GEOGRAFIA URBANA

Scienze Politiche e delle Relazioni Internazionali GEOGRAFIA URBANA

1212100101
DIPARTIMENTO DI SCIENZE POLITICHE E DELLA COMUNICAZIONE
CORSO DI LAUREA
SCIENZE POLITICHE E DELLE RELAZIONI INTERNAZIONALI
2016/2017



CFUOREATTIVITÀ
540LEZIONE
Obiettivi
FORNIRE STRUMENTI CONCETTUALI E METODOLOGICI PER L’ANALISI DELLA CITTÀ E DELLE RETI URBANE, AL FINE DI SVILUPPARE NEGLI STUDENTI LA CAPACITÀ DI COMPRENDERE ED INTERPRETARE CRITICAMENTE I PRINCIPI, LE LOGICHE E LE DINAMICHE CHE INTERESSANO LO SPAZIO URBANO, ALLE DIVERSE SCALE TERRITORIALI (DAL LOCALE AL GLOBALE).
Prerequisiti
E’ UTILE UNA CONOSCENZA DI BASE DEI CONCETTI E DEI METODI DELLA GEOGRAFIA.
Contenuti
LINEAMENTI GENERALI DEL FENOMENO URBANO
LE FUNZIONI URBANE
I CICLI DELLA CRESCITA URBANA
MODALITÀ DI UTILIZZO DELLO SPAZIO URBANO E MODELLI DI USO DEL SUOLO
SPRAWL URBANO E RICADUTE TERRITORIALI
AMBIENTE URBANO, QUALITÀ DELLA VITA E SOSTENIBILITÀ URBANA
DAL LOCALE AL GLOBALE: NUOVI APPROCCI AL FENOMENO URBANO
GERARCHIE E RETI DI CITTÀ
COMPETITIVITÀ URBANA E CITTÀ GLOBALI.
METODOLOGIE DI ANALISI DELL’URBANO DI TIPO QUANTITATIVO E QUALITATIVO.
CASI DI STUDIO
Metodi Didattici
L’INSEGNAMENTO SI COMPONE DI 40 ORE OBBLIGATORIE DI LEZIONI: 30 DI LEZIONI FRONTALI E 10 DI ATTIVITÀ PRATICHE DI GRUPPO (LEARNING BY DOING) SVOLTE IN LABORATORIO INERENTI TEMATICHE SPECIFICHE E STUDI DI CASO. SONO, INOLTRE, PREVISTE 4 ORE FACOLTATIVE DESTINATE AD ULTERIORI APPROFONDIMENTI.

PER LE CARATTERISTICHE DELLA DISCIPLINA E PER LE MODALITÀ DI EROGAZIONE DIDATTICA (10 ORE DI ATTIVITÀ PRATICHER DI GRUPPO SVOLTE IN LABORATORIO, LA FREQUENZA, PUR NON OBBLIGATORIA, È CONSIGLIATA. LO STUDENTE NON FREQUENTANTE PUÒ PREPARARE AUTONOMAMENTE IL PROGRAMMA PER NON FREQUENTANTI DI SEGUITO INDICATO
Verifica dell'apprendimento
L'ESAME CONSISTERÀ IN UNA VERIFICA ORALE FINALIZZATA A VERIFICARE LE COMPETENZE ACQUISITE DALLO STUDENTE. NELLA VALUTAZIONE SI TERRÀ CONTO, OLTRE CHE DELLA CONOSCENZA DELLA MATERIA TRATTATA, ANCHE DELLA CAPACITÀ OPERATIVE SVILUPPATE.
Testi
STUDENTI NON FREQUENTANTI:
1)DEMATTEIS G.; LANZA C., LE CITTÀ DEL MONDO. UNA GEOGRAFIA URBANA, UTET UNIVERSITÀ (COLLANA GEOGRAFIA AMBIENTE TERRITORIO), SECONDA EDIZIONE, 2014.
2)1 REPORT A SCELTA TRA:
A.ESPON, TERRITORIAL DYNAMICS IN EUROPE. GATEWAY FUNCTIONS IN CITIES, TERRITORIAL OBSERVATIONS N. 9, 2013 PDF SCARICABILE ON LINE AL SITO HTTP://WWW.ESPON.EU/MAIN/MENU_PUBLICATIONS/MENU_TERRITORIALOBSERVATIONS/TO9_DECEMBER_2013.HTML
B.ESPON, TERRITORIAL DYNAMICS IN EUROPE EVIDENCE FOR A EUROPEAN URBAN AGENDA, TERRITORIAL OBSERVATIONS N.13, 2014 PDF SCARICABILE ON LINE AL SITO HTTP://WWW.ESPON.EU/MAIN/MENU_PUBLICATIONS/MENU_TERRITORIALOBSERVATIONS/TO13_NOVEMBER2014.HTML
CORSISTI O STUDENTI FREQUENTANTI
1)DEMATTEIS G.; LANZA C., LE CITTÀ DEL MONDO. UNA GEOGRAFIA URBANA, UTET UNIVERSITÀ (COLLANA GEOGRAFIA AMBIENTE TERRITORIO), SECONDA EDIZIONE, 2014.(SOLO ALCUNE PARTI).
2)DISPENSE E MATERIALE DIDATTICO DISTRIBUITI DAL DOCENTE IN FORMATO DIGITALE

*CORSISTA È CHI PARTECIPA AD ALMENO L’80% DELLE LEZIONI (E SOSTIENE L'ESAME NELLA SESSIONE INVERNALE)
Altre Informazioni
CONTATTI:
E-MAIL: GIOVINO@UNISA.IT - TEL.: (089 - 96) 3483
PAGINA WEB: HTTP://WWW.UNISA.IT/DOCENTI/GIOVINO/INDEX
ORARIO DI RICEVIMENTO: CONCORDATO E PUBBLICATO SULLA PAGINA WEB DOCENTE ALL’INIZIO DI CIASCUN SEMESTRE SULLA BASE DELLA DEFINITIVA CALENDARIZZAZIONE DEI CORSI
  BETA VERSION Fonte dati ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2019-03-11]