PEDAGOGIA E DIDATTICA SPECIALE PER L'INCLUSIONE (CON LABORATORIO)

Scienze Pedagogiche PEDAGOGIA E DIDATTICA SPECIALE PER L'INCLUSIONE (CON LABORATORIO)

4422100053
DIPARTIMENTO DI SCIENZE UMANE, FILOSOFICHE E DELLA FORMAZIONE
CORSO DI LAUREA MAGISTRALE
SCIENZE PEDAGOGICHE
2022/2023

ANNO CORSO 2
ANNO ORDINAMENTO 2019
PRIMO SEMESTRE
CFUOREATTIVITÀ
1PEDAGOGIA E DIDATTICA SPECIALE PER L'INCLUSIONE
636LEZIONE
2LABORATORIO PEDAGOGIA E DIDATTICA SPECIALE PER L'INCLUSIONE
440LABORATORIO
AppelloData
APPELLO FEBBRAIO CORONA13/02/2023 - 09:30
APPELLO FEBBRAIO CORONA13/02/2023 - 09:30
Obiettivi
FINALITÀ DELL’INSEGNAMENTO
IL CORSO PERSEGUE COME FINALITÀ L’ACQUISIZIONE DI CONOSCENZE, INERENTI I PRESUPPOSTI PEDAGOGICI E METODOLOGICO-DIDATTICI DELL’APPRENDIMENTO PERMANENTE E SISTEMICO, IN UN’OTTICA INCLUSIVA.

RISULTATI DI APPRENDIMENTO PREVISTI
L’INSEGNAMENTO INTENDE FORNIRE LE BASI TEORICHE E METODOLOGICO-DIDATTICHE PER ESPLORARE, IDEARE, PROGETTARE E SPERIMENTARE, IN MODALITÀ FLIPPED INCLUSION, PER-CORSI INCLUSIVI, SECONDO PROSPETTIVE D’ACCESSIBILITÀ ECOLOGICO- SISTEMICA, VOLTE ALLA CO-COSTRUZIONE DI ARCHETIPI PROGETTUALI PSICO-EDUCATIVI INCLUSIVI.

CONOSCENZA E CAPACITÀ DI COMPRENSIONE
AL TERMINE DEL CORSO LO STUDENTE DOVRÀ DIMOSTRARE DI POSSEDERE CONOSCENZE RELATIVE AI PROCESSI COGNITIVI, EMOTIVI E SOCIO-RELAZIONALI. INOLTRE, DOVRÀ COMPRENDERE IL VALORE EDUCATIVO-FORMATIVO DI UN AGIRE DIDATTICO DI PEER-COOPERATIVE PER STADI E PER CONTESTI, FORMALI/NON FORMALI ED INFORMALI.

CAPACITÀ DI APPLICARE CONOSCENZA E COMPRENSIONE
AL TERMINE DEL CORSO LO STUDENTE DOVRÀ DIMOSTRARE DI SAPER APPLICARE ED INTERPRETARE LE CONOSCENZE A LIVELLO METACOGNITIVO, AVVALENDOSI DEI PROCESSI COOPERATIVI DI PROBLEM SOLVING E FLIPPED INCLUSION.
Prerequisiti
CONOSCENZA DI BASE DEI PRINCIPALI APPROCCI DI STUDIO ALLA DIDATTICA E LORO APPLICAZIONE AI PROCESSI FORMATIVO-EDUCATIVI.
Contenuti
DSA: ASPETTI DIAGNOSTICI, NORMATIVI ED EVOLUTIVI.
BENESSERE INCLUSIVO: TRA ACCESSIBILITA E PROSOCIALITA, IN PROSPETTIVA DIDATTICA.
FLIPPED INCLUSION: L'IMPIANTO TEORETICO TRA BISOGNI EMERGENTI E PROSPETTIVE EPISTEMOLOGICHE.
Metodi Didattici
L’INSEGNAMENTO PREVEDE LEZIONI FRONTALI, COOPERATIVE LEARNING, PEER EDUCATION E PROBLEM SOLVING, APPLICATE SECONDO LA LOGICA DEL MODELLO FLIPPED INCLUSION, PER UN TOTALE DI 36 ORE (6 CFU).
Verifica dell'apprendimento
LA VALUTAZIONE FINALE SI BASERÀ SUI RISULTATI DI UNA VERIFICA IN ITINERE (IN MODALITÀ BLENDED) E UNA FINALE (COLLOQUIO ORALE) RELATIVA AI PROCESSI E I PRODOTTI DEI PERCORSI DELINEATI.
Testi
TESTI DI RIFERIMENTO
- CORONA F., DE GIUSEPPE T. (2016). PROSOCIALITÀ, TECNOLOGIE INCLUSIVE E PROGETTAZIONE UNIVERSALE NEI DISTURBI SPECIFICI DELL'APPRENDIMENTO. AVELLINO: EDIZIONI IL PAPAVERO.


TESTI CONSIGLIATI
D’ALONZO, L. (2019). DIZIONARIO DI PEDAGOGIA SPECIALE. SCHOLÈ: BRESCIA.
Altre Informazioni
PIATTAFORMA BLENDSPACE
HTTPS://WWW.TES.COM/LESSONS

SITO:
WWW.FLIPPEDINCLUSION.IT


LA FREQUENZA È CONSIGLIATA
  BETA VERSION Fonte dati ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2023-01-23]