÀ E ALLE PIÙ RECENTI VICENDE GEOPOLITICHE DELL’EUROPA E DEL MONDO
ALCUNI ARGOMENTI DEL CORSO SARANNO RIPRESI PER UNA LORO APPLICAZIONE DIDATTICA.
Metodi Didattici
LEZIONI FRONTALI (SUPPORTATE DALL’UTILIZZO DI STRUMENTI CARTOGRAFICI);
- ESERCITAZIONI, LAVORI DI GRUPPO, OSSERVAZIONI
DIRETTE SUL TERRITORIO.
- SEMINARI AVENTI AD OGGETTO CASI DI ATTUALITÀ ATTINENTI ALLE TEMATICHE TRATTATE.
Verifica dell'apprendimento
L’ESAME PREVEDE LO SVOLGIMENTO DI UNA PROVA ORALE DURANTE LA QUALE LO STUDENTE DOVRÀ DIMOSTRARE DI AVER ACQUISITO I PRINCIPALI STRUMENTI E LINGUAGGI DELL’ANALISI GEOGRAFICA E DI CONOSCERE, DISCUTENDOLE CRITICAMENTE, LE TEMATICHE ANALIZZATE DURANTE IL CORSO
Testi
1) DAGRADI P., CENCINI C., COMPENDIO DI GEOGRAFIA UMANA, BOLOGNA, PÀTRON, 2003
2) PASQUINELLI D’ALLEGRA D., LA GEOGRAFIA DELL’ITALIA. IDENTITÀ,PAESAGGI, REGIONI, ROMA,
CAROCCI FABER, 2009.
3.MATERIALE DIDATTICO FORNITO DAL DOCENTE DURANTE IL CORSO.


Altre Informazioni
E’ OBBLIGATORIO L’USO DI UN ATLANTE AGGIORNATO.
  BETA VERSION Fonte dati ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2019-03-11]