SOCIOLOGIA

Scienze Politiche e delle Relazioni Internazionali SOCIOLOGIA

1212100044
DIPARTIMENTO DI SCIENZE POLITICHE, SOCIALI E DELLA COMUNICAZIONE
CORSO DI LAUREA
SCIENZE POLITICHE E DELLE RELAZIONI INTERNAZIONALI
2017/2018



OBBLIGATORIO
ANNO CORSO 2
ANNO ORDINAMENTO 2016
SECONDO SEMESTRE
CFUOREATTIVITÀ
1080LEZIONE
Obiettivi
FORNIRE AGLI ALLIEVI GLI STRUMENTI CONCETTUALI PER L’ANALISI SOCIOLOGICA DEL MONDO CONTEMPORANEO.

CONOSCENZA E CAPACITÀ DI COMPRENSIONE
CAPACITÀ DI INDIVIDUARE LA DIMENSIONE SOCIALE DEI FENOMENI ECONOMICI, POLITICI, ISTITUZIONALI CHE APPAIONO CARATTERISTICI DELLE SOCIETÀ CONTEMPORANEE, TANTO AVANZATE QUANTO RELATIVAMENTE MENO SVILUPPATE

CAPACITÀ DI APPLICARE CONOSCENZA E COMPRENSIONE
CAPACITÀ DI DECODIFICARE IL DIBATTITO SCIENTIFICO E POLITICO SUL MONDO SOCIALE E SUL SUO MUTAMENTO, CON RIFERIMENTO PARTICOLARE ALLE SOCIETÀ CONTEMPORANEE E AL SISTEMA CAPITALISTICO GLOBALE

AUTONOMIA DI GIUDIZIO
CAPACITÀ DI ANALIZZARE AUTONOMAMENTE GLI ASPETTI ESSENZIALI DEI DATI STATISTICI, DEI DOCUMENTI POLITICI E NORMATIVI E DELLA LETTERATURA SCIENTIFICA SUGLI ARGOMENTI INTERESSATI DAL CORSO.

ABILITÀ COMUNICATIVE
CAPACITÀ DI ILLUSTRARE CRITICAMENTE, CON PROPRIETÀ DI LINGUAGGIO E CON ESAUSTIVE ESEMPLIFICAZIONI, GLI STRUMENTI CONCETTUALI E I MODELLI TEORICI FONDAMENTALI DELLA DISCIPLINA.

CAPACITÀ DI APPRENDIMENTO
CAPACITÀ DI RACCORDARE LE COMPETENZE ACQUISITE CON QUELLE APPRESE NELL'AMBITO DEI CORSI DI STUDIO PIÙ AFFINI, SIA DELL’AREA DISCIPLINARE DELLE SCIENZE POLITICHE E SOCIALI CHE DI QUELLA ECONOMICA E DI QUELLA GIURIDICA.
Prerequisiti
NON SONO RICHIESTI PREREQUISITI SPECIFICI.
Contenuti
1. FONDAMENTI BIOLOGICI E ANTROPOLOGICI DELLA SOCIALITA' E DELLA CULTURA UMANA. L'EVOLUZIONE DELL'ANIMALE UMANO. IL CICLO VITALE DEGLI UMANI. CARATTERI GENERALI DELLE CULTURE UMANE. RAPPORTI TRA POPOLAZIONI. TRA EVOLUZIONE ED INVOLUZIONE.
2. CATEGORIE FONDAMENTALI DELL’ANALISI SOCIOLOGICA:
LIBERTÀ E DIPENDENZA. GRUPPI SOCIALI. COMUNITÀ E ORGANIZZAZIONE. DONO E SCAMBIO. SCELTA E POTERE. AUTOCONSERVAZIONE E DOVERE. STATO E NAZIONE. NATURA E CULTURA. ORDINE E CAOS. VITA QUOTIDIANA. PERCORSI E SIGNIFICATI DELLA SOCIOLOGIA.
3. ANALISI SOCIOLOGICA E MONDO CONTEMPORANEO:
CONFLITTI E MOVIMENTI. DEVIANZA. DISEGUAGLIANZE E POVERTÀ. ECONOMIA E LAVORO. EUROPA. GIOVANI. GLOBALIZZAZIONE. ITALIA. LOISIR E SPORT. MIGRAZIONI. RELIGIONE. RISCHIO. SCIENZA. SOCIETÀ DELLA CONOSCENZA. STATO. WELFARE.
4. UN PERCORSO A SCELTA TRA I SEGUENTI:
4.1. METODOLOGIA DELLE SCIENZE SOCIALI.
METODO SCIENTIFICO E RICERCA SOCIALE. TRADIZIONI DI RICERCA SOCIALE. RICERCA QUANTITATIVA E QUALITATIVA. CONCETTI, INDICATORI, INDICI, VARIABILI.
4.2. TEORIE SOCIOLOGICHE.
LA COMPRENSIONE DELLA SOCIETA'. IL FUNZIONALISMO. LA TEORIA DEL CONFLITTO. EVOLUZIONE SOCIALE E MODERNITA'. LE TEORIE DELLA SCELTA RAZIONALE.

Metodi Didattici
LEZIONI FRONTALI. ESERCITAZIONI A COMPLETAMENTO DI CIASCUNA SEZIONE DEL PROGRAMMA.
Verifica dell'apprendimento
L'ESAME CONSISTERÀ IN UNA VERIFICA ORALE SUI CONTENUTI DEL CORSO. LA PARTECIPAZIONE AD ESERCITAZIONI (CON ATTRIBUZIONE DI VOTO) CHE GENERINO L’ESONERO DA UNA PARTE DEL PROGRAMMA DI ESAME È FACOLTATIVA.
LA PARTE 4 DEL PROGRAMMA E' FACOLTATIVA PER GLI STUDENTI IMMATRICOLATI NELL'A. A. 2016/2017.
Testi
1. J. DIAMOND, L'EVOLUZIONE DELL'ANIMALE UMANO, BOLLATI BORINGHIERI, TORINO (ESCLUSE PP. 149-157).
2. Z. BAUMAN, PENSARE SOCIOLOGICAMENTE, IPERMEDIUM, NAPOLI, 1999: 1-225.
3. D. MADDALONI, A CURA DI, IL MONDO CONTEMPORANEO. UN LESSICO SOCIOLOGICO, IPERMEDIUM LIBRI, S. MARIA CAPUA VETERE (CE), 2012: 1-232.
4. UN TESTO A SCELTA TRA I SEGUENTI:
4.1. C. MERAVIGLIA, METODOLOGIA DELLE SCIENZE SOCIALI. UN'INTRODUZIONE, CAROCCI, ROMA, 2017: 1-200.
4.2. R. WALLACE, A. WOLF, LA TEORIA SOCIOLOGICA CONTEMPORANEA, IL MULINO, BOLOGNA, 2006: 1- 53; 63-140; 199-235.
Altre Informazioni
LE PARTI 3 E 4 DEL PROGRAMMA POTRANNO ESSERE SVOLTE ANCHE MEDIANTE SEMINARI CON L'INTERVENTO DI DOCENTI E RICERCATORI DI ALTRE UNIVERSITÀ O ENTI DI RICERCA.
  BETA VERSION Fonte dati ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2019-05-14]