METODI E TECNICHE DELLA RICERCA EDUCATIVA

Scienze dell'Educazione Permanente e della Formazione Continua METODI E TECNICHE DELLA RICERCA EDUCATIVA

4422400014
DIPARTIMENTO DI SCIENZE UMANE, FILOSOFICHE E DELLA FORMAZIONE
CORSO DI LAUREA MAGISTRALE
SCIENZE DELL'EDUCAZIONE PERMANENTE E DELLA FORMAZIONE CONTINUA
2022/2023

ANNO CORSO 2
ANNO ORDINAMENTO 2019
ANNUALE
CFUOREATTIVITÀ
1272LEZIONE
Obiettivi
L’INSEGNAMENTO FORNISCE LE RISORSE METODOLOGICHE E TECNICHE PER PROGETTARE INTERVENTI BEN CALIBRATI NEI VARI SETTORI DELLA
FORMAZIONE.
RISULTATI DI APPRENDIMENTO ATTESI
CONOSCENZA E CAPACITÀ DI COMPRENSIONE: CONOSCERE LE METODOLOGIE DELLA PROGETTAZIONE DI INTERVENTI EDUCATIVI PIÙ RECENTI ED AVANZATE,
SOPRATTUTTO LE PIÙ UTILI PER IL SETTORE DELLA FORMAZIONE CONTINUA.
CAPACITÀ DI APPLICARE CONOSCENZA E COMPRENSIONE: ESSERE IN GRADO DI FORMULARE GIUDIZI INFORMATI SU CASI SPECIFICI E DI PROGETTARE
INTERVENTI COMPLESSI CHE TENGANO CONTO DELLE MOLTE VARIABILI DELL’INTERVENTO PEDAGOGICO.
Prerequisiti
LO STUDENTE DEVE AVER ACQUISITO LE CONOSCENZE DI BASE NEL CAMPO DELLE DISCIPLINE PEDAGOGICHE E AFFINI FORNITE DAI CORSI DI LAUREA TRIENNALE.
Contenuti
L'INSEGNAMENTO, PARI A 72 ORE, VERTE SUI SEGUENTI ARGOMENTI:
1.FARE RICERCA IN CAMPO EDUCATIVO (18 ORE, PARI A 9 LEZIONI DA 2 ORE)
2. SCELTA DEL PROBLEMA E DEFINIZIONE DELLE IPOTESI (18 ORE, PARI A 9 LEZIONI DA 2 ORE)
3. TECNICHE E STRUMENTI DI RILEVAZIONE (24 ORE, PARI A 12 LEZIONI DA 2 ORE)
4. LA RACCOLTA DEI DATI (6 ORE, PARI A 3 LEZIONI DA 2 ORE)
5. LA CODIFICA E L’ANALISI DEI DATI (6 ORE, PARI A 3 LEZIONI DA 2 ORE)
GLI ARGOMENTI VERRANNO ARTICOLATI IN MOMENTI ESPOSITIVI E PRATICO-LABORATORIALI TRA IL PRIMO E IL SECONDO SEMESTRE.
Metodi Didattici
IL CORSO SI ARTICOLA IN LEZIONI FRONTALI (48 ORE), ESERCITAZIONI (12 ORE) E LAVORI DI GRUPPO (12 ORE).
Verifica dell'apprendimento
PROVE INTERMEDIE: GLI STUDENTI FREQUENTANTI SARANNO COINVOLTI NELLA RISOLUZIONE DI PROVE SEMISTRUTTURATE, CASE STYDY, DA SVOLGERE IN MODALITÀ INDIVIDUALE O IN COPPIA. ESAME FINALE: PER I FREQUENTANTI CONSISTE NELLA REALIZZAZIONE DI UN PROGETTO DI RICERCA A CUI FARA' SEGUITO IL COLLOQUIO ORALE. PER I NON FREQUENTANTI LA PROVA E' COSTITUITA DA DOMANDE A RISPOSTA CHIUSA (40 ITEM A SCELTA MULTIPLA), SI CONSIDERA SUPERATA CON ALMENO 21 RISPOSTE ESATTE, E COLLOQUIO ORALE.
Testi
LUCISANO, P., SALERNI, A. (2002). METODOLOGIA DELLA RICERCA IN EDUCAZIONE E FORMAZIONE. ROMA: CAROCCI (CAPITOLI: 1, 2, 3, 4, 5, 6).
MARZANO, A. (2021). PROGETTARE, SPERIMENTARE E VALUTARE NELLA RICERCA EDUCATIVA (CAPITOLI: 3 E 6).
Altre Informazioni
LA FREQUENZA AL CORSO È FORTEMENTE CONSIGLIATA MA NON OBBLIGATORIA.
  BETA VERSION Fonte dati ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2022-10-03]