LABORATORIO DI GEOGRAFIA

Scienze della Formazione Primaria LABORATORIO DI GEOGRAFIA

4461000060
DIPARTIMENTO DI SCIENZE UMANE, FILOSOFICHE E DELLA FORMAZIONE
CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO DI 5 ANNI
SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA
2016/2017

OBBLIGATORIO
ANNO CORSO 3
ANNO ORDINAMENTO 2011
SECONDO SEMESTRE
CFUOREATTIVITÀ
112LABORATORIO


Obiettivi
Acquisire competenze per progettare e realizzare motivanti percorsi didattici, di insegnamento/apprendimento della geografia, nella scuola dell’infanzia e nella scuola primaria.
CONOSCENZA E CAPACITÀ DI COMPRENSIONE:
- conoscenza di strumenti e metodi innovativi per una didattica della geografia coinvolgente e stimolante;
- acquisire competenze nell'uso degli strumenti geografici, attraverso l'analisi di carte geografiche generali, tematiche, mentali, fonti statistiche, informatiche, fonti soggettive, letterarie, iconografiche;
CAPACITÀ DI APPLICARE CONOSCENZA E COMPRENSIONE:
- lavorare in gruppo per la progettazione, organizzazione e verifica di interventi educativo-didattici.
- utilizzare le tecnologie per la didattica, per ottimizzare il proprio lavoro ed essere in grado di applicarle in classe;
- realizzare progetti e interventi educativi relativi all'ambiente e alla sostenibilità, al paesaggio, ai beni culturali, ai diritti umani, ai processi interculturali e alla globalizzazione;
- sviluppare percorsi di ricerca educativa sul campo basati su processi di osservazione, documentazione, innovazione, valutazione dell'azione di insegnamento e dei suoi risultati;
Prerequisiti
Nessuno
Contenuti
Il laboratorio di didattica della geografia si svilupperà sulla base delle Indicazioni per il curricolo per la scuola dell’infanzia e per la scuola primaria del 2012.
La parte relativa alla scuola dell’infanzia avrà come contenuti quelle attività fondamentali che portano il bambino alla graduale conoscenza del mondo, dell’ordine e dello spazio: orientamento spaziale, ricerca e confronto di relazioni, misurazione mediante semplici strumenti, realizzazione di percorsi sulla base di indicazioni verbali.
La parte relativa alla scuola primaria si baserà sugli obiettivi formativi previsti dalle Indicazioni alla fine della classe terza e alla fine della classe quinta (orientamento, linguaggio della geograficità, paesaggio, regione e sistema territoriale).
Attraverso esempi e casi di studio saranno esaminati i principali approcci e le più aggiornate metodologie e tecniche di didattica della geografia e di educazione spaziale.
Costruzione di unità di apprendimento.
Metodi Didattici
Brainstorming, Problem Based Learning, Cooperative learning, Role play, Ricerca-azione, Simulazione.
Verifica dell'apprendimento
Gli studenti, riuniti in piccoli gruppi dovranno elaborare e presentare mediante powerpoint lo schema per lo svolgimento di una specifica attività didattica.
Altre Informazioni
La frequenza è obbligatoria. La percentuale minima di frequenza è l’80% delle ore totali previste per il laboratorio.
  BETA VERSION Fonte dati ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2019-03-11]