ULTERIORI CONOSCENZE DI LINGUA, CULTURA E ISTITUZIONI DEI PAESI DI LINGUA SPAGNOLA

Scienze Politiche e delle Relazioni Internazionali ULTERIORI CONOSCENZE DI LINGUA, CULTURA E ISTITUZIONI DEI PAESI DI LINGUA SPAGNOLA

1212100068
DIPARTIMENTO DI SCIENZE POLITICHE E DELLA COMUNICAZIONE
CORSO DI LAUREA
SCIENZE POLITICHE E DELLE RELAZIONI INTERNAZIONALI
2016/2017



ANNO CORSO 3
ANNO ORDINAMENTO 2008
SECONDO SEMESTRE
CFUOREATTIVITÀ
540SEMINARIO
Obiettivi
L'INSEGNAMENTO MIRA AL RAGGIUNGIMENTO DI UNA PADRONANZA COMUNICATIVA CHE PERMETTA LA DISQUISIZIONE DEGLI ASPETTI LINGUISTICI, SOCIO-CULTURALI E/O ISTITUZIONALI DEI PAESI ISPANOFONI (ARGOMENTATIVI, NARRATIVI, DESCRITTIVI). L'INSEGNAMENTO MIRA ALLO STUDIO DELLA LINGUA STORICO-POLITICO-ECONOMICA ATTRAVERSO L'ANALISI DI ARTICOLI E SAGGI TRATTI DALLE PIÙ NOTE TESTATE GIORNALISTICHE DEI MAGGIORI PAESI ISPANOFONI.
L’INSEGNAMENTO È FINALIZZATO A SVILUPPARE ULTERIORMENTE LA CONOSCENZA DEL LESSICO STORICO, POLITICO E GIURIDICO-ECONOMICO. OBIETTIVO FINALE È IL CONSOLIDAMENTO DELLE COMPETENZE COMUNICATIVE DEL LIVELLO B1 O SUPERIORE DEL QUADRO COMUNE EUROPEO DI RIFERIMENTO.
Prerequisiti
TENUTO CONTO IL CARATTERE OPZIONALE DELL’INSEGNAMENTO, PUR NON ESSENDO IMPRESCINDIBILE ALCUN PREREQUISITO, È AUSPICABILE UN LIVELLO DI PARTENZA B1.
Contenuti
L'INSEGNAMENTO PREVEDE LO STUDIO DELLA LINGUA SPAGNOLA TALE DA CONDURRE LO STUDENTE A SVILUPPARE LE QUATTRO COMPETENZE (COMPRENSIONE E PRODUZIONE SCRITTA E ORALE) AD UN LIVELLO B2 O SUPERIORE DEL QUADRO COMUNE EUROPEO DI RIFERIMENTO. SAPER COMPRENDERE E FARSI COMPRENDERE IN MODO ARTICOLATO. SAPER LEGGERE PERFETTAMENTE, TRADURRE E ANALIZZARE CRITICAMENTE TESTI DEL PROGRAMMA E SAPER INDIVIDUARE LE REGOLE DI GRAMMATICA E SINTASSI E APPLICARLE IN MODO AUTONOMO A PRODUZIONI SPONTANEE O ESERCIZI INDOTTI.
Metodi Didattici
L'INSEGNAMENTO SI SVOLGERÀ IN FORMA SEMINARIALE, E SARÀ VOLTO A OFFRIRE CONTENUTI CHE ARRICCHISCANO LE CONOSCENZE SOCIO-CULTURALI E COMUNICATIVE SECONDO I BISOGNI DEI DISCENTI. AL TERMINE DEL CORSO LO STUDENTE DOVRÀ ESSERE IN GRADO DI SAPER ESPRIMERE IN MODO COMPLESSO, CORRETTO E AUTONOMO LE PROPRIE IDEE RELATIVE AGLI ARGOMENTI INERENTI IL CORSO DI STUDI (LINGUA, POLITICA, STORIA, DIRITTO, ETC.) COSÌ COME DI COMPIERE ATTIVITÀ LINGUISTICAMENTE E COMUNICATIVAMENTE FONDAMENTALI: RIASSUMERE, PARAGRAFARE, ARGOMENTARE, TRADURRE, ETC.
Verifica dell'apprendimento
PROVA ORALE ATTRAVERSO LA QUALE LO STUDENTE DIMOSTRI DI AVERE ACQUISITO LE COMPETENZE LINGUISTICHE ED I CONTENUTI TRATTATI DURANTE IL CORSO.
Testi
DISPENSE E INDICAZIONI BIBLIOGRAFICHE SARANNO DATE DURANTE IL CORSO.
Altre Informazioni
PER LE PECULIARITÀ DEL CORSO, LA FREQUENZA, PUR NON OBBLIGATORIA, È VIVAMENTE CONSIGLIATA.
LO STUDENTE NON FREQUENTANTE PUÒ PREPARARE AUTONOMAMENTE IL PROGRAMMA PER NON FREQUENTANTI CONCORDANDOLO CON IL DOCENTE.IN OGNI CASO TUTTI GLI STUDENTI INTERESSATI A SOSTENERE L’ESAME DI UCL TRIENNALE SONO TENUTI ALL'INIZIO DEL SEMESTRE A METTERSI IN CONTATTO CON LA DOCENTE.
PER QUALSIASI ULTERIORE INFORMAZIONE CONTATTARE LA DOCENTE VIA MAIL O RECANDOSI AL RICEVIMENTO (PUBBLICATO SULLA HOMEPAGE DELLA DOCENTE).
  BETA VERSION Fonte dati ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2019-03-11]