STATISTICA

Scienze Politiche e delle Relazioni Internazionali STATISTICA

1212100002
DIPARTIMENTO DI SCIENZE POLITICHE E DELLA COMUNICAZIONE
CORSO DI LAUREA
SCIENZE POLITICHE E DELLE RELAZIONI INTERNAZIONALI
2016/2017



OBBLIGATORIO
ANNO CORSO 2
ANNO ORDINAMENTO 2008
PRIMO SEMESTRE
CFUOREATTIVITÀ
1080LEZIONE
Obiettivi
L'INSEGNAMENTO INTENDE FORNIRE I PRINCIPALI STRUMENTI DI ANALISI STATISTICA, SIA DI TIPO DESCRITTIVO-ESPLORATIVO CHE DI TIPO INFERENZIALE, PER LO STUDIO QUANTITATIVO DI FENOMENI REALI DI NATURA POLITICA, ECONOMICA E SOCIALE. IN PARTICOLARE SI EVIDENZIERÀ L’UTILITÀ DELLA STATISTICA ALL’INTERNO DI PROCESSI DECISIONALI CHE SIANO CORRETTAMENTE FONDATI SU UNA ADEGUATA RACCOLTA D’INFORMAZIONI E SU UNA LORO IDONEA ELABORAZIONE ED INTERPRETAZIONE.

CAPACITÀ DI ANALIZZARE ED INTERPRETARE INFORMAZIONI DI NATURA QUANTITATIVA, PER LA PRODUZIONE DI INDICATORI E REPORT DI SUPPORTO ALL’ATTIVITÀ DECISIONALE DI ISTITUZIONI PUBBLICHE (INCLUDENDO ANCHE ORGANISMI SOVRANNAZIONALI), ENTI OPERANTI NEL TERZO SETTORE E ORGANIZZAZIONI PRIVATE.


GLI STUDENTI SARANNO IN GRADO DI FORMULARE GIUDIZI CRITICI SULLE MODALITÀ DI RACCOLTA DEI DATI, SULLE MODALITÀ DI ELABORAZIONE DELLE INFORMAZIONI RACCOLTE E SULLA VALIDITÀ, INTERNA ED ESTERNA, DELLE CONCLUSIONI RAGGIUNTE. INOLTRE ACQUISIRANNO CAPACITÀ DI PRESENTARE CON PROPRIETÀ DI LINGUAGGIO, IN MODO EFFICACE E CHIARO, L’INFORMAZIONE DI NATURA QUANTITATIVA, SIA IN FORMA ORALE CHE SCRITTA.

Prerequisiti
È UTILE SOLO UNA CONOSCENZA DEI PRINCIPI BASILARI DI CALCOLO ALGEBRICO, COSÌ COME PREVISTO DAI PROGRAMMI DI TUTTI I TIPI DI DIPLOMA DI SCUOLA SECONDARIA SUPERIORE.
Contenuti
STATISTICA: L’ARTE E LA SCIENZA DI APPRENDERE DAI DATI. ESPLORAZIONE DEI DATI CON GRAFICI E SINTESI NUMERICHE. ASSOCIAZIONE: CONTINGENZA, CORRELAZIONE E REGRESSIONE. LA RILEVAZIONE DEI DATI. CALCOLO DELLE PROBABILITÀ E INCERTEZZA. DISTRIBUZIONI DI PROBABILITÀ. DISTRIBUZIONI CAMPIONARI. INFERENZA STATISTICA. INTERVALLI DI CONFIDENZA. TEST DI SIGNIFICATIVITÀ SU IPOTESI. CONFRONTO DI DUE GRUPPI. ANALIZZARE L’ASSOCIAZIONE TRA VARIABILI QUANTITATIVE: L’ANALISI DI REGRESSIONE.
Metodi Didattici
L'INSEGNAMENTO SI COMPONE DI 80 ORE DI DIDATTICA FRONTALE SUDDIVISE IN 60 ORE DI LEZIONI TEORICHE E IN 20 ORE DI COMPLEMENTI ED ESERCITAZIONI.
Verifica dell'apprendimento
L'ESAME CONSISTERÀ IN UNA VERIFICA, SIA SCRITTA CHE ORALE, SUI CONTENUTI DELL'INSEGNAMENTO. NELLA VALUTAZIONE DELL'ESAME SI TERRÀ CONTO, OLTRE CHE DELLA CONOSCENZA DELLA MATERIA TRATTATA, ANCHE DELLA CAPACITÀ ESPOSITIVA, DELL'ACCURATEZZA DEL LINGUAGGIO E DELLA CAPACITÀ DI UTILIZZARE IN MODO CRITICO GLI STRUMENTI STATISTICI ACQUISITI.
Testi
ALAN AGRESTI E CHRISTINE A. FRANKLIN: STATISTICA - L'ARTE E LA SCIENZA D'IMPARARE DAI DATI, ANNO 2016, PEARSON
Altre Informazioni
LA FREQUENZA ALLE LEZIONI, SIA PER LA PARTE TEORICA CHE PER LA PARTE DI ESERCITAZIONI, PUR NON OBBLIGATORIA, È VIVAMENTE CONSIGLIATA PER LE CARATTERISTICHE DELLA DISCIPLINA. LO STUDENTE NON FREQUENTANTE DEVE PREPARARE AUTONOMAMENTE IL PROGRAMMA COSÌ COME PREVISTO DAL SYLLABUS.
  BETA VERSION Fonte dati ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2019-03-11]