LABORATORIO DI ANALISI DEI DATI

Scienze Politiche e delle Relazioni Internazionali LABORATORIO DI ANALISI DEI DATI

1212100050
DIPARTIMENTO DI SCIENZE POLITICHE E DELLA COMUNICAZIONE
CORSO DI LAUREA
SCIENZE POLITICHE E DELLE RELAZIONI INTERNAZIONALI
2016/2017



OBBLIGATORIO
ANNO CORSO 2
ANNO ORDINAMENTO 2008
SECONDO SEMESTRE
CFUOREATTIVITÀ
540LEZIONE
Obiettivi
l’insegnamento erogato in forma di laboratorio ed è inteso come supporto operativo ai corsi di statistica, economia e scienza dell’amministrazione erogati nel corso di studio.

conoscenze e comprensione:
-conoscenza ed analisi critica delle diversi fasi necessarie per condurre una corretta indagine statistica con applicazione dei principali strumenti di analisi statistica utili per lo studio quantitativo di fenomeni reali di natura amministrativa, economica e gestionale, per la comprensione delle problematiche e il miglioramento dei processi decisionali connessi.
-conoscenza ed applicazione a casi di studio dei metodi di tipo descrittivo-esplorativo e inferenziale, necessari per supportare le decisioni relative a fenomeni e/o a sistemi in cui grandi quantità di dati, variabilità e incertezza determinano un livello di complessità non affrontabile con altre tecniche.
-capacità di analizzare, applicare, interpretare e comunicare informazioni di natura quantitativa, e di produrre indicatori e report di supporto all'attività di amministrazione, controllo e gestione di enti pubblici, imprese pubbliche e private, operanti prevalentemente nel settore dei servizi di interesse collettivo, imprese collettive, organizzazioni non profit ed enti coinvolti nella progettazione e gestione delle politiche sociali.

applicazione delle conoscenze e della comprensione
-gli studenti saranno in grado di analizzare e valutare autonomamente documenti e report che includono informazioni di tipo quantitativo, formulando giudizi critici sulle modalità di raccolta dei dati, sulle modalità di elaborazione delle informazioni raccolte e sulla validità, interna ed esterna, delle conclusioni raggiunte.
-gli studenti avranno acquisito capacità di presentare con proprietà di linguaggio, in modo efficace e chiaro, l'informazione di natura quantitativa, sia in forma orale che scritta.
-gli studenti saranno sollecitati ad apprendere la struttura logico-concettuale necessaria per l'analisi e l'elaborazione di informazioni di tipo quantitativo, fornendo altresì la capacità di raccordare le competenze acquisite, anche in corsi più avanzati, con quelle apprese nei corsi di studio più affini (economia, sociologia e scienza politica).
  BETA VERSION Fonte dati ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2019-03-11]