ISTITUZIONI DI DIRITTO PUBBLICO

Scienze Politiche e delle Relazioni Internazionali ISTITUZIONI DI DIRITTO PUBBLICO

1212100001
DIPARTIMENTO DI SCIENZE POLITICHE E DELLA COMUNICAZIONE
CORSO DI LAUREA
SCIENZE POLITICHE E DELLE RELAZIONI INTERNAZIONALI
2020/2021



OBBLIGATORIO
ANNO CORSO 1
ANNO ORDINAMENTO 2019
PRIMO SEMESTRE
CFUOREATTIVITÀ
960LEZIONE


Obiettivi
GLI STUDENTI DISPORRANNO DELLE CONOSCENZE DI BASE DELL'ORDINAMENTO COSTITUZIONALE ITALIANO E DEL FUNZIONAMENTO DEI PRINCIPALI ISTITUTI DI CUI ESSO SI COMPONE. TALI ACQUISIZIONI PERMETTERANNO INOLTRE AGLI STUDENTI DI RAGGIUNGERE UN LIVELLO DI COMPRENSIONE DEL DIRITTO PUBBLICO ALLA LUCE DELLE TRASFORMAZIONI POLITICO-ISTITUZIONALI IN CORSO, SIA IN AMBITO NAZIONALE CHE EUROPEO.
GLI STUDENTI SARANNO INOLTRE IN GRADO DI INTERPRETARE E DISTINGUERE I RAPPORTI TRA I PRINCIPALI ISTITUTI DI CUI È COMPOSTO L'ORDINAMENTO COSTITUZIONALE ITALIANO SULLA BASE DI MODALITÀ DIDATTICHE FINALIZZATE AD APPROFONDIRE LO STUDIO DEL MANUALE, DELLA COSTITUZIONE, DELLE PRINCIPALI LEGGI E DELLA GIURISPRUDENZA COSTITUZIONALE ED EUROPEA.

GLI STUDENTI, INFINE, SVILUPPERANNO ABILITÀ FINALIZZATE AD ELABORARE OSSERVAZIONI CRITICHE INTORNO AL METODO GIURIDICO E AD ACCRESCERE CAPACITÀ UTILI A PASSARE DALLA ASTRAZIONE DEI CONCETTI TEORICI ALLA CONCRETEZZA DELLE ISTITUZIONI.
Prerequisiti
LO STUDIO DEL DIRITTO PUBBLICO RICHIEDE L'IMPEGNO AD APPROFONDIRE LA CONOSCENZA DELLA STORIA ITALIANA (DAL 1845) E DEI FATTI DELLA POLITICA INTERNA ED EUROPEA.
Contenuti
IL FENOMENO GIURIDICO; LO STATO E I SUOI ELEMENTI COSTITUTIVI; IL CONCETTO DI SOVRANITÀ; LE FORME DI STATO; LE FORME DI GOVERNO; IL RAPPORTO TRA L'ORDINAMENTO STATALE E GLI ALTRI ORDINAMENTI; IL SISTEMA ISTITUZIONALE DELL'UNIONE EUROPEA; IL SISTEMA DELLE FONTI NELL'ORDINAMENTO ITALIANO E I SUOI RAPPORTI CON LE FONTI DELL'UNIONE EUROPEA; I PRINCIPI GENERALI DELL'ORDINAMENTO COSTITUZIONALE ITALIANO; LE LIBERTÀ E I DIRITTI FONDAMENTALI; IL CORPO ELETTORALE E GLI ISTITUTI DI DEMOCRAZIA DIRETTA; L'ORGANIZZAZIONE COSTITUZIONALE ITALIANA (PARLAMENTO, PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA, GOVERNO); IL REGIONALISMO E IL SISTEMA DI GOVERNO LOCALE; I PRINCIPI COSTITUZIONALI RELATIVI ALLE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI; LA GIUSTIZIA COSTITUZIONALE.
Metodi Didattici
IL CORSO CONSENTIRÀ AGLI STUDENTI DI SVILUPPARE UN PROCESSO DI APPRENDIMENTO ARTICOLATO IN PIÙ FASI, TUTTE EGUALMENTE NECESSARIE (LEZIONI FRONTALI, DISPENSE, TESTI DI LEGGE, SENTENZE) ATTRAVERSO CUI RAGGIUNGERE UNA ADEGUATA COMPRENSIONE DELLA COMPLESSITÀ DELL'ORDINAMENTO GIURIDICO.
Verifica dell'apprendimento
È PREVISTA UNA PROVA INTERCORSO. LA PROVA FINALE SI SVOLGERÀ ORALMENTE. IL GIUDIZIO FINALE SARÀ BASATO SIA SUL RISULTATO DELLA PROVA INTERCORSO, SIA SULLA VERIFICA DEL LIVELLO DI COMPRENSIONE, DI CONOSCENZA E DI ARGOMENTAZIONE DELLA MATERIA.
Testi
A. BARBERA, C. FUSARO, CORSO DI DIRITTO PUBBLICO, BOLOGNA, IL MULINO, ULTIMA EDIZIONE
O
R. BIN, G. PITRUZZELLA, DIRITTO PUBBLICO. TORINO, GIAPPICHELLI, ULTIMA EDIZIONE.
A. IACOVINO, A. VITALE, L'ANIMA POLIEDRICA DELL'AMMINISTRAZIONE. APPUNTI E SPUNTI DI RIFLESSIONE GIUSPUBBLICISTICA, NOCERA, D'AMICO EDITORE, 2020 (UN CAPITOLO A SCELTA)
A. IACOVINO, A. VITALE, L'ABITO DEMOCRATICO E L'ARMADIO DEL POTERE, ROMA, ARACNE, 2016.
Altre Informazioni
PER LA PREPARAZIONE DELL'ESAME È FORTEMENTE CONSIGLIATO AFFIANCARE LO STUDIO DEL TESTO DELLA COSTITUZIONE ITALIANA AL MANUALE DI DIRITTO PUBBLICO.
HTTP://WWW.UNISA.IT/DOCENTI/ANGELAIACOVINO/INDEX
HTTP://WWW.UNISA.IT/DOCENTI/MARCELLOGIUSEPPEFEOLA/INDEX
  BETA VERSION Fonte dati ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2022-05-23]