STORIA DELLE RELAZIONI INTERNAZIONALI

Scienze Politiche e delle Relazioni Internazionali STORIA DELLE RELAZIONI INTERNAZIONALI

1212100079
DIPARTIMENTO DI SCIENZE POLITICHE E DELLA COMUNICAZIONE
CORSO DI LAUREA
SCIENZE POLITICHE E DELLE RELAZIONI INTERNAZIONALI
2016/2017

ANNO CORSO 3
ANNO ORDINAMENTO 2008
PRIMO SEMESTRE
CFUOREATTIVITÀ
540LEZIONE
Obiettivi
ANALIZZARE L'EVOLUZIONE DEI RAPPORTI POLITICO-DIPLOMATICI DAL 1814 AI GIORNI NOSTRI, DAL SISTEMA PLURIPOLARE SANCITO AL CONGRESSO DI VIENNA AL SISTEMA BIPOLARE DELLA GUERRA FREDDA, AL NUOVO ORDINE MONDIALE POST-1989. INTERPRETARE I PROCESSI STORICI CHE HANNO RIGUARDATO LA STORIA DELLE RELAZIONI INTERNAZIONALI NEGLI ULTIMI DUE SECOLI.
Prerequisiti
RISULTA PARTICOLARMENTE UTILE UNA SOLIDA CONOSCENZA DELLA STORIA CONTEMPORANEA.
Contenuti
ANALISI DELLE TRASFORMAZIONI DEL POTERE E DELLA LEADERSHIP INTERNAZIONALE IN ETÀ CONTEMPORANEA, CON PARTICOLARE RIFERIMENTO ALLE DINAMICHE TRANS-ATLANTICHE ED ALLE NUOVE FORME DI SOVRANITÀ NON STATUALI.
Metodi Didattici
IL CORSO SI COMPONE DI 30 ORE DI LEZIONI FRONTALI E 10 ORE DI ESERCITAZIONI.
Verifica dell'apprendimento
ESAME ORALE.
Testi
PRIMO MODULO
J.S. NYE, LEADERSHIP E POTERE. HARD, SOFT, SMART POWER, LATERZA, ROMA-BARI, 2010;

UN PARTICOLARE UNIVERSALISMO. LA DIPLOMAZIA VATICANA TRA TOTALITARISMI E GUERRA FREDDA, A CURA DI L. ROSSI, IL MULINO, BOLOGNA, 2015.

SECONDO MODULO
M. EMILIANI, MEDIO ORIENTE: UNA STORIA DAL 1991 AD OGGI, LATERZA, ROMA-BARI, 2012.



Altre Informazioni
GUIDO FORMIGONI, STORIA DELLA POLITICA INTERNAZIONALE NELL'ETÀ CONTEMPORANEA, IL MULINO, BOLOGNA, 2006.
  BETA VERSION Fonte dati ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2019-03-11]