DISEGNO

Scienze della Formazione Primaria DISEGNO

4461000072
DIPARTIMENTO DI SCIENZE UMANE, FILOSOFICHE E DELLA FORMAZIONE
CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO DI 5 ANNI
SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA
2016/2017

OBBLIGATORIO
ANNO CORSO 5
ANNO ORDINAMENTO 2011
SECONDO SEMESTRE
CFUOREATTIVITÀ
848LEZIONE
Obiettivi
L'insegnamento intende promuovere l'acquisizione dei principali fondamenti teorici e metodologici relativi all’educazione all'immagine e all'arte nella scuola dell'infanzia e primaria, finalizzando le conoscenze acquisite a concrete proposte educative.
CONOSCENZA E CAPACITÀ DI COMPRENSIONE:
conoscenza dei principali modelli di educazione in ambito artistico, capacità di analisi e lettura critica di un testo visivo
CAPACITÀ DI APPLICARE CONOSCENZA E COMPRENSIONE:
capacità di selezionare le strategie operative, le metodologie didattiche, gli strumenti, le tecniche, i materiali più idonei alla progettazione di percorsi di apprendimento adeguati ai bisogni formativi e al livello degli alunni.
Prerequisiti
Nessuna
Contenuti
-principali teorie interpretative dell'evoluzione spontanea del disegno del bambino, quale presupposto per un corretto approccio critico alla promozione dell'espressività e creatività infantile;
-evoluzione della disciplina nei programmi ministeriali;
-elementi di semiologia, conoscenza delle teorie pertinenti il codice iconico;
-percezione visiva e psicologia della forma;
-essenziali orientamenti teorici di supporto alla lettura dell'immagine e delle opere d'arte visive in particolare;
-comprensione della dimensione polisemica dell'immagine in relazione alla sua possibilità di utilizzo in diversi contesti educativi;
-conoscenza di alcuni significativi approcci metodologici alla didattica d'arte e del patrimonio;
-presentazione di significativi laboratori sull'immagine, sull'arte, sull'ambiente e sull'architettura, facendo verificare agli studenti l'importanza della comprensione critica dell'oggetto artistico congiunta al possesso di adeguate metodologie didattiche per la progettazione del percorso laboratoriale.
-Conoscenze relative a materiali, tecniche e strumenti idonei allo sviluppo della creatività.
Metodi Didattici
lezione frontale, fruizione e commento collettivo di materiali visivi, elaborazione collettiva di percorsi didattici laboratoriali.
Verifica dell'apprendimento
Esame orale ed elaborazione di una proposta didattica (di un'unità di apprendimento) di natura laboratoriale.
La proposta didattica dovrà essere progettata per un contesto educativo definito dallo studente stesso a partire dalla scelta ed analisi critica di una o più opere d'arte che fungeranno da pretesto ispiratore, "animatore" del laboratorio. Di questo saranno indicati gli obiettivi educativi ed ipotizzati modalità e tempi di svolgimento, tecniche e strumenti. In generale lo studente dovrà dimostrare di aver maturato la capacità di finalizzare le conoscenze acquisite alla progettazione di concrete proposte educative.
Testi
C. CARLUCCIO, V. NUZZO, DISEGNO ARTE IMMAGINE, SALERNO, CUES, 2008
Altre Informazioni
Nessuna
  BETA VERSION Fonte dati ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2019-03-11]