SPERIMENTAZIONE SCOLASTICA E PROGETTAZIONE EDUCATIVA

Scienze della Formazione Primaria SPERIMENTAZIONE SCOLASTICA E PROGETTAZIONE EDUCATIVA

4461000052
DIPARTIMENTO DI SCIENZE UMANE, FILOSOFICHE E DELLA FORMAZIONE
CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO DI 5 ANNI
SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA
2022/2023

OBBLIGATORIO
ANNO CORSO 2
ANNO ORDINAMENTO 2016
PRIMO SEMESTRE
CFUOREATTIVITÀ
1SPERIMENTAZIONE SCOLASTICA
424LEZIONE
2PROGETTAZIONE EDUCATIVA
424LEZIONE
Obiettivi
CONOSCENZA E CAPACITÀ DI COMPRENSIONE:
- PROMUOVERE, PER ENTRAMBI I SEGMENTI SCOLASTICI, L’ACQUISIZIONE DI CONOSCENZE TEORICHE RIGUARDANTI I DIVERSI LIVELLI DI PROGETTAZIONE E VALUTAZIONE IN AMBITO EDUCATIVO;
- ANALIZZARE CRITICAMENTE I DIVERSI APPROCCI DELLA RICERCA IN EDUCAZIONE METTENDONE IN EVIDENZA LE PRINCIPALI CARATTERISTICHE E POTENZIALITÀ;
- COMPRENDERE LE FASI FONDAMENTALI DI UN PROCESSO DI RICERCA EMPIRICA E SPERIMENTALE ALL’INTERNO DEI DIVERSI CONTESTI SCOLATICI E LE DIFFERENZE METODOLOGICHE CHE INTERCORRONO TRA LE DIFFERENTI METODOLOGIE DI RICERCA.
- CAPACITÀ DI APPLICARE CONOSCENZA E COMPRENSIONE: METTERE GLI STUDENTI IN GRADO DI PROGETTARE PERCORSI ED ATTIVITÀ DI RICERCA NEI DIVERSI SETTORI, ATTRAVERSO L'ANALISI DEI METODI E DEI RISULTATI DI RICERCHE EMPIRICHE SUGLI INSEGNANTI E SULL'INSEGNAMENTO NELLA SCUOLA DELL'INFANZIA E PRIMARIA, E FORNIRE CAPACITÀ PRATICO-APPLICATIVE RISPETTO AD ALCUNE TECNICHE E STRUMENTI UTILIZZABILI NELLE RELATIVE FASI.
Prerequisiti
NESSUNO
Contenuti
IL CORSO INTENDE AFFRONTARE TEMI INERENTI:
- I CONCETTI DI PROGETTAZIONE EDUCATIVA E DIDATTICA;
- I MODELLI OPERATIVI PIÙ SIGNIFICATIVI DI PROGRAMMAZIONE DIDATTICA NELLA SCUOLA DELL’INFANZIA E NELLA SCUOLA PRIMARIA CON LE RELATIVE FASI PER LA COSTRUZIONE;
- LE MODALITÀ DI VERIFICA E VALUTAZIONE DEGLI APPRENDIMENTI E DEI PROCESSI NELLA SCUOLA DELL’INFANZIA E NELLA SCUOLA PRIMARIA.
VERRANNO ALTRESÌ INTRODOTTE ED ANALIZZATE LE DIVERSE FORME DI RICERCA IN EDUCAZIONE, LE FASI DELLA RICERCA QUANTITATIVA E QUALITATIVA E GLI STRUMENTI PER LA LORO REALIZZAZIONE SOTTOLINENADO, SE PRESENTI, LE DIFFERENZE TRA I DUE ORDINI DI SCUOLA.
Metodi Didattici
LEZIONI FRONTALI, ESERCITAZIONI ED ANALISI DI CASI.
Verifica dell'apprendimento
SONO PREVISTE PROVE IN ITINERE ED UNA PROVA INTERCORSO. QUESTE PROVE NON SONO OBBLIGATORIE MA SI CONSIGLIA LA PARTECIPAZIONE.
L’ESAME PREVEDE UNA PROVA SCRITTA (40 ITEM A SCELTA MULTIPLA) E UN COLLOQUIO ORALE CHE HANNO LUOGO NELLO STESSO GIORNO.
LA PROVA SCRITTA È PROPEDEUTICA ED OBBLIGATORIA E SI CONSIDERA SUPERATA CON ALMENO 21 RISPOSTE ESATTE.
LA PROVA ORALE CONSISTE IN UN COLLOQUIO CON DOMANDE E DISCUSSIONE SUI CONTENUTI INDICATI NEL PROGRAMMA DELL’INSEGNAMENTO ED È FINALIZZATA AD ACCERTARE:
- IL LIVELLO DI CONOSCENZA E CAPACITÀ DI COMPRENSIONE DELLO STUDENTE;
- LA CAPACITÀ DI ESPOSIZIONE RICORRENDO AD UN LESSICO APPROPRIATO;
- LA CAPACITÀ DI ARGOMENTARE IL DISCORSO IN MODO LOGICO E COERENTE, RIFLETTENDO CRITICAMENTE SU QUANTO APPRESO.
Testi
MARZANO, A. (2021). PROGETTARE, SPERIMENTARE E VALUTARE NELLA RICERCA EDUCATIVA. PENSA EDITORE: LECCE.
(CAP. 1-2-3-4-5)

CALVANI, A., MARZANO, A., MORGANTI, A. (2021). LA DIDATTICA IN CLASSE. CAROCCI: ROMA

Altre Informazioni
L'INSEGNAMENTO SI ARTICOLERÀ IN DUE MODULI STRUTTURALMENTE INTEGRATI: "LA PROGETTAZIONE FORMATIVA" E "LA SPERIMENTAZIONE SCOLASTICA". GLI ARGOMENTI CHE VERRANNO DI VOLTA IN VOLTA PRESENTATI, PARTENDO DALL’IDEA CHE IL “FARE FORMAZIONE” NON PUÒ ESSERE SEPARATO DAL “FARE RICERCA” E CHE LE DUE DIMENSIONI VIAGGIANO INSIEME ED IN MODO PARALLELO. SI PREVEDE LA TRATTAZIONE DI CONTENUTI SPECIFICI PER L’INSEGNAMENTO NELLA SCUOLA DELL’INFANZIA E NELLA SCUOLA PRIMARIA E CONTENUTI DI NATURA GENERALE E TRASVERSALE AI DUE SETTORI. IL PRIMO MODULO INTENDE PRESENTARE L'ATTUALE QUADRO PROBLEMATICO DEI PRINCIPI E DELLE STRATEGIE DELLA PROGETTAZIONE COSÌ COME È VENUTO DEFINENDOSI IN PARALLELO CON L'EVOLUZIONE DELLE TEORIE DELL'APPRENDIMENTO E DEGLI STRUMENTI DELLA MEDIAZIONE DIDATTICA. IL SECONDO, INVECE, SI PROPONE DI AFFRONTARE IL TEMA DELL'INNOVAZIONE E DELLA SPERIMENTAZIONE ATTRAVERSO LA CONOSCENZA DEI PRINCIPALI APPROCCI TEORICI E METODOLOGICI DELLA RICERCA EMPIRICA IN EDUCAZIONE E DEGLI STRUMENTI IN ESSA UTILIZZATI.
LA FREQUENZA AL CORSO È FORTEMENTE CONSIGLIATA MA NON OBBLIGATORIA.
  BETA VERSION Fonte dati ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2022-10-07]