STORIA DELL'EUROPA

Scienze Politiche e delle Relazioni Internazionali STORIA DELL'EUROPA

1212100077
DIPARTIMENTO DI SCIENZE POLITICHE E DELLA COMUNICAZIONE
CORSO DI LAUREA
SCIENZE POLITICHE E DELLE RELAZIONI INTERNAZIONALI
2019/2020

ANNO CORSO 3
ANNO ORDINAMENTO 2017
SECONDO SEMESTRE
CFUOREATTIVITÀ
960LEZIONE
Obiettivi
IL CORSO SI PONE COME OBIETTIVO QUELLO DI FAR CONOSCERE LE RIFLESSIONI SU ITALIA E EUROPA CHE HANNO ACCOMPAGNATO LA NASCITA DI ALCUNE "STORIE D'ITALIA" DAL 1975 FINO ALLE BEN NOTE OPERE ENCICLOPEDICHE EINAUDI, TETI, UTET. UNA ATTENZIONE PARTICOLARE SARÀ DEDICATA ALLA STORIA D'ITALIA NELL'ETÀ NAPOLEONICA
Prerequisiti
CONOSCENZA GENERALE DELLA STORIA EUROPEA DALL'ANTICHITÀ ALL'ETÀ CONTEMPORANEA
Contenuti
IL CORSO SI SOFFERMERÀ SULLE PRIME RIFLESSIONI SULL'IDEA DI EUROPA NELLA STORIOGRAFIA ITALIANA, SUL PROGETTO CHE HA PORTATO ALLA REALIZZAZIONE DELLE "STORIE D'ITALIA" PRESTANDO PARTICOLARE ATTENZIONE AL MODO IN CUI GLI AUTORI SONO INTERVENUTI SUL RAPPORTO ITALIA /EUROPA. UNA ATTENZIONE PARTICOLARE SARÀ DEDICATA ALLA STORIA D'ITALIA NELL'ETÀ DI BONAPARTE.
ATTRAVERSO UNA DETTAGLIATA ANALISI DELL'IMPATTO DELL'INVASIONE NAPOLEONICA SULLA PENISOLA ITALIANA, SI PROSPETTERÀ UN QUADRO DELLA CULTURA POLITICA DEL RISORGIMENTO IN CUI SI EVIDENZIA COME L'IDEALE DELL'UNITÀ ITALIANA AVESSE RADICE PROFONDA NELL'AZIONE DI UNA GENERAZIONE CRESCIUTA CON BONAPARTE
Metodi Didattici
LEZIONI FRONTALI, SEMINARI, ESERCITAZIONI
Verifica dell'apprendimento
PROVA FINALE ORALE. IL GIUDIZIO SI BASERÀ SUL LIVELLO DI COMPRENSIONE, DI APPRENDIMENTO E SULLE CAPACITÀ CRITICHE ACQUISITE
Testi
A. MUSI, STORIE D'ITALIA, MORCELLIANA 2018,A. DE FRANCESCO, L'ITALIA DI BONAPARTE. POLITICA, STATUALITÀ E NAZIONE NELLA PENISOLA TRA DUE RIVOLUZIONI, 1796-1812
Altre Informazioni
NESSUNA
  BETA VERSION Fonte dati ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2021-02-19]