ULTERIORI CONOSCENZE DI LINGUA, CULTURA E ISTITUZIONI DEI PAESI DI LINGUA FRANCESE

Scienze Politiche e delle Relazioni Internazionali ULTERIORI CONOSCENZE DI LINGUA, CULTURA E ISTITUZIONI DEI PAESI DI LINGUA FRANCESE

1212100069
DIPARTIMENTO DI SCIENZE POLITICHE E DELLA COMUNICAZIONE
CORSO DI LAUREA
SCIENZE POLITICHE E DELLE RELAZIONI INTERNAZIONALI
2018/2019



ANNO CORSO 3
ANNO ORDINAMENTO 2016
PRIMO SEMESTRE
CFUOREATTIVITÀ
540SEMINARIO
Obiettivi
L'INSEGNAMENTO MIRA AL RAGGIUNGIMENTO DI UNA PADRONANZA COMUNICATIVA CHE PERMETTA LA DISQUISIZIONE DEGLI ASPETTI SOCIO-CULTURALI DEI PAESI E DELLE ISTITUZIONI FRANCOFONE (ARGOMENTATIVI, NARRATIVI, DESCRITTIVI). IL CORSO VERTE QUINDI SULL'ANALISI DELLE INFORMAZIONI (GIORNALISTICHE E NON) E LA CONSEGUENTE ELABORAZIONE CRITICA TENENDO PRESENTE L'INFLUENZA DELL'EVOLUZIONE DEI MEZZI DI COMUNICAZIONE, E GLI ELEMENTI DI COMUNICAZIONE VERBALE E NON VERBALE CHE POSSONO DARE ADITO A FRAINTENDIMENTI TRA LE DIVERSE COMUNITÀ.RIFLESSIONE SISTEMATICA E APPROFONDITA DELLA CULTURA FRANCESE E FRANCOFONA. TALE DA CONDURRE LO STUDENTE A SVILUPPARE LE QUATTRO COMPETENZE (COMPRENSIONE E PRODUZIONE SCRITTA E ORALE) AD UN LIVELLO B2 CONSOLIDATO DEL QUADRO COMUNE EUROPEO DI RIFERIMENTO. CAPACITÀ DI APPLICARE CONOSCENZA E COMPRENSIONE: SAPER COMPRENDERE E FARSI COMPRENDERE IN MODO CORRETTO E COMPLESSO. SAPER LEGGERE PERFETTAMENTE, TRADURRE E ANALIZZARE TESTI DEL PROGRAMMA E SAPER INDIVIDUARE LE REGOLE DI GRAMMATICA E SINTASSI APPLICATE E APPLICARLE IN MODO AUTONOMO A PRODUZIONI SPONTANEE O ESERCIZI INDOTTI CON UN VOCABOLARIO RICCO E PRECISO. AUTONOMIA DI GIUDIZIO: AL TERMINE DEL CORSO LO STUDENTE DOVRÀ ESSERE IN GRADO DI SAPER ESPRIMERE E DIFENDERE IN MODO CORRETTO E AUTONOMO LE PROPRIE IDEE, RELATIVE ALL’AMBIENTE FAMILIARE E AD ARGOMENTI INERENTI IL CORSO DI STUDI (POLITICA, STORIA, DIRITTO, ECONOMIA ETC.), CON PARTICOLARE ATTENZIONE ALLA SCELTA DEL LESSICO. ABILITÀ COMUNICATIVE: SAPER COMUNICARE AUTONOMAMENTE E CORRETTAMENTE SU TUTTI GLI ARGOMENTI DI VITA QUOTIDIANA E ARGOMENTO D’ESAME. CAPACITÀ DI APPRENDIMENTO: CAPACITÀ DI RICONOSCERE E DIMOSTRARE L’IMPORTANZA DEL CORRETTO APPRENDIMENTO DI UNA LINGUA EUROPEA E MONDIALMENTE VEICOLARE PER L’AFFERMAZIONE DELLE PROPRIE IDEE.
Prerequisiti
TENUTO CONTO IL CARATTERE OPZIONALE DELL’ESAME, PUR NON ESSENDO IMPRESCINDIBILE ALCUN PREREQUISITO, È AUSPICABILE UN LIVELLO DI PARTENZA A2.
Contenuti
L'INSEGNAMENTO SI SVOLGERÀ IN FORMA SEMINARIALE, E SARÀ VOLTO A OFFRIRE CONTENUTI CHE ARRICCHISCANO INTERDISCIPLINARIAMENTE LE CONOSCENZE SOCIO-CULTURALI E COMUNICATIVE SECONDO I BISOGNI DEI DISCENTI.
PROVE DI VERIFICA INTERMEDIE: I FREQUENTANTI POTRANNO SVOLGERE PROVE INTERCORSO CHE SE CORRETTE E CONSEGNATE PUNTUALMENTE, POSSONO DARE ADITO A ESONERI PARZIALI DELLA PROVA SCRITTA.
Metodi Didattici
L'INSEGNAMENTO SI COMPONE IN 40 ORE DI LEZIONI FRONTALI DA SVOLGERSI NEL PRIMO SEMESTRE.
PER LE PECULIARITÀ DELL'INSEGNAMENTO, LA FREQUENZA, PUR NON OBBLIGATORIA, È VIVAMENTE CONSIGLIATA. LO STUDENTE NON FREQUENTANTE PUÒ PREPARARE AUTONOMAMENTE IL PROGRAMMA PER NON FREQUENTANTI CONCORDANDOLO CON IL DOCENTE.
IN OGNI CASO TUTTI GLI STUDENTI INTERESSATI A SOSTENERE L’ESAME DI UCL TRIENNALE SONO TENUTI ALL'INIZIO DEL SEMESTRE A METTERSI IN CONTATTO CON IL DOCENTE.
DATO IL CARATTERE FORTEMENTE INTERDISCIPLINARE DEL CORSO DI STUDI, PARTICOLARE ATTENZIONE SARÀ RISERVATA AI LAVORI DI GRUPPO E AL COOPERATIVE LEARING.
ATTENZIONE: LA FREQUENZA È CONSIDERATA TALE SOLO SE LO STUDENTE PARTECIPA ATTIVAMENTE ALLE ATTIVITÀ, CON INTERVENTI APPROPRIATI E L’ESECUZIONE REGOLARE E PUNTUALE DEI COMPITI ASSEGNATI IN CLASSE, ESEGUITI SECONDO LE INDICAZIONI FORNITE. LA FREQUENZA SALTUARIA E/O PASSIVA NON PORTA AL ALCUN RISULTATO E NON DA ADITO ALLO STATO DI FREQUENTANTE.
Verifica dell'apprendimento
UNA PROVA SCRITTA: UNA TESINA INERENTE UNO DEGLI ARGOMENTI DELL’INSEGNAMENTO DA CONCORDARE CON IL DOCENTE E DA CONSEGNARE 5 SETTIMANE PRIMA DELL’ESAME.
UNA PROVA ORALE DELLA DURATA DI 15-20 MINUTI CHE COMPRENDE UNA CONVERSAZIONE DI TIPO AVANZATO E FLUIDO IN LINGUA FRANCESE IN MERITO AI CONTENUTI DELL'INSEGNAMENTO (LEZIONI E SEMINARI).

Testi
DIPENSE E INDICAZIONI BIBLIOGRAFICHE SARANNO INDICATE DURANTE LE LEZIONI, O REPERIBILI SULLA PAGINA DELLA PROF.SSA MARIADOMENICA LO NOSTRO NELLA SEZIONE MATERIALI E RISORSE/MATÉRIEL FRANÇAIS I/ (HTTPS://DOCENTI.UNISA.IT/005973/RISORSE?CATEGORIA=335&RISORSA=1868) IN CASO DI NON FREQUENTANTI.
Altre Informazioni
ALL'INIZIO DELL'ANNO ACCADEMICO GLI STUDENTI SARANNO CONVOCATI PER LA PRESENTAZIONE DEI MEMBRI DI CATTEDRA E DEL PROGRAMMA DEGLI INSEGNAMENTI E PER UN TEST D'INGRESSO ATTO A STABILIRE IL LIVELLO DI PARTENZA.
ALTRI TESTI POTRANNO ESSERE INDICATI DURANTE LE LEZIONI E POTRANNO ESSERE OFFERTI MATERIALI DIDATTICI CARTACEI E ON-LINE. CONTROLLARE TUTTO IL MATERIALE E LE INDICAZIONI ON-LINE FORNITE SULLA PAGINA DELLA PROF.SSA LO NOSTRO HTTPS://DOCENTI.UNISA.IT/005973/RISORSE
PER QUALSIASI ULTERIORE INFORMAZIONE CONTATTARE LA DOCENTE SCRIVENDO A MLONOSTRO@UNISA.IT O RECANDOSI AL RICEVIMENTO (PUBBLICATO SULLA HOMEPAGE DELLA DOCENTE).
  BETA VERSION Fonte dati ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2019-10-21]